Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
TychoBrahe

Problema sul noto sito d'aste

Risposte migliori

TychoBrahe

Salve, spero di non essere fuori regolamento, in caso mi scuso con la moderazione in anticipo.

Ho avuto un problema (mai avuto in 4 anni) con un venditore olandese di monete, molto molto famoso (EDITATO da Mirko: meglio evitare nomi) sul noto sito d'aste.

Costui mi ha spedito monete per un valore molto basso, 10 euro (+3 di spese di spedizione) usando un imballaggio che definirebbe ridicolo pure un bambino, e che non faccio neanche io quando scambio monete per un valore di 70 centesimi.

La busta è arrivata aperta.

Ho contattato il venditore, che oltre ad essersi irritato per le accuse sull'imballaggio, mi ha proposto di pagarmi solo il 50% del danno, e non va oltre. Il valore nominale delle monete, faccio presente, è inferiore al 50% di quanto io abbia pagato.

In una situazione così, non ci sono metodi di aggiramento della situazione (contattando Ebay o Paypal, ho pagato con questo metodo) tali per cui possa ottenere di più? E' possibile magari accettare il rimborso e lasciargli feedback neutro senza ritorsioni?

Ho scritto qui anche per avvisarvi di non fidarvi di costui... se vi va male la transazione, vi sbriga con 2 parole (e parla anche un pessimo inglese).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost

Purtroppo hai sbagliato ad accettare la busta aperta, se questa era in raccomandata, mentre se la spedizione è stata effettuata in prioritaria non c'è nulla da fare.

Io mi accontenterei del 50%.

Lo sò non è una giustificazione ma alla fine stiamo parlando di 5 euro perse, puoi contattare ebay o paypal ma non hai purtroppo nulla a cui ti puoi aggrappare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe
Purtroppo hai sbagliato ad accettare la busta aperta, se questa era in raccomandata, mentre se la spedizione è stata effettuata in prioritaria non c'è nulla da fare.

Io mi accontenterei del 50%.

Lo sò non è una giustificazione ma alla fine stiamo parlando di 5 euro perse, puoi contattare ebay o paypal ma non hai purtroppo nulla a cui ti puoi aggrappare.

No non era raccomandata. Ciò non toglie che io ho spedito oltre 30 buste di monete in tutta europa con un imballaggio che scoraggiava anche il più scaltro dei ladri ad aprire la busta... questa un altro po' era chiusa con lo scotch dei puffi.

Quello che mi chiedevo è se dopo aver accettato il rimborso possa comunque rilasciare una valutazione negativa senza che Ebay possa farmi qualcosa.

Non foss'altro per la pessima comunicazione... in fondo, è negativo anche quello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe

Tra l'altro si sta comportando anche in modo piuttosto "razzista", lo scambio email continua con lui che dice "mi metta pure il feedback negativo se vuole, faccio così con tutti gli italiani"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost

Credo che ci ultimamente il regolamento ebay neghi la possibilità di rilascio del feedbach negativo ai venditori, quindi se non ricordo male SOLO gli acquirenti possono lasciare il feedback negativo.

Ora non ho molto tempo per approfondire la cosa ma altri utenti ti confermeranno o meno quello che ho appena detto.

A me non sembra molto equa una cosa del genere ma ricordo di averla letta.

Se fossi in te, io lascerei un feedback neutro, per scarso imballo o imballo non idoneo e scarsa comunicazione.

Ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe
Credo che ci ultimamente il regolamento ebay neghi la possibilità di rilascio del feedbach negativo ai venditori, quindi se non ricordo male SOLO gli acquirenti possono lasciare il feedback negativo.

Ora non ho molto tempo per approfondire la cosa ma altri utenti ti confermeranno o meno quello che ho appena detto.

A me non sembra molto equa una cosa del genere ma ricordo di averla letta.

Se fossi in te, io lascerei un feedback neutro, per scarso imballo o imballo non idoneo e scarsa comunicazione.

Ciao :)

Certo, ma qui si parla di oggetto non ricevuto, non di oggetto rotto o parzialmente mancante...

Volevo rilasciare neutro, ma le ultime frasi mi stanno facendo arrabbiare non poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig
Purtroppo hai sbagliato ad accettare la busta aperta, se questa era in raccomandata, mentre se la spedizione è stata effettuata in prioritaria non c'è nulla da fare.

Io mi accontenterei del 50%.

