Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
giacomo.zucconi

Sigle convenzionali

Spesso, navigando su ebay o su altri siti, mi sono soffermato su alcune sigle convenzionali per le monete. Alcune, per potersi definire un collezionista, è assolutamente necessario conoscerle (come FDC= Fior di Conio, oppure FS/proof= Fondo Specchio), sennò è meglio dedicarsi a qualche altra occupazione. Ma alcune non riesco proprio a decifrarle, tipo "BU" oppure, nella didascalia della foto, "km#...".

Qualcuno potrebbe gentilmente aiutarmi a decifrarle?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quanto ne so io sono due cose completamentye diverse:

km# è la riduzione di Krause & Misher e indica il numero (#) del loro catalogo;

BU era inizialmente una moneta giapponese d'oro di forma rettangolare coniata la prima volta nel 1599 ed era la quarta parte di un Ryo. Il BU si divideva in quattro parti chiamate Shu. Il BU d'argento fu invece introdotto nel 1830 e continuò fino al 1870 terminando con l'introduzione del Meiji.

Ma credo Lei intendesse "Gem BU" che deriva da "Gem Mint State", moneta assolutamente fondo specchio, priva di difetti, spesso opalescente, perfetta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BU = Brilliant Uncirculated = FDC

km#, seguita da un numero, è la sigla che identifica una moneta nel catalogo World Coins, dal nome degli autori Krause & Mishler.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E ivece UNC che cosa significa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uncirculated, che in italiano sta sempre per FDC.

Il BU sarebbe un qualcosa in più del FDC, entrambe le denominazioni fanno riferimento alla classificazione americana, e sono abbastanza generiche, procedendo la suddetta classificazione per gradi, come da specchietto:

fior di conio (FDC), spesso viene indicato genericamente con BU (brilliant uncirculated) ma questa è una denominazione generica, la gradazione precisa è quella che segue:

MS60-63 (mint state): moneta non circolata che non presenta la minima traccia di usura ma che può però presentare graffietti microscopici o segni di contatto. Anche tracce di pulizia e minimi segni di ossidazione sono ammessi.

MS64-65 : moneta non circolata che non presenta la minima traccia di usura e che presenta solo radi graffietti microscopici o segni di contatto.

MS66-68: moneta che non solo non ha mai circolato e presenta pochi segni di contatto o imperfezioni ma è caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

MS69: moneta che presenta solo lievi segni in meno dell'1% della superficie e non apprezzabili ad occhio nudo e caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

MS70: anche ad un ingrandimento di 5× non presenta la benché minima traccia di segni di contatto o graffi ed è caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uncirculated, che in italiano sta sempre per FDC.

Il BU sarebbe un qualcosa in più del FDC, entrambe le denominazioni fanno riferimento alla classificazione americana, e sono abbastanza generiche, procedendo la suddetta classificazione per gradi, come da specchietto:

fior di conio (FDC), spesso viene indicato genericamente con BU (brilliant uncirculated) ma questa è una denominazione generica, la gradazione precisa è quella che segue:

MS60-63 (mint state): moneta non circolata che non presenta la minima traccia di usura ma che può però presentare graffietti microscopici o segni di contatto. Anche tracce di pulizia e minimi segni di ossidazione sono ammessi.

MS64-65 : moneta non circolata che non presenta la minima traccia di usura e che presenta solo radi graffietti microscopici o segni di contatto.

MS66-68: moneta che non solo non ha mai circolato e presenta pochi segni di contatto o imperfezioni ma è caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

MS69: moneta che presenta solo lievi segni in meno dell'1% della superficie e non apprezzabili ad occhio nudo e caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

MS70: anche ad un ingrandimento di 5× non presenta la benché minima traccia di segni di contatto o graffi ed è caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

petronius :)

328201[/snapback]

Perfetto, grazie! :lol: :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

moneta assolutamente fondo specchio, priva di difetti, spesso opalescente, perfetta

328177[/snapback]

Come sarebbe Fondo Specchio? Il mio venditore preferito di ebay vende tutte le divisionali con scritto sopra BU... Per esempio questa asta: 130207686417

Non credo che si tratti di una divisionale Fondo Specchio in quanto le divisionali proof vengono vendute soltanto nei cofanetti, e se vai sul nostro catalogo euro, sotto quella divisionale c'è scritto FDC: Irlanda 2007 FdC 50° Trattati Roma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel gergo comune odierno BU indica le monete provenienti da un serie di zecca, che teoricamente dovrebbero essere selezionate rispetto alle normali monete FDC da rotolino. L'acronimo viene spesso esteso ad indicare le stesse divisionali. Ossia, chi vende una serie BU vende una serie di zecca.

Le fondo specchio sono un'altra cosa, e vengono indicate col termine inglese Proof, oppure, a volte, con l'acronimo francese BE (Belle Eprouve).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BU = Brilliant Uncirculated = FDC

km#, seguita da un numero, è la sigla che identifica una moneta nel catalogo World Coins, dal nome degli autori Krause & Mishler.

petronius :)

328178[/snapback]

Sapreste indicarmi un link dove posso trovare tutte le sigle km# degli €?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?