Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gcs

Inizio collezione Repubblica

Risposte migliori

gcs

Ciao a tutti i frequentanti questa sezione del forum. Vorrei chiedervi un parere circa il fatto che vorrei cominciare a collezionare le banconote della Repubblica Italiana.

Quali sono i pezzi più di valore?

Avendo dei soldi da spenderci cosa mi consigliereste di acquistare prima? Il Dott. Michele Straziota mi consigliò di acquistare il 20.000 lire Tiziano. Che mi dite?

Esiste un bell'album di qualche ditta conosciuta che ha predisposto la collezione della repubblica? Ho visto quello Masterphil ma non mi piace tantissimo...

Come catalogo di riferimento a chi mi affido? Il Crapanzano?

Aspetto consigli, grazie a tutti coloro che mi aiuteranno

Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deus68

Personalmente i pezzi che acquisterei prima di tutti e che a mio avviso sono tra i più belli sono:

20.000 lire Tiziano

50.000 lire Leonardo

100.000 lire Manzoni

Questi tre pezzi sono quelli di maggior valore a partire dagli anni 60 in poi.

Se poi come periodo storico si arretra ulteriormente, c'è solo l'imbarazzo sella scelta e in molti casi lo spessore del portafoglio.

Io personalmente come riferimento uso il Crapanzano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Benvenuto tra i cartamonetari :D

La prima cosa da fare è procurarti un catalogo ;) così da poterti subito familiarizzare con rarità e quotazioni.

Da parte mia ti consiglio il Gavello (edizioni Gigante) che, pur con tutte le riserve più volte espresse per i cataloghi in generale, è quello che più si avvicina alle quotazioni del mercato; è già disponibile l'edizione 2008 (Crapanzano è ancora fermo al 2007).

Poi dovrai decidere se collezionare per tipologia (più facile) o se vuoi avere tutti, ma proprio tutti, i decreti e le firme, comprese anche le serie speciali sostitutive; questa seconda soluzione naturalmente comporta un impegno economico e di ricerca non indifferente, quasi proibitivo per alcune banconote (penso ad alcune annate delle 5.000 Regine del Mare).

Ultimo, la conservazione delle banconote che andrai ad acquistare; qui in realtà non credo tu abbia bisogno di consigli, collezionando già le monete.

La regola, a meno che non si disponga di fondi ben sostanziosi, è la stessa: FDS o almeno SPL per i pezzi più comuni, accontentarsi di un BB o anche meno per quelli rari.

Il 20.000 Tiziano è un buon compromesso per iniziare; bella banconota, rara, ma non troppo ;)

Tutto quanto sopra detto da uno che di banconote repubblicane non ne ha neanche una, nemmeno una comunissima 1000 Montessori :P

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Come in ogni tipo di collezione vale la solita regola aurea: studiare!

Le banconote vanno studiate, analizzate, capite :wub:

Quindi il mio consiglio è: un buon catalogo (non necessariamente prezziario) tipo il Gavello e osservare il mercato per un po' di tempo senza acquistare.

Altro passo è lo studio delle conservazioni che per la carta hanno caratteristiche diverse rispetto ai metalli.

Poi, cominciare dai pezzi comunissimi cercando di trovare le altissime conservazioni spendendo il giusto. Ci sarà tempo per fare gli acquisti importanti.

Lascerei stare i consigli degli amici che mi hanno preceduto sull'acquisto di Tiziano o di Manzoni o Leonardo: purtroppo il 95% del materiale in circolazione è "lavorato" (lavato, stirato, trattato, sbiancato, restaurato) e nella maggior parte dei casi questi "lavori" non vengono dichiarati, rendendo le banconote apparentemente migliori di quello che sono.

Ora, se ci si accontenta di una banconota "manomessa" :ph34r: e si è coscienti del fatto e la si è pagata il giusto, va bene. Altrimenti bisogna mangiare tante pagnotte e analizzare, possibilmente dal vero, quanti più esemplari possibili.

Benvenuto in questo mondo di carta! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons
Poi, cominciare dai pezzi comunissimi cercando di trovare le altissime conservazioni spendendo il giusto. Ci sarà tempo per fare gli acquisti importanti.

261422[/snapback]

Quoto!

Aggiungo: comincia a vedere cosa è rimasto in casa delle vecchie lire e vedere sul catologo la storia di quelle banconote.

Poi... affinata l'arte.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deus68

Lascerei stare i consigli degli amici che mi hanno preceduto sull'acquisto di Tiziano o di Manzoni o Leonardo: purtroppo il 95% del materiale in circolazione è "lavorato" (lavato, stirato, trattato, sbiancato, restaurato) e nella maggior parte dei casi questi "lavori" non vengono dichiarati, rendendo le banconote apparentemente migliori di quello che sono.

261422[/snapback]

Ciao Andrea

ho citato le tre banconote non per consigliare Josarcina nell'acquisto, ma solamente per rispondere alla sua domanda circa le banconote di maggior valore.

Hai perfettamente ragione circa la condizione del materiale sul mercato, infatti io delle tre ho solo le 20.000 Tiziano e non ho nessuna intenzione attualmente di acquistare le altre due.

un saluto

michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gcs

Grazie a tutti per i vostri consigli acquisiti in anni di passione. Cercherò di farne tesoro. E che mi dite circa gli album? Ne esistono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aka6969

:) Di tutti e di più..........cerca il prossimo convegno più vicino a casa tua

e facci un salto...... vedrai che non rimarrai deluso. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ave,Val!

Io ho cominciato la collezione delle banconote della Repubblica da un annetto, cominciando dalle banconote (in FDS) più comuni, quelle che si riesce a pagare al massimo 40 euro. Naturalmente ho deciso di intraprendere la collezione per tipologia, perchè collezionando anche monete e banconote mondiali, non volevo diventare matto a prendere tutte le firme.

Il consiglio è quello di prendere un buon catalogo, di guardare le aste scadute su ebay per farsi un'idea dei prezzi e poi di cominciare ad acquistare.

Magari i primi acquisti cerca venditori fidati, utenti la monetiani o qualche occasione sul nostro mercatino.

Io sono arrivato a 15 banconote, ora è un po' che non acquisto perchè sto mettendo da parte i soldini per prendere qualcosa di più impegnativo, tipo le 20000 di Tiziano. Però le banconote di più valore è meglio vederle dal vivo e quindi comprarle sui mercatini piuttosto che su ebay!

Valerio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×