Lo sò non è una giustificazione ma alla fine stiamo parlando di 5 euro perse, puoi contattare ebay o paypal ma non hai purtroppo nulla a cui ti puoi aggrappare.

No non era raccomandata. Ciò non toglie che io ho spedito oltre 30 buste di monete in tutta europa con un imballaggio che scoraggiava anche il più scaltro dei ladri ad aprire la busta... questa un altro po' era chiusa con lo scotch dei puffi.

Quello che mi chiedevo è se dopo aver accettato il rimborso possa comunque rilasciare una valutazione negativa senza che Ebay possa farmi qualcosa.

Non foss'altro per la pessima comunicazione... in fondo, è negativo anche quello.

Se non era una raccomandata e hai pagato con paypal sei tutelabile.

Se vuoi puoi aspettare che siano trascorsi i fatidici 7 giorni (se non ricordo male è il limite minimo per la stragrande maggioranza delle transazioni) e poi fare la segnalazione a ebay per oggetto non ricevuto.

Paypal ti rimborserà la cifra pagata.

Non è molto corretto visto che il venditore ti ha offerto il 50% di rimborso, però, visto come si è comportato lui, non vedo perchè dovresti farti degli scrupoli...

Per quanto riguarda il feedback ti confermo quanto scritto da skaterghost : il venditore NON PUO' PIU? rilasciare feedback negativi, quindi se vuoi lascialro a lui non aver paura perchè non può boicottarti in nessun modo.

Infine, non so se è vietato dal regolamento di lamoneta, ma non mi pare di ricordare niente del genere, forse se ci mettessi a conoscenza del nome del venditore faresti un favore a tanti altri, evitando di finire nelle sue grinfie.

Ciao. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe

L'ho scritto nel primo messaggio il nome del venditore, tra parentesi. Proprio per evitare ad altri la mia esperienza.

Allora... una cosa va specificata. Io ho pagato con Paypal, ma è stato un pagamento "privato" perchè erano 2 oggetti ebay, e solo per uno era possibile pagare con paypal. Il venditore mi aveva proposto il pagamento su paypal solo condizionato alla raccomandata (prezzo enorme) e io ho rifiutato perchè era di poco conto, di fronte alle sue rassicurazioni sull'essere un "coin dealer" e che sapeva come imballare (salv'ognuno!). Quindi, di fronte alle mie rimostranze di pagare con bonifico, mi ha dato un indirizzo email e ho pagato lì. Altrimenti con ebay avrebbe dovuto mandarmi una fattura extra, visto che i pagamenti paypal sono stati tutti "bloccati" in funzione delle cifre emerse sull'asta (e la fattura era comprensiva di raccomandata a prezzo folle)

Quindi è stato un pagamento senza riferimento ad ebay, se non nell'oggetto dell'email che Paypal manda al venditore per dirgli che è arrivato un pagamento. E' rimborsabile comunque? Se Paypal rimborsa... beh... è sempre più del 50%.

Va specificata una cosa che ho scoperto ora.

Il venditore parla un pessimo inglese. Lo scambio è stato così.

"Le propongo di dividerci il 50% del danno".

"Quindi mi rimborsa 6,50?"

"No, lei paga 6,50 e io rispedisco"

"No, io voglio i soldi indietro. Se mi rispedisce di nuovo e vanno di nuovo perdute (sottinteso: Se sei così convinto che quell'imballaggio sia perfetto, è possibile che venga di nuovo riaperto) che si fa? un altro giro?"

"Scusi, ora devo andare al lavoro".

Ergo... non ho ancora capito bene se questo rimborso esiste o no.

Temo che non esista... ovvero o ripago, o niente. Ma gli lascio l'ultimo beneficio del dubbio.

E io di certo non ripago.

Modificato da TychoBrahe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe

Anzi, scopro che è vietato segnalare il venditore, perchè un moderatore me l'ha rimosso dal primo messaggio.

Scusate, non sapevo... penso sia possibile comunque dare in privato questa indicazione, se richiesta, no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost
Se non era una raccomandata e hai pagato con paypal sei tutelabile.

Se vuoi puoi aspettare che siano trascorsi i fatidici 7 giorni (se non ricordo male è il limite minimo per la stragrande maggioranza delle transazioni) e poi fare la segnalazione a ebay per oggetto non ricevuto.

Paypal ti rimborserà la cifra pagata.

