Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ariminvm

massimino daia

Risposte migliori

ariminvm

Ciao, qualcuno sarebbe così gentile da aiutarmi a capire in quale zecca è stato coniato questo follis di Massimino Daia? dalla foto, in esergo sul rovescio si legge chiaramente MKVA, ma non ho idea di cosa si tratti.

Un'altra domanda se permettete, sempre al rovescio, dopo la legenda GENIO AVGVSTI compaiono altre due lettere, cosa significano?

grazie

post-3853-1198438631_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

La zecca è Cizico. Per le altre lettere darò un'occhiata a RIC...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

Allora dici che è semplicemente cizico... sai il significato di ogni lettera della sigla di zecca? (tipo SMKB= sacra moneta cizicus II officina) grazie intanto.

Ho anche un'altra moneta di Massimino sempre di cizico (SMKB) con al rovescio GENIO CAESARIS e ancora quelle due strane lettere in fondo alla legenda.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

MKV<=KU>A = moneta di cizico prima officina

Per il significato delle altre lettere alla fine della leggenda al r., che dovrebbero essere CMH, RIC VI p. 548 n. 1: "The significance of this symbol is still uncertain." = non ne hanno la minima idea :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

Nel già citato libro di Victor Failmezger, Roman Bronze Coins from Paganism to Christianity (294-364 A.D.), è riportata un'ipotetica interpretazione della sigla CMH:

«At the same time [309], the weight of the bronze coins dropped and 48 coins are now struck to the pound. The mint of Nicomedia issues coins with CMH added as a suffix to the legend on the reverse. This may be interpreted that this coin has a value of 100 (C - centum) sestertii struck at a new weight of 48 to the pound (Greek letter M for 40, Greek letter H for 8). This may further support the 25 DC (denarii communes or coins of account) value of the coin theory. The continued use of CMH at the mint of Cyzicus in the year 311 AD may mean that even thought the weight of the nummus was reduced again from 48 to 72 to the pound, the value remianed constant at 100 sestertii or 25 DC.»

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

Ok... comunque sulla mia moneta sembra esserci scritto GH piuttosto che CMH.

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Considera le tre lettere legate tra di loro in monogramma. La verticale di sinistra della M a formare quella che ti sembra una G (la C in realtà) e la verticale di destra della M in comune con la H; le due linee oblique della M, appena accennate sul tuo esempare, nel mezzo.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

Ora è tutto chiaro, grazie per le esaurienti risposte.

E' sempre interessante riavvicinarsi ai bronzetti del basso impero, ogni volta che lo faccio mi da grande soddisfazione... molto più che le bellissime monete dell'alto impero dove le legende sono sempre così ovvie e non c'è quasi mai niente da scoprire...

grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

Il Failmezger è un libro che cerco da un po' di tempo, ma sembra introvabile. Se qualcuno avrebbe qualche consiglio in merito ne sarei molto grato. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte
Il Failmezger è un libro che cerco da un po' di tempo, ma sembra introvabile. Se qualcuno avesse qualche consiglio in merito ne sarei molto grato.  :)

294411[/snapback]

Io l'ho acquistato poco più di due mesi fa' presso uno dei negozi di VCoins: posso indicarti quale nello specifico, nel caso volessi contattarlo per sapere se ha altre copie a disposizione ;)...

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo
Io l'ho acquistato poco più di due mesi fa' presso uno dei negozi di VCoins: posso indicarti quale nello specifico, nel caso volessi contattarlo per sapere se ha altre copie a disposizione ;)...

Grazie! Darò un'occhiata su VCoins. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×