Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Mirko

Anhalt: Ausbeutetaler 1865

Recommended Posts

Mirko
Ecco invece il regalo della mia ragazza.
Anhalt: 1 Ausbeutetaler (Vereinstaler) 1862, sul bordo: GOTT +~~+ SEGNE +~~+ ANHALT +~~+
Diametro 32.5mm, peso 18.45 circa, argento 900, 20.000 pezzi coniati.

A proposito di argento... questa moneta ha una particolarità. Volete provare ad indovinarla?
P.S.: per chi non conosce il tedesco e un po' di numismatica tedesca, questa è davvero una carognata. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Martelli incrociati, tipo da minatori eh ?

Alexander Carl di Bernburg, 1834-1863. Ausbeutetaler 1862.

Riferimenti: Thun 6, J. 73, AKS 17, Dav. 506.

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Bella conservazione, complimenti al gusto numismatico della Sua ragazza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo
"SEGEN DEA ANHALT BERGBAUES"... Inaugurazione della funivia di Anhalt? :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo
Ma poi "EIN PFUND" non è mezzo chilo??? :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
[quote]Ma poi "EIN PFUND" non è mezzo chilo???[/quote]
XXX EIN PFUND FEIN = 30 (monete di questo tipo) fanno mezzo chilo di argento :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Ecco la risposta alla domandina del gioco...
Gli Ausbeutetaler venivano coniati con il metallo trovato nelle miniere del territorio o (se monete d'oro) nei fiumi sempre del territorio.
In questo caso, l'argento proviene dalle miniere dello Anhalt, ed ecco chiarito il riferimento agli strumenti del minatore e a quel "Segen Des Anhalt. Bergbaues) che più o meno letteralmente significa "Frutto delle miniere dello Anhalt". :)
Stavolta era difficile per i non appassionati. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo
[quote name='Mirko' date='08 luglio 2005, 17:51']..."Segen Des Anhalt. Bergbaues) che più o meno letteralmente significa "Frutto delle miniere dello Anhalt". :)
[right][post="45959"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Mi sa che devo dare una rispolverata a quel poco di tedesco che conosco... :P

Apropos, che significa "ausbeute"? Edited by Paleologo

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Gli "Ausbuete" sono abbastanza comuni in Germania nell'ottocento, sono stati coniati anche da Federico di Sasonia e Geralamo Napoleone in Westfalia ed in altri stati aderenti alla confederazione del Reno.
La ragione dei martelli da minatore è proprio questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Ausbeute = utile, guadagno ma, nell'ambito specifico delle miniere, anche sfruttamento di una miniera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo
[quote name='Mirko' date='09 luglio 2005, 09:43']Ausbeute = utile, guadagno ma, nell'ambito specifico delle miniere, anche sfruttamento di una miniera.
[right][post="46062"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.