Jump to content
Create New...
IGNORED

Unlisted RIC ?


Silla
 Share

Recommended Posts

Un saluto a tutti questo follis della zecca di Antiochia lo avevo già catalogato , poi
questa mattina in seguito ad una segnalazione di Apostata su una moneta simile su Ebay ricontrollando il RIC non lo trovavo più ???
O mi sono sbagliato alla prima catalogazione o la S sul campo sinistro del rovescio viene descritta dal RIC come zeta ?? Aiutatemi !!

[attachment=4462:attachment] RIC VI Antiochia 167b (unlisted ?)
Link to comment
Share on other sites


ciao Silla,

guardando qui appare la catalogazione come dicevi tu con la S riferita a RIC 167b

[url="http://www.wildwinds.com/coins/ric/maximinus_II/i.html"]http://www.wildwinds.com/coins/ric/maximinus_II/i.html[/url]

ciao
Link to comment
Share on other sites


Concordo con Dan.
E' RIC 167b, la S sta per "stigma" (sesta officina per Antiochia).
agrì
Link to comment
Share on other sites


Avete ragione ragazzi comunque sulle pagine elettroniche di Dane che ha ridotto il RIC in fogli di excel deve averla dimenticata o confusa, lei cita una Z e una zeta probabilmente la zeta stà per stigma ( in fondo sbagliare le è concesso visto il lavorone che ha fatto !! ) :o
Link to comment
Share on other sites


Qui trovi le RIC liste di Dane.

[url="http://www.catbikes.ch/coinstuff/coins-ric.htm"]http://www.catbikes.ch/coinstuff/coins-ric.htm[/url]

agrì
Link to comment
Share on other sites


Ciao silla mi fa piacere che stai leggendo di teodosio...ti accorgerai del personaggio complesso che è stato.

a proposito della moneta che ti ho segnalato è di un'officina diversa rispetto a quella da te postata ("delta" ma vicino c'è anche una barretta ed io non essendo esperto del periodo...)

Comunque la fattura mi sembra notevole
in bocca al lupo!
Link to comment
Share on other sites


Ho appena cominciato il nuovo libro su Teodosio e mi stà già appassionando poi mi sembra scritto molto bene ( Teodosio "l'ultima sfida" di S. William G. Friell - ECIG )
A proposito ho finito da poco di S. Mazzarino Aspetti sociali del IV secolo , ho impiegato parecchio prima di codificare la sua scrittura mi sembrava molto ostica e difficile ( è la critica che più gli viene addebitata) poi un giorno di punto in bianco ho cominciato a leggerlo in maniera spedita e piacevole l'ho ricominciato e trovato notevole , sò che hai letto di Lui : Stilicone (.........) come ti è sembrato ?? Me lo consigli ??
Ciao !!!!!!
Link to comment
Share on other sites


"stilicone" è una pubblicazione imprescindibile per gli studiosi del tardo impero. Vai sul sicuro...la storiografia più recente accentua gli aspetti positivi e "realistici" della politica filobarbarica stiliconiana.
Link to comment
Share on other sites


Allego prezioso link

[url="http://www.divusangelus.it/claudianus/stil01trad.htm"]de consulatu stilichonis[/url]

la trad. del Bellum gethicum è in cosstruzione

Stilicone morì da vero romano!
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search