Jump to content
IGNORED

Che ne dite delle monete di questo tizio?


Federicoa
 Share

Recommended Posts

[url="http://search.ebay.it/_W0QQfgtpZ1QQfrppZ25QQsassZcameleoncoins"]http://search.ebay.it/_W0QQfgtpZ1QQfrppZ25...sZcameleoncoins[/url]


Ciao a tutti: sono nuovissimissimo
Ho seguito alcune perizie di autenticità che avet fatto. Che tristezza: a me parevano tutte ugualmente vere :(

Ho davvero tanto da imparare!

In compenso, su e-bay, c'è un americano che ha in vendita numerose monete che, se paragonate a molte altre, sembrano stampate ieri. Il numeo di feedback e il numero di rilanci per queste offerte mi farebbe credere che siano vere (dove le prenderà, poi, lo sa il cielo), ma lo stato di conservazione, specie di alcune, è sospetto.

Cosa ne dite? Qualcuna mi fa proprio gola, ma... c'è da fidarsi? Lo conoscete?

Grazie, attendo con ansia una risposta.

Ciao, Federico.

P.S. complimenti per sito e forum, c'è da leggere per giorni e giorni :)
Link to comment
Share on other sites


Ciao e benvenuto federico. Ho già fatto acquisti dal venditore che hai linkato e, per quanto riguarda i bronzi, ti posso dire che sono autentici e presentano una patina malachite generalmente molto bella. Credo che il venditore sia bulgaro e venda monete balcaniche (ex serbia, bulgaria). Attenzione però, la cristallizzazione è talmente compatta che spesso va a compromettere i segni di zecca. Di conseguenza certe determinazioni non possono essere esatte a dispetto dell'aspetto notevole delle monete
Link to comment
Share on other sites


Già, è da tenere d'occhio: io ne ho presa una e vedo se arriva, e come. Quando ce l'ho mando una foto mia e i commenti al forum.

Se a vete altri commenti, continuate: mi interessano tutti i pareri

Ciao, F.
Link to comment
Share on other sites


Monete autentiche, neppure tanto male. Comunque a 160,00 dollari si possono trovare anche in Italia e con meno rischi di importazione.
Dov'è Canoga Park negli Stati Uniti ?
Link to comment
Share on other sites


Ragazzi: credo che le monete siano dei falsi, almeno quelle in argento.
Ve ne posto una, ditemi se la trovate da qualche parte, così com'è...
Io non l'ho trovata. Ho espresso i miei dubbi sull'autenticità al tizio: attendo risposta.
Link to comment
Share on other sites


e questo è la seconda immagine. Le frecce indicano le stranezze (naso con gobba, mano morta)

Inoltre i bordi mi sembrano affilati, in alcuni punti.

Il peso è 3,29 gr.
Link to comment
Share on other sites


è sempre difficile giudicare quando non si ha in mano la moneta. la sensazione di stranezza la puoi giudicare tu meglio di noi. eppure l'impressione da foto è che sia autentica. la mano in effetti è morta, ma forse l'incisore quel giorno aveva litigato con la moglie...
Link to comment
Share on other sites


... scusate ma mi dimentico i pezzi :)
Io la migliore somiglianza con l'Antonino Pio dei due msg precedenti l'ho trovata in RIC 840/C 39

Vi allego anche un Severo Alessandro, stessa fonte, stessi dubbi. Il più simile è RIC 67/C319 ma la pace corre molto più veloce, negli originali. Ance il recto ha dei particolari strani, anche se poco percettibili.

Fatemi sapere.

Inoltre, se sono falsi e lui ha garantito che sono veri (salvo restituzione del denaro!!!) cosa posso fare io? Che tutela ho?

Ecco le due immagini.

Riciao
Link to comment
Share on other sites


Anche a me dalle foto sembrano autentici, ma adesso, sopratutto dai paesi dell'est stanno arrivando molti falsi fatti benissimo.
Link to comment
Share on other sites


[quote]Il più simile è RIC 67/C319 ma la pace corre molto più veloce, negli originali. Ance il recto ha dei particolari strani, anche se poco percettibili.[/quote]

Da quanto ne so le incisioni erano fatte a mano, quindi è naturale che ogni moneta abbia particolari diversi , per l'autenticità a me sembrano veri, ma non sono molto esperto quindi potrei anche sbagliarmi
Link to comment
Share on other sites


[quote name='gordiano' date='20 maggio 2005, 12:01']i due denarini sembrano riargentati, cosa ne pensate? (Antonino Pio e Alessandro)
[right][post="34341"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Non credo che siano stati riargentati, sicuramente però sono stati ripuliti a fondo dalla patina originale, operazione fattibile con del semplice succo di limone o con l'aceto usato da sempre per sbiancare l'argento.
Link to comment
Share on other sites


Ciao,

C'è qualcuno di Milano che ha voglia, domani, Domenica, di dare un'occhiata dal vivo alle due monete? Vorrei togliermi il dubbio oppure rispedire al mittente gli eventuali falsi.