Scusami Cig ma non posso essere daccordo con te questa volta.

L'oggetto è stato ricevuto dal compratore, peccato che a metà strada qualcuno come spesso accade purtroppo :ph34r: ha portato via il contenuto :ph34r: della busta.

Quindi

Il venditore ha spedito sicuramente la merce, l'acquirente ha ricevuto sicuramente la busta, ma non la merce.

Causa imputabile NON al venditore ma ad ignoti. :ph34r: :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe

Ho aperto la segnalazione su paypal. Improvvisamente è tornato dal lavoro, e mi ha risposto.

In olandese. L'unica cosa che ho capito è stata che ha riportato uno scambio di mail in cui lui diceva che aveva spedito e io che avevo ricevuto la busta vuota.

Traducendo alla menopeggio su internet, ho capito che si sta giustificando con Paypal dicendo che la busta aperta non è colpa sua e che mi ha presentato una proposta oltre la quale non può andare.

Peccato che questa proposta, ora mi sembra palese, si limiti a chiedermi altri soldi, non a restituirne.

Modificato da TychoBrahe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Collezionista 91

Mi sembra che sul famoso sito di aste , se acquisti tramite paypal, il rimborso è fino a 1000 euro. Perchè non provi a contattare il famoso sito di aste e chiedi il rimborso? Per il feddback negativo non ti preoccupare, il venditore non può farti nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe
Mi sembra che sul famoso sito di aste , se acquisti tramite paypal, il rimborso è fino a 1000 euro. Perchè non provi a contattare il famoso sito di aste e chiedi il rimborso? Per il feddback negativo non ti preoccupare, il venditore non può farti nulla.

Io sapevo che tenevano un plafond di 26 euro per ogni transazione da rimborsare... ergo, siccome la mia è sotto questa cifra, non rimborserebbero nulla.

Ho comunque chiesto anche sul forum di ebay.

Su Paypal il tizio continua a dire che lui ha fatto quello che doveva fare: nessun rimborso.

Solo che nessun rimborso = nessun guadagno per me, ergo, se non ci sono rischi legali (non credo), vado fino in fondo al muro contro muro sia su ebay che su paypal. Purtroppo non ho nulla da rimetterci visto che l'alternativa è 0 euro.

Grazie per i suggerimenti a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

scusa, ma non posso che andare controcorrente.

Quando si compra su ebay (e io compro abbastanza spesso), si devono mettere in conto le spedizioni PRIMA di fare l'offerta e NON DOPO.

Ovvero, se ti fai spedire l'oggetto con posta prioritaria perchè la raccomandata costa troppo, assumitene i rischi.

In ultimo, vorrei aggiungere che ho comprato e/o scambiato diverse volte in raccomandata dalle Netherlands e ho constatato che per una raccomandata ci vuole sempre il doppio rispetto a quello che si spenderebbe qua (raffrontato con sped. internazionale, ovviamente) . Ad esempio, una raccomandata da 200gr costa circa 9 euro (!!!)

Detto questo direi che è una scorrettezza che stai facendo verso il venditore ed anche verso tutti noi italiani. Tu riceverai il tuo bel rimborso da paypal, e lui ci avrà rimesso qualche euro

MORALE DELLA FAVOLA: DOPO NON CI LAMENTIAMO SE VEDIAMO NELLE INSERZIONI "NO SHIPPING TO ITALY" :angry: :angry: :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig
Quando si compra su ebay (e io compro abbastanza spesso), si devono mettere in conto le spedizioni PRIMA di fare l'offerta e NON DOPO.

Ovvero, se ti fai spedire l'oggetto con posta prioritaria perchè la raccomandata costa troppo, assumitene i rischi.

No, caro elmetto, qui ti sbagli.

E' il venditore che si assume il rischio di spedire con posta prioritaria anzichè raccomandata, altrimenti perchè mai ci sarebbero rimborsi (a favore dell'acquirente) per spedizioni non tracciabili ?

L'acquirente può chiedere spedizioni diverse ma a quel punto, se il venditore le accetta, si assume il rischio.

Per farti un esempio, se io compro un 2 Euro commemorativo e devo spendere 3 o 4 Euro per la raccomandata, non lo comprerò mai.

Se viene offerta la spedizione prioritaria (mi è già successo) la responsabilità del mancato ricevimento è da imputare esclusivamente all'imperizia del venditore. Ci ho anche rimesso dei soldi vendendo alcune monete mai arrivate perchè spedite con posta prioritaria. Ti garantisco che è il venditore a prenderla in quel posto.

