Jump to content
IGNORED

Come conservate le monete?


Recommended Posts

Ciao a tutti,

volevo avere un vs parere su come conservate le vostre monete nell'ottica di tenerle e non di venderle.

Per quanto mi riguarda ho comprato tutte monete periziate e tempo fa ho avuto l'idea di speriziarle tutte e di conservarle senza la perizia.

Quale è insomma il modo corretto di tenere le monete con passione e cura nell'ottica di tenerle negli anni a venire?

Grazie a tutti.

Link to comment
Share on other sites


Io non l'avrei mai fatto perchè comunque ti privi di un valore aggiunto. comunque sono scuole di pensiero... :P

Metti le monete in capsula e poggiale su un vassoio. Effetto visivo stupendo e le preservi da urti, effetto ossidante dell'aria e quant'altro...

Io faccio così per le monete del Regno

Saluti

Simone

Link to comment
Share on other sites


per quanto mi riguarda io ho acquistato degli album dedicati, a tasche, per i periodi che colleziono e conservo le monete li dentro. gli album che ho hanno le tasche + grandi per le monete periziate mentre per le monete che non sono periziate le conservo sempre nell'album, ma comunque tenendole in apposite bustine di plastica. per evitare che, per esempio, il rame rosso imbrunisca ecc.

Link to comment
Share on other sites


Per quanto mi riguarda ho comprato tutte monete periziate e tempo fa ho avuto l'idea di speriziarle tutte e di conservarle senza la perizia.

344503[/snapback]

hai fatto benissimo ha comprare sempre le tue monete con la perizia, anche perchè è una forma di garanzia/sicurezza sul tuo acquisto e investimento :)

per quanto riguarda il dopo, ovvero come conservarle, ognuno è libero di pensarla e di tenerle come meglio crede...abbiamo già discusso in passato se conservare con la perizia o no..c'è chi crede che sia giusto tenerle libere da bustine e quant'altro e chi invece continua a tenerle sigillate..è un discorso che non avra mai fine!! :P

Link to comment
Share on other sites


Monetiere di ciliegio per le monete della mia Collezione ;) , Monetiere BEBA per le monete che ho in vendita. E tutte le monete sono rigorosamente senza perizia, per molte di loro ho il certificato fotografico ;)

Link to comment
Share on other sites


Guest carledo49

Monete tutte rigorosamente nude e senza il sarcofago della plastica da perizia e tutte in vassoi di velluto chiusi in valigetta.

Qualcuno mi potrà anche criticare, però tanto non le devo vendere. Ci penseranno gli eredi :angry: , io intanto me le godo :P

Carlo

Link to comment
Share on other sites

....Monetiere BEBA per le monete che ho in vendita......

Cos'è? :blink:

Io album con taschine di plastica anche se sto pensando di passare al monetiere a cassetti seppur terorizzato da moglie che, facendo la polvere, lo ribalta mischiando il tutto! :huh:

Tutte le monete rimosse dalle bustine, ma conservo il cartoncino della perizia per ricordarmi lo stato di conservazione!

Ciao

W7

Link to comment
Share on other sites


....Monetiere BEBA per le monete che ho in vendita......

Cos'è? :blink:

Io album con taschine di plastica anche se sto pensando di passare al monetiere a cassetti seppur terorizzato da moglie che, facendo la polvere, lo ribalta mischiando il tutto! :huh:

Tutte le monete rimosse dalle bustine, ma conservo il cartoncino della perizia per ricordarmi lo stato di conservazione!

Ciao

W7

344533[/snapback]

Il Monetiere BEBA lo dice la stessa parola è un monetiere in plastica indeformabile completo di 8 cassetti (Minibeba) o di 10 cassetti (Beba). Gli stessi cassetti puoi sceglierli come vuoi, con le caselle che preferisci. In Italia il distributore è la ditta Bernardi di Trieste

Link to comment
Share on other sites


pezzi della Collezione in astucci con vassoi in legno vellutati della ditta artigianale fiorentina - tutte le altre monete in bustine di carta <_<

plastica e perizie :lol:

Link to comment
Share on other sites


pezzi della Collezione in astucci con vassoi in legno vellutati della ditta artigianale fiorentina

344550[/snapback]

Quoto e ringrazio ancora per la dritta :D

Link to comment
Share on other sites


pezzi della Collezione in astucci con vassoi in legno vellutati della ditta artigianale fiorentina

Quoto e ringrazio ancora per la dritta :D

e io colgo l'occasione per ringraziare tutti i lamonetari con cui avevo discusso il problema di una sistemazione per bene di una collezione, di cui mi ricordo Dimitrios e Zuolonomisma :D

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti,

volevo avere un vs parere su come conservate le vostre monete nell'ottica di tenerle e non di venderle.

Per quanto mi riguarda ho comprato tutte monete periziate e tempo fa ho avuto l'idea di speriziarle tutte e di conservarle senza la perizia.

Quale è insomma il modo corretto di tenere le monete con passione e cura nell'ottica di tenerle negli anni a venire?

Grazie a tutti.

344503[/snapback]

dipende, per le monete moderne (VEIII in particolare, la mia collezione principale) utilizzo album dedicati, a tasche, e conservo la maggior parte delle monete con perizia (soprattutto rame rosso); ma spazio anche alle bustine di carta (utilizzando quelle vecchie di papà, che lui utilizzava per i francobolli).

invece per quanto riguarda monete degli stati preunitari ('800) e antecedenti, utilizzo valigetta e vassoi in floccato ;)

Link to comment
Share on other sites


Le mie monete (periziate o non) sono state messe in vassoi di velluto in Vetrine (3) illuminate. Così me le godo tutti i giorni. ;)

Link to comment
Share on other sites

Awards

Pure io, che colleziono monete di Vittorio Emanuele III, le ripongo in un monetiere composto da 10 cassetti in legno ricoperti da velluto rosso.

