Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Diabolik73

Divisionali Fdc 2009

Risposte migliori

Diabolik73

Spero vi sia utile un riepilogo delle divisionali Fdc già emesse nel 2009.

Paesi Bassi Divisionale Fdc 2009 - Tiratura : 40.000 – Prezzo : € 21,95

post-2671-1237149772_thumb.jpg

Belgio Divisionale Fdc 2009 - Tiratura : 22.000 – Prezzo : € 19,50

post-2671-1235063327_thumb.jpg

Finlandia Divisionale Fdc 2009 - Tiratura 30.000 – Prezzo : € 29,00

post-2671-1235063281_thumb.jpg

Francia Divisionale Fdc 2009 - Tiratura 50.000 Prezzo : € 33,00

post-2671-1235063289_thumb.jpg

Irlanda Divisionale Fdc 2009 – Tiratura : 25.000 - Prezzo : € 25,00

post-2671-1235063298_thumb.jpg

Slovacchia Divisionale Fdc 2009 – Tiratura : 120.000 – Prezzo : € 18,45

post-2671-1235063313_thumb.jpg

Vaticano Divisionale Fdc 2009 - Tiratura : 91.400 – Prezzo : € 30,00

post-2671-1240433343_thumb.jpg

Austria Divisionale Fdc 2009 - Tiratura : 75.000 - Prezzo € 21,00

post-2671-1240433417_thumb.jpg

Lussemburgo Divisionale Fdc 2009 - Tiratura 10.000 - Prezzo € 27,00

post-2671-1240433510_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian

Gran bel lavoro Diabolik!

E adesso aspettiamo che l'INCM metta in vendita le sue e speriamo di riuscire a prenderle direttamente: in prevendita su eBay le divisionali portoghesi sono già a 40 - 50 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73
Gran bel lavoro Diabolik!

E adesso aspettiamo che l'INCM metta in vendita le sue e speriamo di riuscire a prenderle direttamente: in prevendita su eBay le divisionali portoghesi sono già a 40 - 50 euro.

Sono un paio di giorni che tengo sotto controllo il sito dell'INCM ma ancora nessuna novità delle divisionali.

In questo caso è fondamentale cogliere l'attimo, credo che andranno esaurite in pochissimo tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

naitsirk23

Ottimo lavoro. Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Di seguito le divisionali del Portogallo di prossima emissione

post-2671-1237152699_thumb.jpg

Portogallo 2009 FDC - Tiratura 10.000 pezzi Prezzo : Euro 22,00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

post-2671-1237152540_thumb.jpg

Portogallo 2009 BU - Tiratura 18.000 pezzi - Prezzo : € 34,50

post-2671-1237152480_thumb.jpg

Portogallo 2009 Baby - Tiratura 6.000 pezzi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

San Marino Divisionale Fdc 2009 - Tiratura 50.000 - Prezzo € 40,00

post-2671-1240433735_thumb.jpg

Belgio Divisionale Fdc 2009 con Medaglia colorata - Tiratura 2.000 - Prezzo € 30,00

post-2671-1243935668_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

post-2671-1235169102_thumb.gif

Spagna Divisionale Fdc 2009 - Tiratura 30.000 pezzi - Prezzo 22,00

Slovenia Divisionale Fdc 2009 - Tiratura 100.000 - Prezzo € 24,00

post-2671-1243938595_thumb.jpgpost-2671-1243938604_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marck2007

Benelux set 2009

disponibile da Aprile - Zecca Olandese prevendita 60€

post-7074-1235196060_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

Non capisco la differenza tra la versione BU e Proof del Portogallo: cambia la confezione?

La Bebè contiene sempre gli 8 tagli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73
Non capisco la differenza tra la versione BU e Proof del Portogallo: cambia la confezione?

La Bebè contiene sempre gli 8 tagli?

Nella moneta proof il fondo (cioè la parte libera da rilievi e decorazioni), è completamente lucida, come uno specchio (per questo motivo, in Italia, questo tipo di monete viene detto anche “fondo specchio”, indicato con la sigla “FS”), e crea quindi un contrasto con la parte in rilievo, che si presenta satinato e opaco. Tale caratteristica viene ottenuta grazie all'utilizzato di tondelli lucidati e conii di particolare qualità. Tale lavorazione, non va confusa con la “BU”, cioe Brillant Uncirculated, mediante la quale sia fondo che rilievo della moneta risultano lucidi.

