Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
rhoss

Acquisti su VCoins

Risposte migliori

rhoss

Ciao a tutti,

navigando sul sito "VCoins" ho notato delle monete di mio interesse in un negozio affiliato "S.Pavlou" con sede in GB.

Vorrei sapere se qualcuno ha già fatto acquisti del genere e se sono applicate spese o tasse aggiuntive al costo delle monete (esempio tasse di dogana ecc.).

Sembra poi che per effettuare un ordine basta censirsi e che il pagamento possa avvenire con carta di credito.

Grato.

Rhoss.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
Ciao a tutti,

navigando sul sito "VCoins" ho notato delle monete di mio interesse in un negozio affiliato "S.Pavlou" con sede in GB.

Vorrei sapere se qualcuno ha già fatto acquisti del genere e se sono applicate spese o tasse aggiuntive al costo delle monete (esempio tasse di dogana ecc.).

Sembra poi che per effettuare un ordine basta censirsi e che il pagamento possa avvenire con carta di credito. 

Grato.

Rhoss.

259516[/snapback]

Se compri dalla Gran Bretagna non paghi dogana perché fa parte dell'Unione Europea.

Piuttosto, siamo sicuri che tutto quello che c'è su VCoins sia per definizione 'buono'? Stavamo notando alcune attribuzioni 'discutibili' su monete di un certo valore...

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Ciao a tutti,

navigando sul sito "VCoins" ho notato delle monete di mio interesse in un negozio affiliato "S.Pavlou" con sede in GB.

Vorrei sapere se qualcuno ha già fatto acquisti del genere e se sono applicate spese o tasse aggiuntive al costo delle monete (esempio tasse di dogana ecc.).

Sembra poi che per effettuare un ordine basta censirsi e che il pagamento possa avvenire con carta di credito. 

Grato.

Rhoss.

259516[/snapback]

Ho conosciuto Pavlou in un convegno commerciale a LOndra e mi ha fatto una buona impressione sia per qualita' del materiale che per i prezzi relativi.

Dei (pochi) acquisti fatti all'epoca sono rimasto finora contento.

Non sarei cosi' sicuro che comprando in Gran Bretagna non vi sia nessun balzello da pagare (alle ns. dogane ovviamente non a quelle inglesi). E' possibile che se il pacco venga intercettato dalle dogane, l'IVA oppure un dazio venga applicato.

Francamente non ho mai capito quale fosse la giustificazione amministrativa della tassa, ma so che sono piu' le volte che ho pagato che quelle quando il pacco e' arrivato "pulito" :lol:

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SporaN27

ciao rhoss,

io ho acquistato qualche settimana fa da pavlou e devo dire che mi sono trovato benissimo..non ho pagato nessun costo aggiuntivo rispetto a quelli visualizzati da vcoins (inclusi i costi di spedizione)..certo che con la sterlina i prezzi sono un pò più elevati..

la moneta mi è arrivata in 5 giorni senza problemi..io credo che non si incorra neanche nel rischio che il pacco venga fermato alla dogana visto che l inghilterra ha aderito alla CEE..(libertà di circolazione di mezzi,uomini,capitali)..

un saluto

marco

Modificato da SporaN27

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Ho fatto il mese scorso un acquisto da CNG (America). La prassi che questa casa d'asta segue per i clienti europei è: inviare il tutto nella sua filiale in Gran Bretagna e da qui spedire il pacchetto pagando anticipatamente l'IVA del 5%

In pratica la casa d'asta mi ha addebitato il 5% in più all'atto del pagamento della fattura, con spedizione dalla Gran Bretagna.

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

polase

ho acquisto su vcoins, venditore americano, su mia richiesta mi ha mandato una mail di conferma con il riepilogativo del prezzo ed è quello che ho realmente pagato. Un acquisto interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Ho fatto il mese scorso un acquisto da CNG (America). La prassi che questa casa d'asta segue per i clienti europei è: inviare il tutto nella sua filiale in Gran Bretagna e da qui spedire il pacchetto pagando anticipatamente l'IVA del 5%

In pratica la casa d'asta mi ha addebitato il 5% in più all'atto del pagamento della fattura, con spedizione dalla Gran Bretagna.

259569[/snapback]

Conosco anch'io il sistema adottato dalla CNG e lo trovo assai efficiente.

Questo d'altronde prova come vi sia, in ogni caso, un'IVA da pagare anche per materiale spedito da Paese UE, anche se l'aliquota probabilmente non e' stata equiparata dappertutto e risulta che quella inglese sia la piu' conveniente rispetto agli altri Paesi.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Questo d'altronde prova come vi sia, in ogni caso, un'IVA da pagare anche per materiale spedito da Paese UE, anche se l'aliquota probabilmente non e' stata equiparata dappertutto e risulta che quella inglese sia la piu' conveniente rispetto agli altri Paesi.

numa numa

Scusa ma questo prova che si paga l'IVA per l'importazione dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna (ribaltata almeno in parte sul compratore) mentre niente è dovuto per il secondo passaggio (dalla Gran Bretagna a noi) ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario
Scusa ma questo prova che si paga l'IVA per l'importazione dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna (ribaltata almeno in parte sul compratore) mentre niente è dovuto per il secondo passaggio (dalla Gran Bretagna a noi) ...

259631[/snapback]

Avendo chiesto spiegazione alla CNG sul perchè ho dovuto pagare subito il 5% di dazio riporto la loro risposta:

Due to the large number of packages recently being lost and returned from Italy, we have arranged importation of your coin lots into the United Kingdom prior to mailing to you.

Importation of antique coins now requires minimum payment of import VAT of 5%, and we have paid this amount and added it to your invoice.

We believe this is the most efficient and safest method of delivery to our clients within Italy, with the added advantage of the UK having the lowest import VAT within the European Union.

Quindi, se ho compreso bene, nell'importare monete antiche dall'America in Europa bisogna pagare un dazio: spedendole presso la loro filiale in Gran Bretagna applicano il 5% di IVA, che è l'aliquota più bassa rispetto alle altre nazioni europee.

A questo punto, penso, le monete sono sdoganate per circolare liberamente nei paesi CEE.

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Grazie Legionario,

sapevo che c'era una sorta di accordo per queste spedizioni dagli USA all'Italia attraverso la Gran Bretagna, ma non ne conoscevo i termini.

Qualcuno ha dovuto pagare altre imposte/dazi per una spedizione CNG attraverso l'Inghilterra una vota giunta in Italia ?

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Ho ricevuto oggi la moneta acquistata in America e passata per la Gran Bretagna: l'assicurata spedita da Londra mi è stata consegnata senza ulteriori spese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

ciao a tutti quando acquisto su vcoins si aggiorna il cambio euro-dollaro? perchè vorrei acquistare una moneta venduta in dollari ma la quotazione è riferita a ieri e non a oggi (in cui il cambio è più basso  :blum: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ARES III

Bèh le valute hanno un loro mercato.

Quando acquisti il cambio è fissato (o dovrebbe esserlo) per quel giorno.

Se il cambio non è conveniente ti consiglio di aspettare, ma sperando che nessuno ti soffia via la moneta.

 

Se la differenza è minima io lascerei perdere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×