Concludo dicendoti che non mi preoccuperei molto del fatto che non si venda agli italiani : questo venditore è un razzista, visto che ha sostenuto che si comporta così con tutti gli italiani.

E per quanto possa aver ragione sulla tendenza alla "sola" di cui gli italiani spesso sono maestri, mi spiace ma no si può fare di tutta l'erba un fascio. Sono italiano ma non ho mai fregato nessuno, mentre diversi stranieri mi hanno fatto rimettere dei soldi a causa del loro comportamento "da italiani".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig
Mi sembra che sul famoso sito di aste , se acquisti tramite paypal, il rimborso è fino a 1000 euro. Perchè non provi a contattare il famoso sito di aste e chiedi il rimborso? Per il feddback negativo non ti preoccupare, il venditore non può farti nulla.

Io sapevo che tenevano un plafond di 26 euro per ogni transazione da rimborsare... ergo, siccome la mia è sotto questa cifra, non rimborserebbero nulla.

Ho comunque chiesto anche sul forum di ebay.

Su Paypal il tizio continua a dire che lui ha fatto quello che doveva fare: nessun rimborso.

Solo che nessun rimborso = nessun guadagno per me, ergo, se non ci sono rischi legali (non credo), vado fino in fondo al muro contro muro sia su ebay che su paypal. Purtroppo non ho nulla da rimetterci visto che l'alternativa è 0 euro.

Grazie per i suggerimenti a tutti.

Nessun plafond. Rimborsano anche cifre più piccole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig
Se non era una raccomandata e hai pagato con paypal sei tutelabile.

Se vuoi puoi aspettare che siano trascorsi i fatidici 7 giorni (se non ricordo male è il limite minimo per la stragrande maggioranza delle transazioni) e poi fare la segnalazione a ebay per oggetto non ricevuto.

Paypal ti rimborserà la cifra pagata.

Scusami Cig ma non posso essere daccordo con te questa volta.

L'oggetto è stato ricevuto dal compratore, peccato che a metà strada qualcuno come spesso accade purtroppo :ph34r: ha portato via il contenuto :ph34r: della busta.

Quindi

Il venditore ha spedito sicuramente la merce, l'acquirente ha ricevuto sicuramente la busta, ma non la merce.

Causa imputabile NON al venditore ma ad ignoti. :ph34r: :ph34r:

Vedi skaterghost, nel regolamento del sito d'aste è chiaramente indicato che il venditore deve utilizzare imballi adeguati.

Se lui spedisce nella carta velina quante possibilità ha di giungere a destino la merce ?

Non basta spedire per essere dalla parte della ragione. Occorre spedire in maniera opportuna. Se il venditore specula sulla qualità dell'imballo per guadagnarci anche lì, perchè dovrei pagare io per le sue colpe ?

Poi, come ho risposto ad elmetto, la responsabilità di spedire con prioritaria è ESCLUSIVAMENTE del venditore. Se la merce non arriva, la responsabilità è UNICAMENTE sua (leggi ilregolamento se non mi credi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe
scusa, ma non posso che andare controcorrente.

Quando si compra su ebay (e io compro abbastanza spesso), si devono mettere in conto le spedizioni PRIMA di fare l'offerta e NON DOPO.

Ovvero, se ti fai spedire l'oggetto con posta prioritaria perchè la raccomandata costa troppo, assumitene i rischi.

In ultimo, vorrei aggiungere che ho comprato e/o scambiato diverse volte in raccomandata dalle Netherlands e ho constatato che per una raccomandata ci vuole sempre il doppio rispetto a quello che si spenderebbe qua (raffrontato con sped. internazionale, ovviamente) . Ad esempio, una raccomandata da 200gr costa circa 9 euro (!!!)

Detto questo direi che è una scorrettezza che stai facendo verso il venditore ed anche verso tutti noi italiani. Tu riceverai il tuo bel rimborso da paypal, e lui ci avrà rimesso qualche euro

MORALE DELLA FAVOLA: DOPO NON CI LAMENTIAMO SE VEDIAMO NELLE INSERZIONI "NO SHIPPING TO ITALY" :angry: :angry: :angry:

Guarda. Io non ho mai spedito neanche le figurine panini senza fare un giro completo con lo scotch marrone per i pacchi sul punto di apertura della busta. Per aprire una busta così ci vuole il taglierino.

