Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Nerone61

galba

Risposte migliori

Nerone61
ciao ragazzi, avrei bisogno di un vostro parere, innazitutto sull'autenticità, inoltre mi interesserebbe un vostro giudizio sulla classificazione, dato che la moneta ha un taglio così vistoso e che valuta gli dareste? :)

un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numitoria
Ciao,
anche se non è il tipo di monete di cui mi interesso, vorrei esprimere lo stesso un mio parere.
Ovviamente la mia opinione potrebbe essere confermata o smentita da qualche collezionista più esperto di me.
Premette anche che sarebbe utile conoscere il peso e le dimenzioni e che per foto non si può stabilire con assoluta certezza l'autenticità di una moneta.
Nel caso della tua moneta le legende mi lasciano dei dubbi, i tratti delle lettere sono molto più sottili, propenderei per un falso, forse d'epoca?
Spero per te di sbagliarmi.
Saluti NUMITORIA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nerone61
grazie numitoria, il peso è di 22.5 g circa e il diametro di 3,5 cm, ogni tanto faccio vedere qualche pezzo della mia collezione e la prima cosa che chiedo, vista la mia scarsa esperienza è un parere sull'autenticità, perchè sono sicuro che di sòle ne ho prese tante. <_<

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Anche io ho qualche dubbio su questa moneta che trà l'altro è rarissima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numitoria
Ciao,
dai dati, peso e dimenzioni, che hai indicato, sembra che si tratti del raro sesterzio con al rovescio la scena dell'ADLOCVTIO.
Il peso è sicuramente calante rispetto alla media dei sesterzi del periodo.
Purtroppo confermo la prima impressione.
Infine questo rovescio sul Cohen è catalogato con il rovescio speculare, cioè la scena ha i personaggi come visti in uno specchio a posizioni invertite.
Allego la foto di un sesterzio originale che ho scaricato un paio di minuti fa da internet, vedrai qualche differenza di stile, a parte la conservazione.
Però ho dei dubbi, se è un falso.... comunque andrebbe visto da vicino.
Sarebbe interessante conoscere il prezzo pagato.
Saluti Raffaele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
se fosse vero secondo me sarebbe interessante fargli fare un piccolo restauro per il taglio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000
Propendo per il falso moderno. La corona d'alloro dell'esemplare di Nerone61 non è affatto consumata, al contrario di quella dell'esemplare postato Numitoria (nonostante una qualità generale migliore). Un'usura naturale dovuta all'azione del tempo agisce in primo luogo sui rilievi più alti.

La legenda del dritto, inoltre non mi sembra sia tra quelle elencate nel RIC per Galba

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
anche per me è un falso, sono molto strani i caratteri e i contorni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nerone61
ciao ragazzi vi posto la foto di un sesterzio identico che ho trovato sul wildwinds.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Anche per me, guardando i particolari di legenda e ritratto si tratta provabilmente di un falso moderno; ma nel caso specifico il falsario potrebbe avere lasciato una traccia ancora più evidente proprio in quella frattura. Già dalla foto infatti si nota che nel punto più profondo c'è del materiale che con molta provabilità, trattandosi di un falso dovrebbe essere metallo (lasciato dalla fusione) che il falsario in quella posizione non è riuscito ad eliminare. Prova a verificare se si tratta di terra oppure è dura.. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gordiano
Il Cohen npn mensiona quel tipo di rovescio, però dice che ci sono dei falsi del Padovanino con il rovescio ADLOCUT anzi che ADLOCUTIO. Non mi sembra il caso della tua moneta. Molte monete di galba sono state coniate in Spagna, durante il suo governo, si riconoscono da un pallino al di sotto del busto, cosi dice il Cohen. Il peso ha un importanza relativa e secondo me, non è determinante per dare autenticità alla moneta. Guarda bene che non sia stata fusa. E poi chissa che un giorno da un qualche catalogo non venga fuori una moneta come la tua. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numitoria
[quote]Il peso ha un importanza relativa e secondo me, non è determinante per dare autenticità alla moneta.[/quote]

Ciao,
solo per precisare, non ho detto che il peso calante di questa moneta è l'unico fattore che ne può determinare la non autenticità.
Intendevo dire che nel quadro generale è un punto a sfavore della moneta.
La moneta oggetto della discussione, a mio giudizio, è un falso e pure pacchiano.
Si notano, anche in foto, i caratteri delle legende che non sono assolutamente quelli di un sesterzio di Galba, sono molto più sottili del normale.
L'usura non è uniforme, normalmente si usurano i rilievi più alti.
Saluti NUMITORIA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gordiano
Caro Numitoria, non mi riferivo assolutamente al tuo discorso, stavo valutando questo sesterzio con i miei criteri. :) . Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numitoria
Scusa,
anche io non ce l'ho con te, anzi.
Mi fa piacere confrontarmi, devo imparare molte cose.
Saluti NUMITORIA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Le osservazioni di tutti quanti mi hanno abbastanza convinto sulla non autenticita' di questo sesterzio.
Tuttavia non fidandomi in generale delle conclusioni tratte in base ad una foto , per scrupolo la farei controllare da un perito


ciao Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nerone61
GRAZIE RAGAZZI,
ho provato a verificare se nella frattura c'era una traccia di fusione come consigliato dal nostro centurione lascio a voi eventuali pareri.

un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Dunque il risultato? Solo tu puoi vedere se in fondo la frattura è netta o riporta una escrescenza di metallo, dalla foto non è possibile fare un'analisi attenta.
Descrivi la frattura all'interno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Se fosse stato vero avresti avuto un capitale in mano!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×