Jump to content
IGNORED

25 aprile 1945


petronius arbiter
 Share

Recommended Posts

Sì, lo so che mancano ancora tre giorni ma, come tanti, approfitterò del ponte festivo per una breve vacanza, e dunque.... B)
volevo parlare dei buoni monetari usati dai partigiani durante la Resistenza ;)

Dopo l'8 settembre 1943, gli antifascisti più decisi cominciarono a organizzarsi militarmente, costituendo gruppi autonomi sempre più numerosi :) riuniti poi nel CLN (Comitato di Liberazione Nazionale); essi riuscirono a sopravvivere tra disagi e stenti di ogni genere :( in mancanza di aiuto da parte degli Alleati, che arrivò molto tardi, quando il movimento si era ormai consolidato.
Tra le iniziative prese (oltre naturalmente a quelle militari) anche alcune di carattere finanziario, quali l'emissione di prestiti, imposizioni fiscali, requisizioni, emissione di buoni monetari e francobolli e "tutto ciò che può essere acquistato anche per ragioni di collezionismo" (Giorgio Bocca - Storia d'Italia nella guerra partigiana).

La tipologia dei buoni monetari è molto vasta, sia per la varietà degli emittenti, sia per la frequente articolazione delle emissioni in più tagli fissi; esteticamente, presenta forme di grande semplicità, anche rozze, tenendo conto delle difficoltà incontrate per l'allestimento in clandestinità.

I biglietti emessi dai partigiani sono della massima rarità, non solo perchè il loro possesso poteva significare la morte :( ma anche perchè, alla fine della guerra, questi biglietti furono rimborsati per disposizione del Comitato di Liberazione :D

ciao.
petronius :)

"Lo avrai
camerata Kesselring
il monumento che pretendi da noi italiani
ma con che pietra si costruirà
a deciderlo tocca a noi

non coi sassi affumicati
dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio
non colla terra dei cimiteri
dove i nostri compagni giovinetti
riposano in serenità
non colla neve inviolata delle montagne
che per due inverni ti sfidarono
non colla primavera di queste valli
che ti vide fuggire

ma soltanto col silenzio dei torturati
più duro d'ogni macigno
soltanto con la roccia di questo patto
giurato tra uomini liberi
che volontari si adunarono
per dignità non per odio
decisi a riscattare
la vergogna e il terrore del mondo

su queste strade se vorrai tornare
ai nostri posti ci ritroverai
morti e vivi collo stesso impegno
popolo serrato intorno al monumento
che si chiama
ora e sempre
RESISTENZA"

Piero Calamandrei

partigiani.jpg

Link to comment
Share on other sites


A parte la indiscutibile rarità, penso che sia soprattutto il loro valore storico a renderli eccezionali... così per curiosità, quanto può valere un biglietto del genere?
Link to comment
Share on other sites


Ciao Paolino, il Gavello riporta 50.000 - 100.000 - 200.000 lire per la quotazione in BB-SPL-FDS. Conta pero' che il Gevello e' stato finito di stampare nel 1996. Oggi i prezzi si sono sicuramente alzati... non penso che basti il doppio per portarlo a casa. Che ne pensi Petronius? Questo tipo di monetazione per i motivi spiegati da Petronius e' davvero rara. Io penso che la catalogazione come R2 di questo biglietto non gli renda giustizia.

Un saluto a tutti.
Link to comment
Share on other sites


Se fossi un collezionista di banconte un pezzo del genere sicuramente entrerebbe nella mia raccolta...
Link to comment
Share on other sites


Il pezzo mostrato (l'unico della mia collezione :( ) l'ho pagato, qualche anno fa, 100.000 lire.
Purtroppo, con l'avvento dell'euro, per questi biglietti è stato applicato il cambio "alla pari" quindi per quello che vedete, oggi ci vogliono circa 100 euro, ed è uno dei meno costosi <_<
Quanto all'effettiva rarità, io come ho detto altre volte non navigo molto su ebay o simili, e quindi non so se questi biglietti siano reperibili su internet; quello che so, è che ai convegni sono praticamente solo in due i commercianti che li trattano, che sono poi anche gli autori dei cataloghi di cartamoneta, il loro prezzo è praticamente senza appello :(

ciao.
petronius :)
Link to comment
Share on other sites


  • 1 year later...
petronius arbiter dice:

Il pezzo mostrato (l'unico della mia collezione


Rispolvero dopo due anni esatti :D questa discussione in occasione del 25 aprile, per mostrarvi un nuovo pezzo che nel frattempo è entrato a far parte della mia collezione :)

Ancora un biglietto dal valore nominale di 100 lire emesso dalle formazioni "Giustizia e Libertà" legate al Partito d'Azione.

ciao.
petronius B)

partigiani1.jpg

partigiani2.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.