Ho molte monete periziate, ma ho sempre sostenuto di toglierle dall'involucro di plastica e di tenerle nel loro aspetto naturale per ammirarle da vicino.

Tutte le bustine con le perizie, le tengo come garanzia.

Link to comment
Share on other sites


Le mie monete (periziate o non) sono state messe in vassoi di velluto in Vetrine (3) illuminate. Così me le godo tutti i giorni. ;)

344665[/snapback]

Bella soluzione, ma non hai paura di qualche furto? Io adotto vassoi rivestiti in velluto con relativa valigetta...

Link to comment
Share on other sites


Adesso che le hai comprato con la perizia non ti conviete toglierle dalla bustina e tenerle cosi.

Magari per i prossimi acquisti le prendi non periziate cosi non ti viene la voglia di scartarle. :D :D :D

Link to comment
Share on other sites


Le mie monete (periziate o non) sono state messe in vassoi di velluto in Vetrine (3) illuminate. Così me le godo tutti i giorni. ;)

344665[/snapback]

Bella soluzione, ma non hai paura di qualche furto? Io adotto vassoi rivestiti in velluto con relativa valigetta...

344681[/snapback]

No, non ho paura perchè sono in una stanza (diciamo cavò) apposita per loro con sistema antifurto (dal momento che installo anche sistemi antifurto) :D

Link to comment
Share on other sites

Awards

Le poche monete acquistate con perizia, le ho subito liberate dalle bustine di plastica che le soffocava......... :P

Le tengo in un monetiere con vassoi di velluto (di artigiani fiorentini ;) ).

Link to comment
Share on other sites


Le mie monete (periziate o non) sono state messe in vassoi di velluto in Vetrine (3) illuminate. Così me le godo tutti i giorni. ;)

344665[/snapback]

Bella soluzione, ma non hai paura di qualche furto? Io adotto vassoi rivestiti in velluto con relativa valigetta...

344681[/snapback]

No, non ho paura perchè sono in una stanza (diciamo cavò) apposita per loro con sistema antifurto (dal momento che installo anche sistemi antifurto) :D

344706[/snapback]

Guarda che anch'io installo sistemi antifurto.

Sono sistemi cosidetti dissuasori poichè segnalano, con il suono di una sirena d'allarme, il furto in atto ed eventualmente lo comunica al propretario tramite celulare.

Visto però i molti falsi allarmi in giro, molti vicini di casa non fanno nemmeno più caso in caso di allarme.

Ti consiglio un contratto con la vigilanza poichè, se hai molti valori in casa, l'alarme e basta, è un pò pochino <_<

Link to comment
Share on other sites


La soluzione che ho adottato è riporre le monete negli scaffali dei mobili posate su del feltro rosso.Cosa ne pensate?

è preferibile il velluto?Scusate l'ignoranza ma sti artigiani fiorentini chi sono?? :-)

Anche io ho conservato le perizie.

Grazie a tutti per i pareri, aspettiamo degli altri.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Scusate l'ignoranza ma sti artigiani fiorentini chi sono?? :-)

344727[/snapback]

Ti ho mandato un MP :)

Link to comment
Share on other sites


Le mie monete (periziate o non) sono state messe in vassoi di velluto in Vetrine (3) illuminate. Così me le godo tutti i giorni. ;)

344665[/snapback]

Bella soluzione, ma non hai paura di qualche furto? Io adotto vassoi rivestiti in velluto con relativa valigetta...

344681[/snapback]

No, non ho paura perchè sono in una stanza (diciamo cavò) apposita per loro con sistema antifurto (dal momento che installo anche sistemi antifurto) :D

344706[/snapback]

Guarda che anch'io installo sistemi antifurto.

Sono sistemi cosidetti dissuasori poichè segnalano, con il suono di una sirena d'allarme, il furto in atto ed eventualmente lo comunica al propretario tramite celulare.

Visto però i molti falsi allarmi in giro, molti vicini di casa non fanno nemmeno più caso in caso di allarme.

Ti consiglio un contratto con la vigilanza poichè, se hai molti valori in casa, l'alarme e basta, è un pò pochino <_<

344715[/snapback]

Ciao bombenm. Ti spiego: le monete sono in una stanza cavò al piano interrato della casa con quattro pareti in cemento armato (largh. 50 cm), la porta è blindata classe 6, l' impianto antifurto con due sistemi. il primo con sensori volumetrici abbinati al resto del impianto e il secondo sui cristalli delle vetrine. Il tutto collegato ai Carabinieri. Penso che possa bastare. :) ;)

Link to comment
Share on other sites

Awards

Ciao bombenm. Ti spiego: le monete sono in una stanza cavò al piano interrato della casa con quattro pareti in cemento armato (largh. 50 cm), la porta è blindata classe 6, l' impianto antifurto con due sistemi. il primo con sensori volumetrici abbinati al resto del impianto e il secondo sui cristalli delle vetrine. Il tutto collegato ai Carabinieri. Penso che possa bastare. :) ;)

cacchio!, ma dove abiti, nella Banca d'Italia? :lol:

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.