Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Nakkio

tiratura

Risposte migliori

Nakkio

ciao a tutti

volevo sapere la tiratura del mezzo marengo austria 4 fiorini 10 franchi del 1892 :) sul catalogo di lamoneta c'e solo la tir. del marengo 8fi 20fr :(

volevo chiedervi un'altra cosa, a me è stato regalato da mio nonno , l'aveva come ricordo e me l'ha voluto donare come regalo di natale, volevo chiedervi, ora è in una bustina come quelle delle medaglie , si patinano anche gli ori ?

lo posso maneggiare a mani nude o rimangono le impronte ? è meglio se lo incapsulo ?

fatemi sapere come conservarlo e come "maneggiarlo"

grazie mille :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Ciao,

il catalogo Krause (io ho la quarta edizione) non indica la tiratura per l'anno 1892: tutti i riconi di questa moneta infatti riportano proprio l'anno 1892 che è l'ultimo in cui esse furono coniate.

Questo dovrebbe essere un esemplare coevo:

4 fiorini - 10 franchi 1892

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Posto le immagini di un riconio tratte da ebay:

post-5116-1231676128_thumb.jpg

post-5116-1231676159_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10
... si patinano anche gli ori ?

lo posso maneggiare a mani nude o rimangono le impronte ? è meglio se lo incapsulo ?

fatemi sapere come conservarlo e come "maneggiarlo"

grazie mille :)

Nell'oro (normalmente) possono aversi deboli variazioni di colore. Per la conservazione userei vassoi foderati di velluto.

Quando maneggi le monete, come sempre, è bene prenderle dai bordi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nakkio

oggi proverò a fare una scansione e la posto

comunque cosa vuol dire che è un riconio ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

I riconi sono riproduzioni moderne e possono essere sostanzialmente di 2 tipi:

non ufficiali (chiamati anche riproduzioni appunto);

ufficiali della zecca emittente (è il tipico caso di alcuni riconi austriaci).

e' spiegato un po' troppo succintamente, ma vado un po' di fretta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Qui è spiegato bene

http://www.lamonetapedia.it/index.php/FAQ_...e_un_riconio.3F

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10
... comunque cosa vuol dire che è un riconio?

Un riconio è una moneta coniata in un anno diverso da quello indicato dalla data presente sull'esemplare.

Si tratta in questo caso di emissioni della zecca austriaca che ha, forse, la più lunga tradizione per quanto riguarda i riconi.

In particolare i riconi in oro sono considerati monete da investimento e il loro valore è dato dal peso del metallo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
tutti i riconi di questa moneta infatti riportano proprio l'anno 1892 che è l'ultimo in cui esse furono coniate.

L'ultimo anno di coniazione è stato il 1891; le monete millesimate 1892 sono tutte dei riconii, prodotti verosimilmente nei primi anni '20 del '900.

Tra i riconii ve ne sono con conio fortemente spostato che valgono più del loro valore in oro, a patto che siano almeno in conservazione SPL.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nakkio
tutti i riconi di questa moneta infatti riportano proprio l'anno 1892 che è l'ultimo in cui esse furono coniate.

L'ultimo anno di coniazione è stato il 1891; le monete millesimate 1892 sono tutte dei riconii, prodotti verosimilmente nei primi anni '20 del '900.

Tra i riconii ve ne sono con conio fortemente spostato che valgono più del loro valore in oro, a patto che siano almeno in conservazione SPL.

petronius :)

con conio spostato intendi conio decentrato o asse di conio sfalsato ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
con conio spostato intendi conio decentrato o asse di conio sfalsato ?

La particolarità è riportata con le parole "conio fortemente spostato" nel catalogo Alfa delle monete austriache, credo si intenda conio decentrato.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10
tutti i riconi di questa moneta infatti riportano proprio l'anno 1892 che è l'ultimo in cui esse furono coniate.

L'ultimo anno di coniazione è stato il 1891; le monete millesimate 1892 sono tutte dei riconii, prodotti verosimilmente nei primi anni '20 del '900.

In effetti ho letto che queste monete sono state coniate anche nel 1892, per esempio qui:

Gold-Münzen, historische

Altrove, nonché sul catalogo Krause, per quanto riguarda il 1892 si cita solo il riconio.

Tuttavia mi ha più convinto la versione che indica il 1892 come ultimo anno di coniazione.

Se qualcuno conosce una fonte autorevole sull'argomento, farà cosa gradita postandola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Io ho preso il 1891 come ultimo anno di coniazione dal catalogo Alfa, a questo punto forse ci vorrebbe un catalogo austriaco, qualcuno ce l'ha? :unsure:

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×