Per aprire una busta come quella che ho ricevuto, basta un dito, pure di uno che si mangia le unghie.

Non volevo fare polemica, ma se adesso la colpa è pure la mia... Oltretutto per come mi ha risposto, sarebbe un bene se mettesse no ship to Italy. Vista la sua considerazione verso gli italiani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Donis
scusa, ma non posso che andare controcorrente.

Quando si compra su ebay (e io compro abbastanza spesso), si devono mettere in conto le spedizioni PRIMA di fare l'offerta e NON DOPO.

Ovvero, se ti fai spedire l'oggetto con posta prioritaria perchè la raccomandata costa troppo, assumitene i rischi.

In ultimo, vorrei aggiungere che ho comprato e/o scambiato diverse volte in raccomandata dalle Netherlands e ho constatato che per una raccomandata ci vuole sempre il doppio rispetto a quello che si spenderebbe qua (raffrontato con sped. internazionale, ovviamente) . Ad esempio, una raccomandata da 200gr costa circa 9 euro (!!!)

Detto questo direi che è una scorrettezza che stai facendo verso il venditore ed anche verso tutti noi italiani. Tu riceverai il tuo bel rimborso da paypal, e lui ci avrà rimesso qualche euro

MORALE DELLA FAVOLA: DOPO NON CI LAMENTIAMO SE VEDIAMO NELLE INSERZIONI "NO SHIPPING TO ITALY" :angry: :angry: :angry:

Guarda. Io non ho mai spedito neanche le figurine panini senza fare un giro completo con lo scotch marrone per i pacchi sul punto di apertura della busta. Per aprire una busta così ci vuole il taglierino.

Per aprire una busta come quella che ho ricevuto, basta un dito, pure di uno che si mangia le unghie.

Non volevo fare polemica, ma se adesso la colpa è pure la mia... Oltretutto per come mi ha risposto, sarebbe un bene se mettesse no ship to Italy. Vista la sua considerazione verso gli italiani.

A mio modesto parere hai ragione da vendere...

continua e vai fino in fondo, rilasciagli pure un bel feedback negativo,almeno la prossima volta ci penserà due volte ad usare la carta velina per imballare, cercando di lucrare anche sui centesimi per un misero guadagno.

Se poi il venditore dovesse dichiarare di non voler vendere agli italiani ci saranno meno possibilità di veder arrivare buste vuote nel nostro Paese, capisco voler vendere e guadagnare qualcosina, ma una venditore che ha a cuore il proprio guadagno si preoccupa innanzitutto di tutelare la propria clientela non di far in modo di perderla, dicono che la pubblicità sia l'anima del commercio, se questo è il suo modo di farsi pubblicità meglio starne alla larga. Non capisco poi come un venditore possa rischiare un feedback negativo per pochi euro, al suo posto avrei preferito rimetterci i pochi spiccioli, ammettendo una mia leggerezza piuttosto che intestardirmi su questioni di lana caprina, rischiando di veder sfumare futuri clienti scoraggiati dal feedback negativo... ma forse è solo una mia idea.

Comunque facci sapere.

Modificato da Donis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Collezionista 91

Purtroppo, un feedback negativo non cambia molto, se ne ha tanti positivi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Donis
Purtroppo, un feedback negativo non cambia molto, se ne ha tanti positivi.

non direi,

personalmente è la prima cosa che vado a guardare: data del feedback negativo, motivazioni del feedback negativo, e se a rilasciare feedback positivi siano sempre le stesse persone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Collezionista 91

Come già ho detto, se uno ha tanti feedback positivi ( da 2000 a 10000 e più), qualche feedback negativo non guasta. Perchè molto spesso le persone non vedono quel feedback negativo, ma rimangono meravigliati da tutti quelli positivi.

Modificato da Il Collezionista 91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pier75

A me è successo nel mese di luglio di rimetterci una raccomandata spedita da Roma! :angry:

Ho acquistato delle monete e non sono mai arrivate...il venditore mi ha dato tutte le info possibili però non si è assunto la responsabilità della perdita (o furto) della raccomandata!

Ho fatto un reclamo alle Poste e ho ottenuto un rimborso a forfait (secondo la carta dei servizi delle Poste) che era pari circa alla metà di quanto avevo speso.

Oltre questo non ho potuto fare e ottenere... :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×