Jump to content
IGNORED

parere moneta


Recommended Posts

Posso dire solo che è bella, o perlomeno a me piace molto

Cmq non penso sia genovese, sulla moneta c'e' scritto " corradus rex roman" o sbaglio e sul fronte faccio fatica a capire cosa c'e' scrtitto sotto la citta.

Ma la data ?

Se riesci a fare un ingrandimento sui numeri sotto la citta te ne sarei grato

Edited by MARCO B
Link to comment
Share on other sites


Dovrebbe trattarsi di una moneta dell'isola greca di Chios, battute dalle famiglie genovesi per i possedimenti della Repubblica Genovese.

Bella ed interessante moneta!

Non ho cataloghi di riferimento e non conosco bene le monete di Genova e dei suoi "possedimenti", ma credo si tratti di:

Denaro Tornese

D:/ +:CONRADUS:REX:RO: Croce patente

R:/ +:CIVITAS:CHII Castello di Scio con l'aquila, affiancato da L ed I [N.B. nella tua le lettere sono diverse]

Non so però indicarti precisamente sotto chi è stata coniata.

Se trovo altro ti faccio sapere di certo,

Saluti.

P.S. Ecco un link per un confronto, di una moneta simile, sempre di Chios, ma non uguale alla tua.

http://www.coinarchives.com/w/lotviewer.ph...ID=320&Lot=1277

Edited by Sesino
Link to comment
Share on other sites


a quanto sembra allora la tua moneta è rarssima, sembra essere un denario di genova o genovini

guarda su questo link: 354, i denari di genova

http://books.google.it/books?id=1M0pxZSQrq...esult#PPA354,M1

spero sia questa la descrizione sembra corrispondere

ciao e fammi sapere se scpri qualcosa di piu

Link to comment
Share on other sites


quella indicata da sesino è molto simile ma anche la descrizione del libro non si discosta molto mi pare, vedremo

Link to comment
Share on other sites


Grazie a coloro che stanno cercando di dare una risposta, e spt a "Sesino" che penso sia andato molto vicino all' identificazione corretta. Sandro

Link to comment
Share on other sites


Se non ho capito male, anche leggendo il testo postato da Marco, le iniziali accanto all'aquila (o grifo) sono quelle del doge in carica sulla tua ci sono V e I quindi come quella postata da Sesino.

Dunque il doge dovrebbe essere Vincenzo Giustiniani e in questo caso la data non è 1502 bensì 1562.

PS Sesino a me sembra identica a quella di coin archive

Edited by Frenkminem
Link to comment
Share on other sites


cosi sembrerebbe,

Cmq lo facciamo tutti volentieri cosi la prossima volta che io non trovo niente sulle mie monete qualcuno di voi lo fara.

Link to comment
Share on other sites


E si credo abbia ragione Frenkminem riguardo le lettere VI

Sono certo si tratta di una moneta per CHIOS e non per Genova come indicato da Marco B.

E si, non mi ero accorto che la moneta di coinarchives ha proprio VI....beh allora è proprio quella.

Si tratta quindi di un GROSSO (e non di un Denaro tornese).

Vincenzo di Tommaso Giustiniani

Edited by Sesino
Link to comment
Share on other sites


Comunque dietro a questa moneta ci sta una storia curiosa e tragica al tempo stesso:

Nel 1566 le truppe di Solimano attraccarono "pacificamente" a Scio accolti da Vincenzo Giustiniani e i dodici governatori genovesi dell'isola.

I Turchi videro bene di trarli in catene, occupare l'isola, saccheggiarla e mandare Giustiniani & co. schiavi a Costantinopoli.

(tratto da Domenico Promis, La Zecca di Scio durante il dominio dei Genovesi, Stamperia Reale, 1865 Torino )

Da questo mi viene da dedurre che Giustiniani non fosse il doge ma il governatore genovese di Scio che quindi avrebbe battuto moneta propria con le iniziali V e I ma non in quanto doge di Genova ma appunto come governatore.

Qualcuno esperto di genovesi può appoggiare o smentire questo mio convincimento?

Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti coloro che mi hanno dato una mano; ringrazio anche i numerosi utenti che mi hanno contattato in privato,chiedendomi di acquistarla, ma non ho intenzione di venderla . Buona serata

Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti coloro che mi hanno dato una mano; ringrazio anche i numerosi  utenti che mi hanno contattato in privato,chiedendomi di acquistarla, ma non ho intenzione di venderla . Buona serata

376391[/snapback]

Grande :D :D

Link to comment
Share on other sites


Frenkminem, interessanti le notizie riguardo l'isola.

In effetti avevo letto anch'io alcune interessanti documenti storici su queste vicende, c'era anche un sito internet che le descriveva, sino a qualche tempo fa almeno.

Link to comment
Share on other sites


Frenkminem, interessanti le notizie riguardo l'isola.

In effetti avevo letto anch'io alcune interessanti documenti storici su queste vicende, c'era anche un sito internet che le descriveva, sino a qualche tempo fa almeno.

376510[/snapback]

Questo sito mi pare abbastanza esauriente sul tema

http://www.giustiniani.info/monete.html

(dove tra l'altro la n. 7 della figura 2 è la moneta di cui si discute)

E conferma che al tempo era il governatore dell'isola che batteva moneta non il doge di Genova ecco il perché delle iniziali.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.