Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
simonelli

Identificazione

Risposte migliori

simonelli

Ho dei dubbi..muoversi nel mondo dei quattrini ..non è semplicissimo..

e quando sono un pochetto rovinati è ancora più problemotico..

la lega penso sia in mistura

e per i quattrini normalmente in rame è un poco particolare...

chiedo aiuto per una certoa identificazione

grazie e buon fine settimana a tutti

post-6896-1207901767_thumb.jpg

post-6896-1207901783_thumb.jpg

Modificato da simonelli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Trattasi di un quattrino coniato sotto CARLO VI (1707 -1740), lo si può distinguere dagli altri dalla corona d'alloro tipica di questa tipologia e per la ghirlanda attorno alla legenda MLNI DVX a rombi.

D/ Busto corazzato e laureato a d, sotto, 1736;

R/ CORONA MLNI DVX in ghirlanda;

La moneta è però in rame, non mistura.

Modificato da Sesino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonelli

si grazie sesino...ma è il metallo che mi crea dubbi.. il colore non è il rosso rame..è liscio al tatto..

mah!! ovvio che le percentuali di metallo nelle leghe ai tempi erano penso "spannometriche"

...

grazie e riferimenti d'immagini in cui ne possa trovare uno simile con corona d'alloro dove posso trovarlo

buona giornata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

briciola73

:) Mi appoggio a Sesino...confermo. ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Tieni conto che il quattrino di Carlo VI non è in lega, è solo in rame.

Si avevo già notato dalla foto che sembra in mistura, ma non sarebbe la prima volta che vedo un quattrino con patina marrone scura/nera, certo è + difficile che si formi, ma a quanto pare possibile.

Inoltre la legenda MLNI DVX e gli altri particolari del busto non lasciano dubbi sulla sua certa identificazione.

Al link che ti ha messo Apulensis potrai vedere vari esemplari di quattrini :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×