Jump to content
IGNORED

5 cent 1943


micio_68
 Share

Recommended Posts

stanotte mi sono preso questa moneta,

classificata R,

per la stratosferica cifra di 0.25E :D totale con trasporto 2.42e...

vediamo che arriva..

in compenso le poste mi hanno perso 1 lek del 39 e 20 heller del 1914 che mi farò rimborsare..

fortunatamente il 25 cent del 1903 è arrivato

http://i37.tinypic.com/ziq71c.jpg

http://i38.tinypic.com/1zohmjl.jpg

Edited by micio_68
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 53
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • micio_68

    10

  • forza_italia

    6

  • Paolino67

    5

  • gabrimen

    5

Hai fatto un vero e proprio affare. :)  La moneta è periziata?

379838[/snapback]

Non credo, visto anche il prezzo.

Dalla foto la moneta sembra in un oblò

Link to comment
Share on other sites


Si vede poco, ma sembra anche meglio di BB, non mi stupirei se fosse SPL.

Cmq sia, con 25 centesimi ci compri a malapena l'oblò in cui è contenuta.... :D

Link to comment
Share on other sites


Si vede poco, ma sembra anche meglio di BB, non mi stupirei se fosse SPL.

Cmq sia, con 25 centesimi ci compri a malapena l'oblò in cui è contenuta.... :D

379909[/snapback]

Quoto :D

Link to comment
Share on other sites


370081355979

credo che sia tra un bb e spl..

almeno dal prezzo che ha scritto il venditore e pensava di ricavarci..

Edited by micio_68
Link to comment
Share on other sites


io lascerei perdere quello che scrivono loro, anche perchè sono sempre di manica larga, anche per l'inesperienza (per loro rimangono sempre monete ESTERE, non ve lo dimenticate!)

sembrerebbe uno degli esemplari dall'impronta nitida e non sfocata, e forse è questa la cosa più interessante.

ma volendo analizzare la moneta:

petto dell'acquila e zampa sx usurati (notare la differenza di colore)

contorno occhio, orecchio e collo usurati (notare il colore giallo)

fondi spenti, manca di lucentezza

uno spl tende ad essere uniforme nella colorazione perchè uniforme nei rilievi (e quindi niente zone gialline), ed in più ha un pò di lustro residuo - in generale - che facilita la cosa

questa moneta è davvero rara a reperirsi in FDC: nelle conservazioni medio-basse è possibile avere anche colpi di fortuna

pensa che nella stessa ciotola della pescata, ne ho scartati altri due, messi peggio di quello che ho preso.

300045[/snapback]

infatti, saturno ne trovò una SPL in una ciotola:

DRITTO

ROVESCIO

si nota gran parte lustro (i riflessi rossastri), l'impronta ben centrata ed i rilievi freschi

per chi vuole approfondire ecco la discussione originaria: http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=27960&st=0

Link to comment
Share on other sites


Elmetto mi perdinerà, ma ancora una volta non sono granchè d'accordo con lui. Il 5 cent 1943 è una moneta di facilissimo reperimento in FDC, tanto che il mercato è tutt'ora inflazionato di rotolini. Io stesso possiedo ancora alcuni esemplari provenienti da rotolino (qualcuno l'ho ceduto in passato, ne avevo una decina), ho provato a portarne un paio da un noto negozio di numismatica delle mie zone, mi ha detto che non ne aveva bisogno perchè doveva ancora smaltire un intero rotolino ;)

Sono di minore reperibilità invece le monete di buon conio, visto che buona parte degli esemplari si presenta sfocato.

Cmq sulla moneta di questa discussione io non vedo tutta questa usura. La foto è pessima, largamente condizionata dai riflessi dell'oblò, quindi mi sembra abbastanza difficile poter decidere che l'aquila abbia petto e zampe usurati semplicemente guardando il colore, visto che proprio lì c'è una zona d'ombra. A parte possibili colpi e graffi, impossibili da vedere tramite oblò, direi che l'usura è quasi inapprezzabile: i (pochi) capelli del re sono ancora visibili (nei BB generalmente il re appare completamente pelato), le piume delle ali dell'aquila sembrano in ottime condizioni, insomma, non vedo dettagli che facciano pensare che la moneta sia usurata. Poi, ripeto, che ci siano colpi e graffi che non si vedono dalla foto è possibile, ma questo potremo stabilirlo solo quando arriverà la moneta.

Link to comment
Share on other sites


oops! Scusate, la moneta è "solo" NC :rolleyes: :)

380365[/snapback]

se non ho preso una cantonata nel leggere, il gigante 2008 da da come R

Link to comment
Share on other sites


se non ho preso una cantonata nel leggere, il gigante 2008 da da come R

380376[/snapback]

:huh: Mammamia! Hai ragione! Quella del 1936 è NC e quella del 1943 è R!

Scusate la confusione! :unsure: :(

Link to comment
Share on other sites


in genere tutte le monete R si trovano nei convegni (aquilotto 26, 2 lire 26, 5cent 43 e 37 spiga, 25 cent 1903, etc.), mentre gli R2 si vedono meno (20 cent impero 36, 2 lire 27, etc.)

anche l'aquilotto del 26 si vede spesso ai convegni in FDC :rolleyes:

i tagli rari in metallo morbido si vedono raramente in FDC: monete in alluminio o nichelio...

Link to comment
Share on other sites


Mah, sarà, ma non vedo questa grande rarità dal momento che si vedono in FDC in qualsiasi convegno.

380407[/snapback]

hai perfettamente ragione..

anche se 372.000pz coniati, non sono poi' cosi' tanti rispetto agli altri anni di cui ne hanno fatti diversi milioni..

con qualche decina di euro, cercandola, si prende in fdc..

per 0.25cent..(2.42E) dovendo scegliere quale prendere, tra quelle che il venditore aveva in asta ,ho preso questa...

questa annata mi mancava...

Edited by micio_68
Link to comment
Share on other sites


questa moneta è davvero rara a reperirsi in FDC: nelle conservazioni medio-basse è possibile avere anche colpi di fortuna

Risposta

Mah, sarà, ma non vedo questa grande rarità dal momento che si vedono in FDC in qualsiasi convegno.

Se ho capito bene, ti riferivi..... al 5 cent. 1943;)

Link to comment
Share on other sites

Awards

panasonic fx 10 (150e)

..se dovete prendere un macchina, fate come me..

andate in negozio, dite che vi serve una macchina per fare foto macro, di cose piccole, monete francobolli..

ve la fate tirar fuori e mettete 1 cent di euro sul tavolo, fate la foto con la macro, e vedete cosa esce..

e sempre meglio macchine con lenti di marca..tipo leica

oppure andate su macchine professionali ma i costi cambiano

Edited by micio_68
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.