Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
dynoz

10 cent. Umberto I

Mi interesserebbe sapere quando il "palancone" è stato ritirato dalla circolazione.

Immagino durante la I G.M., ma se qualcuno volesse essere più preciso mi farebbe un favore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao dynoz

ho notato solo ora questo tuo post,con ritardo ma cerco di soddisfarti! :D

Con le leggi del 6 Aprile 1901 e del 9 Luglio 1905 ordinarono il ritiro di 20.000.000 di lire in pezzi da 5 e 10 centesimi prevedendo di sostituirle con monete in nichelio ma che non fù mai fatto. Gigante 2005

Montenegro 2004 aggiunge che dovevano essere sostituite con monete in nichelio della serie "Donna Librata" .

In cambio del tempo che hai aspettato ti posto la foto (non è un gran chè..) del progetto del 10 centesimi di nichelio-bronzo e zinco. ;)

Ciao

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Beh, però nel 1911 lo hanno riafatto uguale come materiale e modulo.

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Incuso

come l'hanno rifatto uguale?

Non capisco non c'è un 10 cent così o sbaglio?

Ciao

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'unica moneta da 10 cent. del 1911 è quella del Cinquantenario, che ha stesso peso e diametro del "palancone". Comunque il retro ed il fronte sono completamente diversi dai 10 cent. di Umberto I.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
Ciao Incuso

come l'hanno rifatto uguale?

Non capisco non c'è un 10 cent così o sbaglio?

Ciao

F.

I 10 centesimi commemorativi del 1911 sono identici come materiale e dimensioni e peso.

Probabilmente i ritiri di cui parlavi sopra hanno riguardato monete usurate e comunque 20 milioni era una percentuale piccola di quelle emesse (solo i 10 centesimi viaggiavano sui 400 milioni di pezzi coniati).

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente i ritiri di cui parlavi sopra hanno riguardato monete usurate e comunque 20 milioni era una percentuale piccola di quelle emesse (solo i 10 centesimi viaggiavano sui 400 milioni di pezzi coniati).

Oltre al ritiro di 20 milioni di lire in pezzi da 10 e 5 centesimi di cui parla Favaldar,

il Montenegro 1994 afferma che i 20 milioni di pezzi da 10 Cent "Cinquantenario" furono battuti sul rame ricavato da altrettanti pezzi da 10 cent. logori ritirati dalla circolazione.

Di altri ritiri si parla per i pezzi da 2 e 1 centesimo di primo tipo di V.E. III (3 milioni di pezzi da 10 Cent ritirati) e di secondo tipo (5 milioni di pezzi ritirati).

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate tutti forse con quella foto ho creato una confusione! :blink:

La moneta in foto progetto del 10 centesimi 1897 g.2,50 mm.18 è del periodo,come dice anche la data,di Umberto I e non è un progetto di Vit.Em.III. cool.gif

Il posto dei palanconi non l'ha preso nessuno,solamente il 10 cent 1908 che non è entrato in circolaziane e il 10 cent 1911,come dice bene Incuso,ma solo con 2.000.000 di pezzi, solo commemorativa. :rolleyes:

Il vero posto nella circolazione,calcolando la svalutazione,l'ha preso il venti cent "Libertà librata" 1908,come riporta anche il Montenegro.

Ok?Ci siamo?!

Ciao

F.

ps:comunque bella discussione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della risposta, è bello tornare dalle ferie e ritrovare i vecchi amici e le vecchie passioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?