Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Podalirio

tre monete romane

post-6816-1190841882_thumb.jpg

da un lotto di monete romane da pulire ho tratto questi pezzi.

vorrei chiedere agli esperti del forum che tipo di monete siano (sotto quale imperatore sono state coniate, la decifrazione delle iscrizioni e delle raffigurazioni iconografiche ecc...)

Grazie a tutti anticipatamente :)

se c'è bisogno di foto più grandi basta chiedermelo (posso fotografare una per volta, nel caso...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per i primi due imperatori mi pare di leggere Licinivs e Aurelianvs, il terzo e' piu' difficile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con perporius, le prime due sono antoniniani rispettivamente di Licinius (IOVI CONSERVATORI AVG?) e di Aurelianus (serie ORIENS AVG?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio. Sapreste dirmi cosa rappresentano le figure sul rovescio delle due monete identificate??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La terza potrebbe essere un Antoniniano di Diocleziano dei tipi IOVI CONS AVGG.

Tu con la moneta in mano vedi meglio di noi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rappresentano le divinità romane.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio. Sapreste dirmi cosa rappresentano le figure sul rovescio delle due monete identificate??

264665[/snapback]

Come già detto da Giovenale, i rovesci delle due monete rappresentano le divinità del Pantheon romano del III-IV secolo.

Il rovescio del follis di Licinio, con legenda IOVI CONSERVATORI, è dedicato a Giove nella veste di "protettore" dell'augusto: in questa raffigurazione, il dio è rappresentato con scettro nella mano sinistra e con globo niceforo nella destra, ai suoi piedi un'aquila. Questi sono tutti attributi tipici di Giove, massima divinità del Pantheon.

Il rovescio dell'antoniniano di Aureliano, con legenda ORIENS AVG, è dedicato al Sole, qui raffigurato con corona di raggi e globo nella mano sinistra, ai suoi piedi è visibile un prigioniero. Aureliano fu particolarmente devoto al dio Sole, divinità importata dall'oriente di cui era originaria, tanto da dedicargli un santuario a Roma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?