Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
ziololli

100 lire oro 1923

Salve,

premetto che sono nuovo di questo forum,quindi un saluto a tutti.

Volevo chiedervi come si fa a riconoscere una 100 lire oro Vittorio Emanuele III anno 1923 autentica,da una falsa.

Ne possiedo una,questa mi è stata regalata da una persona a me vicina, scomparsa da parecchi anni.

La moneta l'ho custodita per anni,poi fatta una perizia sommaria mi hanno detto che è falsa.

Vorrei sapere i criteri, se ve ne sono, per poter vedere se una moneta è autentica o falsa.

Questa moneta mi è stata donata nel 1974, il peso della stessa è quello dichiarato da catalogo.

Grazie per chi vorrà darmi una mano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto nel forum di Lamoneta.it :)

Scrivere quali sono i punti da osservare riesce difficile senza avere una foto per un raffronto.

Posta una bella foto, dritto e rovescio, della tua moneta (con peso preciso e diametro) e senz'altro troverai qualcuno nel forum pronto ad aiutarti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto nel forum di Lamoneta.it :)

Scrivere quali sono i punti da osservare riesce difficile senza avere una foto per un raffronto.

Posta una bella foto, dritto e rovescio, della tua moneta (con peso preciso e diametro) e senz'altro troverai qualcuno nel forum pronto ad aiutarti.

Grazie mille per la risposta tempestiva,faccio le foto e le pubblico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta è di diametro 3,5 Cm, spessa circa 2,4 mm con un peso di circa 30 Gr,chiaramente non pesata con una bilancia adeguata.

Allego foto fronte

post-11394-1227099791_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allego foto retro

post-11394-1227100316_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Foto di taglio.

Se volete posso anche mandare le foto via mail, mantenendo la grandezza naturale della foto.

post-11394-1227100876_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questo caso direi sicuramente dal peso: per quanto Tu abbia eseguito una misurazione empirica, la differenza è di gr. 2,25, non è trascurabile per una moneta che ( dalla foto ) gode di buona salute. Resta cmq una copia ben fatta ( se fosse in oro ).

Mi permetto di aggiungere un'annotazione sulla moneta ( autentica ) che da sempre ha molta facilità di mercato per chi compra e chi vende: al 2003 aveva una quotazione ( in FdC ) di 4.750 euro.

mariano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si è una riproduzione priva di anima !!!

Un orafo potrà stabilire se è almeno d'oro.

Andrea Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Sicuramente è una riproduzione e credo, che non sia nemmeno in oro.

Comunque potrai accertartene da un bravo orafo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ti dicevano è un riconio....penso con un titolo d'oro basso..lo si capisce dal colore. Curiosità, arriva dal piacentino questa moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ti dicevano è un riconio....penso con un titolo d'oro basso..lo si capisce dal colore. Curiosità, arriva dal piacentino questa moneta?

Grazie per avermi aiutato a capire,la moneta viene da bologna....ma sinceramente la persona che me l'ha lasciata potrebbe averla comprata ovunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tempo fà se non sbaglio questo tipo di moneta(che poi moneta non era visto che erano dei riconi) si usavano molto, assieme al fascetto, per fare i pendenti delle collane. Ne ho visti alcuni fatti veramente bene ma con un titolo d'oro più basso ed un mio amico orefice di PC ne aveva diverse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?