Ti confermo inoltre che la divisionale Bebè contiene le otto monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marck2007

Novità sulle date di emissione delle divisionali del Portogallo?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon
Non capisco la differenza tra la versione BU e Proof del Portogallo: cambia la confezione?

La Bebè contiene sempre gli 8 tagli?

Nella moneta proof il fondo (cioè la parte libera da rilievi e decorazioni), è completamente lucida, come uno specchio (per questo motivo, in Italia, questo tipo di monete viene detto anche “fondo specchio”, indicato con la sigla “FS”), e crea quindi un contrasto con la parte in rilievo, che si presenta satinato e opaco. Tale caratteristica viene ottenuta grazie all'utilizzato di tondelli lucidati e conii di particolare qualità. Tale lavorazione, non va confusa con la “BU”, cioe Brillant Uncirculated, mediante la quale sia fondo che rilievo della moneta risultano lucidi.

Ti confermo inoltre che la divisionale Bebè contiene le otto monete.

So bene cos'è una Proof...

Comunque chiedo scusa perchè mi rendo conto di aver sbagliato il quesito... Volevo infatti sapere la differenza tra la versione FDC e la BU del Portogallo: in sostanza cambia solo il folder...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian
Volevo infatti sapere la differenza tra la versione FDC e la BU del Portogallo: in sostanza cambia solo il folder...

La FDC (Flor de Cunho) è in blister di cartoncino, la BNC (Brilhante Não Circulada) è in folder con astuccio in cartoncino. La BNC è di qualità superiore alla FDC pur avendo di solito tiratura doppia della FDC.

Spiega l'INCM: As FDC são moedas de cunhagem normal que são escolhidas pela sua perfeição e pelo seu brilho. As segundas (BNC) são cunhadas em discos polidos com cunhos novos.

Dentro das de acabamento especial, as chamadas BNC são realizadas automaticamente mas de forma bastante mais lenta em relação à cadência de cunhagem da moeda corrente.

Da un forum portoghese:

Moedas FDC - Flor De Cunho, são moedas sem nenhum traço de circulação e sem tratamento proof. Os Norte Americanos classificam estas moedas em 10 graus diferentes, de MS61 a MS70, levando em conta a prefeição do cunho, a qualidade da cunhagem e brilho original.

Moedas BNC quer dizer Brilhante Não Circuladas, é auto-explicativo, o termo que eu conheço é BU "Bright Uncirculated" que quer dizer a mesma coisa: "Brilhante Sem Circulação", que seria uma escolha especial de moedas FDC, algo como um MS65 na classificação americana.

Nota personale: mettendo fianco a fianco FDC e BNC è quasi impossibile cogliere differenze, tenendo conto però che entrambe sono protette dal cellofan. Se qualcuno ha intenzione di fare l'esperimento di disfare le confezioni poi ci faccia sapere i risultati. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian

La classificazione americana per le FDC è questa:

MS 60 - Mint State indicates a coin that has no wear and is uncirculated. It may have numerous bagmarks and/or be toned. MS 60 is the lowest quality of an uncirculated coin.

MS 61 - An uncirculated coin that is just slightly better than MS 60. However, no question that it is uncirculated. Whereas, some may debate over the merits of a coin being MS60 because of the excessive bagmarks, the MS61 should be more desirable.

MS 62 - This coin should be a much cleaner specimen than an MS 60, yet, just slightly better than an MS 61. There should be fewer bagmarks as the coin takes on more attractive features.

MS 63 - This is the grade that many collectors feel is the most collectible in numismatics. Prices are typically reasonable compared to higher grades and the coin should have at least an average strike and eye appeal, with minimal distracting marks.

MS 64 - This is the grade where prices in many series begin to increase dramatically. For this reason the coin will begin to show fewer marks and the strike will be the strongest yet. No primary distractions that will draw your eye. A near-gem coin with just a few tiny marks or weakness in strike to keep it from a higher grade.

