Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Travis

MONETA MANTOVA FRANCESCO II??????

Risposte migliori

Travis

Salve a tutti,

ho una moneta di mantova, credo sia di Francesco II. Chi mi saprebbe dire cosa vogliano dire le scritte intorno alle immagini e cosa rappresenta. A quando risale esattamente?

Presenta diametro di 1 cm circa e un peso di circa 1,2 gr. Il metallo posso dire con sicurezza che si tratta di bronzo.

Grazie infinite a tutti,

Giovanni

post-7977-1203425532_thumb.jpg

post-7977-1203425550_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Come gia detto da te la moneta è di Mantova emessa anome di Francesco II (1484-1519). Si tratta di un Quattrino con al

D/ FR MAR MANTVAE IIII, busto a sx

R/ D PROBASTI ME ET COGNO ME, Crogiolo su fuoco.

qui trovi tutto

Link

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Beh, sul catalogo per Mantova trovi sicuramente le risposte:

http://catalogo-mantova.lamoneta.it

le legende sono molto curate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

La legenda al rovescio in esteso recita :

DOMINE PROBASTI ME ET COGNOVISTI ME

Signore mi hai provato e mi hai consociuto, si riferisce all'animo dell'uomo che come il metallo fuso nel crogiuolo (la raffigurazione del rovescio) rivela la sua natura e la sua bonta' al "saggiatore"

Il peso del tuo quattrino risulta un po' basso rispetto alla media dei pesi per questo nominale.

Con gli stessi tipi esiste anche il doppio quattrino, sempre in rame.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Moneta molto comune, in quella conservazione non si può nemmeno parlare di valore venale.

Chi mi ha preceduto ha già detto più o meno tutto su questa moneta; alle corrette considerazioni di numa numa aggiungo il riferimento storico che spiega l'impresa del crogiolo: Francesco II, valoroso condottiero come da tradizione di famiglia, era al comando delle truppe collegate che parteciparono alla famosa battaglia di Fornovo nel 1495, col compito di fermare il rientro in patria del Re di Francia Carlo VIII, autore di una sanguinosa campagna di conquista in Italia. L'esito della tremenda battaglia tenutasi nei pressi di Parma è storicamente contrastante: gli alleati italiani subirono perdite devastanti, ma anche il Re di Francia perse buona parte delle sue truppe, e soprattutto dovette cedere il bottino di guerra conquistato durante le sue scorrerie. Il valore del condottiero mantovano fu da tutti riconosciuto; in seguito però egli fu fatto oggetto di un'infamante accusa di doppio gioco, per avere consentito volontariamente la fuga di Carlo VIII.

Il motto presente sul quattrino citato è quindi riferito a questo episodio storico: Francesco ha messo la sua anima davanti a Dio, che lo ha provato (così come il fuoco mette alla prova la bontà delle verghe di metallo prezioso), e ne ha riconosciuto la bontà.

Il motto è una citazione del salmo 138, 1-2:

Domine, probasti me et cognovisti me;

tu cognovisti sessionem meam et resurrectionem meam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Travis

Grazie Mille..devo dire che la mia cultura storica sta subendo notevoli miglioramenti. Secondo voi la mia moneta non ha alcun valore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Grazie Mille..devo dire che la mia cultura storica sta subendo notevoli miglioramenti. Secondo voi la mia moneta non ha alcun valore?

317097[/snapback]

Anche se in bassa consrvazione non e'proprio da buttare via.

Inoltre e' pur sempre una monetaina rinascimentale con ritratto.

Penso che una stima tra i 20-35 euro possa tutto sommato starci

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Su ebay con un pò di fortuna può fare 8-10€, non di più. Il R/ non sarebbe malissimo, purtroppo il ritratto (ossia la parte più interessante della moneta) è completamente spiattellato, e credo che nessuno dei miei (peraltro non molti)colleghi collezionisti gonzagheschi offrirebbe di più per questo esemplare.

E' una moneta della quale negli ultimi anni sono stati riversati sul mercato montagne di esemplari in conservazione modesta, in buona parte dei casi frutto di ritrovamenti di "metallari".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Travis

Grazie mille..sinceramente io colleziono prevalentemente se non esclusivamente monete romane, ma devo dire che le monete dei Gonzaga hanno un loro fascino. Grazie mille per le info, sempre preparattissimi!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×