Per altro il mittente si è detto assolutamente sicuro delle monete e disponibilissimo a rendermi i soldi se i dubbi mi restano o se mi dimostrano che è un falso.

Che dire...

Cmq, se qualcuno mi volesse fare questa cortesia... mi sposto io, ovviamente.

la mia mail è:

federico.albertini@fastwebnet.it

Grazie a tutti, ciao, Federico
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Federicoa' date='20 maggio 2005, 00:51']e questo è la seconda immagine. Le frecce indicano le stranezze (naso con gobba, mano morta)

Inoltre i bordi mi sembrano affilati, in alcuni punti.

Il peso è 3,29 gr.
[right][post="34295"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]


Ciao Federico, se riesci perche' non vieni in Fiera settimana prossima a Verona, c'e' un post sulle segnalazioni x le adesioni alla Fiera e x incontrarci, conosco diversi esperti del settore x far visionare la tua moneta se vuoi.

Comunque intanto ti dico che il naso con gobba dell'Imperatore e' normale xche' lui durante un'esercitazione militare dovette riappacificare due suoi alti ufficiali che se le stavano dando di santa ragione dovute a delle discordanze sulle azioni militari e decisioni (di comando); quindi dalla colluttazione, mentre interveniva per la riappacificazione, prese una gomitata che gli ruppe il setto nasale........ Cosi' la Storia (o pura fantasia) ci ha tramandato...........
Per quanto riguarda la mano morta della Dea l'ho gia' riscontrata su altre monete.
Ti allego una foto di una moneta molto simile alla tua cosicche' tu possa confrontarla per tirarti via qualche dubbio.
Ciao.

Foto:
Link to comment
Share on other sites


Salve a tutti, vorrei dire la mia in merito, visto che dal "tizio" ho acquistato diverse monete romane....

I dubbi sollevati sulle monete argentee sono i soliti che mi pervadono da sempre, tanto più che alcune sembrano effettivamente d'argento, altre d'argento ma risplendono tanto ma talmente tanto che sembrano stampate da non più di 24 ore...Altre più che d'argento sembrano di piombo...non risuonano per niente del classico suono argenteo (vi chiedo: è possibile che un denario romano non debba emettere alcun suono??)...cmq va detto anche che sembrano tutte ripulite (segni di rigatura dovuta a pulizia)...

A difesa del venditore direi che:

1) Il "Tizio" non vende solo monete provenienti da una parte di impero ben definita, assolutamente, si trovano tanti soliti Gordiano o Filippo, ma anche diversi bei Traiano, Tito, Domiziano e Vespasiano....

2) Il "Tizio" mette in vendita OTTIMI (verificate voi stessi) bronzi...di pregevole fattura, patina e collezionabilità

3) Il "Tizio" vende monete che vanno dall'epoca greca (NB!) fino all'epoca medioevale praticamente (troverete imperatori del 500!)

4) Il "Tizio non vende solo monete ma anche armi d'epoca, lance, fibule, spille, gioielli di epoca romana ecc.ecc., il che fa presupporre che si tratti o di uno "scavista" più o meno lecito, o di uno che ha molta amicizia con chi effettua scavi...

Che ne pensate? fatemi sapere perché sono molto interessato alla vicenda....

Provate a dare un'occhiata ulteriore alle sue inserzioni su ebay...

Ciao e grazie! :blink: :blink:
Link to comment
Share on other sites


Ragazzi io starei tranquillo e non metterei in discussione le monete del venditore. E'vero che compro solo bronzi(con gli argenti si va+cauti) e ne ho presi una manciata da costui. Anche se in foto le sue monete possono apparire troppo lucide dal vero si apprezza chiaramente l'autenticità degli esemplari ed anche della patina. Con gli argenti forse procede con puliture robuste ma...anch'essi mi sembrano Ok!
Link to comment
Share on other sites


OK grazie ragazzi.

Devo dire che, una volta avuta in mano mi sembrava davvero sospetta: troppo pulita, con un bordo quasi tagliente...

Cmq, 720 consensi, la disponibilità a riprendere la merce e le vostre conferme mi hanno tranquillizzato.

Grazie mille, F.
Link to comment
Share on other sites


Ah dimenticavo....il "Tizio" ha anche un proprio sito on-line (anche se aggiornato praticamente zero) che fa capire un po' meglio come la persona sia molto bene inserita in quel tipo di panorama numismatico e come ne sia ampiamente interessato...il sito è [u][U]www.(nome del "Tizio" su ebay).com[/u][/U]..

Io sono nuovissimo qui, ma devo dire che le Vs. pagine oltre a essere superinteressanti meritano pieno rispetto in quanto a competenza...mi ci troverete spesso... ;)

Saluti.

Nippo. :beerchug:
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.