MS 65 - This is the gem category. Coin should be fully struck with eye appeal. Either brilliant or toned but there should not be any unsightly marks or color that negates eye appeal. Any marks should be very minor in appearance. Prices spread out even further.

MS 66 - A coin that just jumps out at you as being nicer than an MS 65. The main devices on either side should have no more than very minor ticks and the fields should be cleaner than that of an MS 65.

MS 67 - A superior coin that has no major distractions to speak of. The fields should be near flawless with just the slightest contact on the main device. This coin should emit a look of satisfaction from the viewer. Prices increase further especially for coins with short supplies and strong demand.

MS 68 - A difficult grade to determine by most experts. When does a coin become MS 68 but is not quite MS69 or 70? A very superior coin with maybe just a minor tick on either side keeping it from perfection.

MS 69 - This is a coin that should create a gasp when viewed. There should be no imperfections to the naked eye. With a magnifying glass a minor mark or impediment may be visible.

MS 70 - A perfect coin with no imperfections seen with a magnifying glass. There should be no marks whatsoever; the coin must look like it just left the Mint. Very unusual in early coins as the mint did not have the quality they do today. Modern coins have been given this exalted grade although there is debate whether coins can be perfect.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

Grazie richterian per l'esauriente risposta!

Diversamente non mi spiegavo...

Considerazione personale: questa anomala distinzione, tra FDC e BNC, operata dalla zecca portoghese ( per me sono le stesse monete ma in folder diversi, perchè significa la stessa cosa.. ) mi sa tanto di speculazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian
Considerazione personale: questa anomala distinzione, tra FDC e BNC, operata dalla zecca portoghese ( per me sono le stesse monete ma in folder diversi, perchè significa la stessa cosa.. ) mi sa tanto di speculazione...

No, assolutamente. Sono circa 40 anni che la zecca portoghese (che non applica affatto prezzi esosi) distingue le FDC dalle BNC. Le monete per la circolazione vengono coniate al ritmo di 200 - 220 al minuto, le BNC circa 40. La differenza tra una moneta in sacchetto (in Portogallo non vengono usati i rotolini) ed una BNC è notevole.

La stessa distinzione viene fatta in Germania ed in Austria.

Prendi ad esempio gli argenti austriaci che vengono prodotti, a parte i proof, in due ben distinte categorie, quelli per la circolazione (venduti da rotolino al facciale nelle banche ma non disponibili presso i negozi della zecca) e quelli HGH o special uncirculated che vengono inseriti in folder e che costano quasi il doppio.

In molti Paesi nelle divisionali non vengono inserite monete "di scelta speciale" intese come scelte tra le migliori tra quelle di normale produzione ma prodotte appositamente. E la differenza, anche senza una lente, si vede tutta.

Una FDC da rotolino insomma è di qualità inferiore ad una prodotta per una divisionale.

Lasciamo da parte l'Italia; la differenza di prezzo tra una cosiddetta serietta sfusa FDC ed una divisionale spesso non è dovuta solo al cartoncino ma a procedimenti di produzione differenti.

Aggiungiamo il fatto che sempre più spesso nelle divisionali vengono inserite monete che non vengono coniate per la normale circolazione. Diventa ovvio che una moneta tirata, mettiamo caso, in 30.000 pezzi sia ben differente da una coniata in 5 milioni di esemplari. Il fenomeno, per esempio, di "conio stanco" diventa per forza di cose, nel primo caso, molto più improbabile.

L'Italia invece, con l'emissione del 2 euro Trattati Roma, ha introdotto un neologismo o una nuova categoria: la non FDC da rotolino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Enraz
Spiega l'INCM

A proposito: ancora niente divisionali :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73
Spiega l'INCM

A proposito: ancora niente divisionali :(

Infatti ho appena controllato e non ci sono novità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73
Non capisco la differenza tra la versione BU e Proof del Portogallo: cambia la confezione?

La Bebè contiene sempre gli 8 tagli?

