Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
savoiardo

SAVOIA
data inedita di Carlo Emanuele I

Supporter

voglio mostrare l'ultimo arrivo in collezione...

è un soldo con il busto di IV tipo di Carlo Emanuele I

inedito come data

le sigle HG dopo la data sono dello zecchiere Heredes Grobert attivo a Chambéry

di questa tipologia mi risultano conosciute solo le date 1594 1595 1596 1597 tutte coniate a Chambéry e delle monete senza data probabilmente coniate nel 1628/29

il Simonetti dice che la coniazione di questa tipologia andò avanti fino ad Aprile del 1600 prima di riprendere nel 1628 ma le date sino ad ora si fermavano al 1597

se qualcuno ha notizie aggiuntive da darmi sono veramente ben accolte!

immagini

post-201-1189500375_thumb.jpg

post-201-1189500390_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti per l'acquisto. Trovare date inedite dà sempre una grossa soddisfazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti per l'acquisto. Trovare date inedite dà sempre una grossa soddisfazione.

259733[/snapback]

anche dire "biagi manca" :P complimenti ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche sull'Alfa manca la data in questione....

bel colpo!

qualcuno dovrà aggiornare i cataloghi :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cavolo , mi sono solo accorto ora che hai iniziato a postare monetepure con data inedita.

Non controllo neppure sui sacri testi visto che le hai tutti anche tu e sicuramente gia' sfogliati

Complimentoni !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

grazie pier....

ma se trovi qualche notizia in più per quanto riguarda lo zecchiere dammeli

io più che biaggi simonetti e Mir non ho......

se hai qualcosa sulla zecca di Chambéry mi sarebbe utile......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

specialmente per pier......

mi sono fatto prestare il Promis "monete dei reali di savoia" per ricercare qualche notizia in più.....

sono arrivato alla conclusione che Heredes Grobert (di cui le sigle HG sulla moneta) non è il nome dello zecchiere ma significa "eredi Grobert" siccome all'inizio del 1600 Chiaffredo Grobert allora zecchiere in Chambéry passò a miglior vita rilevò il contratto tale Antonio Grobert tutore dei figli del fu Chiaffredo e quindi siglò le monete con HG cioè eredi Grobert.....

quello che mi manca e ricerco è da dove il Simonetti abbia rintracciato le sigle HG (segnate sui suoi volumi) mancando in tutta la monetazione del periodo altre monete con quelle sigle.... probabilmente su qualche documento dell'epoca....

QUALCUNO HA QUALCHE NOTIZIA DA DARMI??????

dove posso ricercare altre notizie e dove posso rintracciare dei documenti da consultare?????

purtroppo tutte le pubblicazioni moderne sono come un cane che si morde la coda... il MIR indica le fonti del Simonetti, come il Biaggi; il Simonetti dal Promis....

e poi sono perso..........

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi sono fatto prestare il Promis "monete dei reali di savoia" per ricercare qualche notizia in più.....

sono arrivato alla conclusione che Heredes Grobert (di cui le sigle HG sulla moneta) non è il nome dello zecchiere ma significa "eredi Grobert" siccome all'inizio del 1600 Chiaffredo Grobert allora zecchiere in Chambéry passò a miglior vita rilevò il contratto tale Antonio Grobert tutore dei figli del fu Chiaffredo e quindi siglò le monete con HG cioè eredi Grobert.....

quello che mi manca e ricerco è da dove il Simonetti abbia rintracciato le sigle HG (segnate sui suoi volumi) mancando in tutta la monetazione del periodo altre monete con quelle sigle.... probabilmente su qualche documento dell'epoca....

Informazioni interessanti :) , essendo l' opera del Promis una fonte primaria per gli studi sui Savoia e' essenziale un suo acquisto e lettura , mi piacerebbe trovare una prima edizione invece della ristampa anastatica

Hai provato a vedere sul Corpus , visto che il Simonetti si e' ispirato ad esso ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

non c'è nulla.....

anche perchè di zecche e zecchieri non parla più di tanto.....

devo rintracciare qualcosa su Chambery.... ma non so dove....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

il promis che mi hanno prestato è un originale....

io devo ancora prendere almeno una ristampa....

non riesco sempre a trovare tutto.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...tutte le pubblicazioni moderne sono come un cane che si morde la coda... il MIR indica le fonti del Simonetti, come il Biaggi; il Simonetti dal Promis....

In effetti questa è una abbitudine molto comune.Alla fine molti cataloghi sono praticamente una "specie di ristampa" di vecchie opere primarie con pochissime aggiunte o modifiche a parte naturalmente l'impaginazione. :rolleyes:

Basta ricordare i cataloghi Bobba - Montenegro, Pagani - Gigante etc.

A proposito qualcuno conosce se anche l'opera "Monete dei reali di Savoia" del 1841 di Domenico Promis (1804-1874) ha avuto anch'essa qualche fonte su cui si basa?

Scusate per l'OT. :rolleyes:

P.S. Almeno siamo sicuri che qualche cosa in più esiste nei vari MIR,Biaggi, Simonetti... l'intera monetazione del Regno! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

dimitrios è proprio quello che vorrei sapere.....

vedere le fonti da cui il Promis ha preso le informazioni ed anche il simonetti....

penso che il promis sia frutto di una ricerca di archivio però ... il simonetti solo alcune cose....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Savoiardo per le tue ricerche potrebbe essere utile consultare questo testo :

Marini R. - ZECCHE E ZECCHIERI DELLA REAL CASA DI SAVOIA - Ed. Milano 1909 ; in 8' pp. 87 ; Legatura Cart. Editoriale Blu'

Da berruto Numismatica e' in vendita ma a ben 250 euro

Modificato da piergi00
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

grazie pier.....

cercherò dai conoscenti se trovo una copia da consultare ....

per adesso non mi sembra il caso di tirare fuori una mezza milionata di vecchie buone lire......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti

 

Entrato da poco, anche se il tondello e un po corto me confermate che e un 1600 HG ?

 

Sapette se ci sono trovatto altri o serebbe il secondo esemplare conosciuto ?

post-34320-0-21770200-1450028759_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto un esemplare in una collezione torinese, probabilmente questo millesimo e' gia' stato segnalato dallo stesso proprietario per il nuovo Mir Savoia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Buonasera a tutti

Entrato da poco, anche se il tondello e un po corto me confermate che e un 1600 HG ?

Sapette se ci sono trovatto altri o serebbe il secondo esemplare conosciuto ?

Ecco a chi e' arrivato!

Volevo metterlo in coppia ai miei..

Io li sto raccogliendo quando li vedo, sia i soldi che i mezzi soldi, visto che sono le uniche due tipologie coniate in quell'anno...

Sono contento che sia arrivato a te e la conservazione sembra proprio bella!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?