Nella moneta proof il fondo (cioè la parte libera da rilievi e decorazioni), è completamente lucida, come uno specchio (per questo motivo, in Italia, questo tipo di monete viene detto anche “fondo specchio”, indicato con la sigla “FS”), e crea quindi un contrasto con la parte in rilievo, che si presenta satinato e opaco. Tale caratteristica viene ottenuta grazie all'utilizzato di tondelli lucidati e conii di particolare qualità. Tale lavorazione, non va confusa con la “BU”, cioe Brillant Uncirculated, mediante la quale sia fondo che rilievo della moneta risultano lucidi.

Ti confermo inoltre che la divisionale Bebè contiene le otto monete.

So bene cos'è una Proof...

Comunque chiedo scusa perchè mi rendo conto di aver sbagliato il quesito... Volevo infatti sapere la differenza tra la versione FDC e la BU del Portogallo: in sostanza cambia solo il folder...

Caro Papillon, non ti devi scusare, ci siamo semplicemente capiti male.............. capita.

Per il resto ho visto che ti ha già risposto egregiamente richterian.

Ciao

Diabolik73

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon
Considerazione personale: questa anomala distinzione, tra FDC e BNC, operata dalla zecca portoghese ( per me sono le stesse monete ma in folder diversi, perchè significa la stessa cosa.. ) mi sa tanto di speculazione...

No, assolutamente. Sono circa 40 anni che la zecca portoghese (che non applica affatto prezzi esosi) distingue le FDC dalle BNC. Le monete per la circolazione vengono coniate al ritmo di 200 - 220 al minuto, le BNC circa 40. La differenza tra una moneta in sacchetto (in Portogallo non vengono usati i rotolini) ed una BNC è notevole.

La stessa distinzione viene fatta in Germania ed in Austria.

Prendi ad esempio gli argenti austriaci che vengono prodotti, a parte i proof, in due ben distinte categorie, quelli per la circolazione (venduti da rotolino al facciale nelle banche ma non disponibili presso i negozi della zecca) e quelli HGH o special uncirculated che vengono inseriti in folder e che costano quasi il doppio.

In molti Paesi nelle divisionali non vengono inserite monete "di scelta speciale" intese come scelte tra le migliori tra quelle di normale produzione ma prodotte appositamente. E la differenza, anche senza una lente, si vede tutta.

Una FDC da rotolino insomma è di qualità inferiore ad una prodotta per una divisionale.

Lasciamo da parte l'Italia; la differenza di prezzo tra una cosiddetta serietta sfusa FDC ed una divisionale spesso non è dovuta solo al cartoncino ma a procedimenti di produzione differenti.

Aggiungiamo il fatto che sempre più spesso nelle divisionali vengono inserite monete che non vengono coniate per la normale circolazione. Diventa ovvio che una moneta tirata, mettiamo caso, in 30.000 pezzi sia ben differente da una coniata in 5 milioni di esemplari. Il fenomeno, per esempio, di "conio stanco" diventa per forza di cose, nel primo caso, molto più improbabile.

L'Italia invece, con l'emissione del 2 euro Trattati Roma, ha introdotto un neologismo o una nuova categoria: la non FDC da rotolino.

Apprendo notizie che ignoravo completamente...

Ora è tutto chiaro!

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian

Aggiungo una divisionale in emissione l'1/3, quella delle isole Åland http://www.posten.ax/shop/index.con?iTemplate=1&iLan=3

Le divisionali delle Åland (questa è la quinta) personalmente le considero ufficiali anche se il catalogo de La Moneta http://catalogo-euro.lamoneta.it/cat/W-DEMX le colloca tra quelle "private" e contengono le monete della Finlandia di cui fanno parte (pur essendo geograficamente più vicine alla Svezia). Tiratura 1.000 pezzi, prezzo 26 euro.

post-5295-1235476456_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida
Aggiungo una divisionale in emissione l'1/3, quella delle isole Åland http://www.posten.ax/shop/index.con?iTemplate=1&iLan=3

Le divisionali delle Åland (questa è la quinta) personalmente le considero ufficiali anche se il catalogo de La Moneta http://catalogo-euro.lamoneta.it/cat/W-DEMX le colloca tra quelle "private" e contengono le monete della Finlandia di cui fanno parte (pur essendo geograficamente più vicine alla Svezia). Tiratura 1.000 pezzi, prezzo 26 euro.

Ma le Isole Aland hanno una propria moneta o usano gli euro finlandesi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×