Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Luvaly

Informazione Moneta 50 Lire piccola, senza "R"

Risposte migliori

Luvaly

Buongiorno a tutti!

Vorrei ricevere conferma su un'informazione che mi hanno dato. Possiedo una "50 lire micro" coniata nel 1991 che NON riporta il simbolo "R" della Zecca di Roma. Mi hanno detto che, proprio per questo difetto, la moneta potrebbe valere molto, ma in internet non sono riuscita a documentarmi adeguatamente. Potreste dirmi se e quanto vale la mia monete, considerando che è in uno stato buono di conservazione? Diciamo che è una moneta che è stata messa in circolazione, ma ha un'usura, direi nella norma (sono ancora leggibili tutte le incisioni e la firma). Inoltre aggiungo che MANCA il rombo sopra la firma. Preciso (ma credo si sia capito! :D ) che non sono un'appassionata di numismatica: semplcemente, prima dell'avvento dell'euro ho raccolto un tipo di ogni moneta italiana in circolazione che fossi riuscita a trovare, ma solo per avere un ricordo. Poi, in una discussione, ho mostrato queste monete e mi hanno fatto notare la mancanza del segno "R". Non so quanto fidarmi, ma per curiosità, mi piacerebbe sapere se è vero ciò che mi hanno detto.

Ringraziandovi in anticipo, vi saluto e vi auguro buona domenica!

P.S. Dimenticavo...se può esservi utile, la moneta è del 1991.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acitamsimun

si tratta di una moneta con conio stanco.......lascia perdere le chiacchiere non vale molto....... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luvaly

Acitamsimun, grazie mille!

Beh, che dire? E' stato bello sognare per un po'... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Moneta se in conservazione FDC (cioè appena uscita dalla zecca), valore 1 euro.

Non credere a tutto ciò che ti raccontano. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luvaly

Caro Cembruno, ti ringrazio per la risposta, ma non vedo il motivo di questa tua inopportuna precisazione

"Non credere a tutto ciò che ti raccontano."

Se ci avessi creduto non avrei nemmeno avuto motivo di postare la mia richiesta nel forum, non ti pare?

Detto ciò, ti faccio presente che sono una persona dotata di spirito critico e che la mia era una semplice curiosità (e l'ho anche precisato nel primo messaggio "Non so quanto fidarmi, ma per curiosità, mi piacerebbe sapere se è vero ciò che mi hanno detto."), e ti ricordo che c'è un detto che recita "Domandare è lecito; ridpondere è cortesia" (e non "saccenza", aggiungerei in questo caso)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Alla faccia del sesso debole!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200
Caro Cembruno, ti ringrazio per la risposta, ma non vedo il motivo di questa tua inopportuna precisazione

"Non credere a tutto ciò che ti raccontano."

Se ci avessi creduto non avrei nemmeno avuto motivo di postare la mia richiesta nel forum, non ti pare?

Detto ciò, ti faccio presente che sono una persona dotata di spirito critico e che la mia era una semplice curiosità (e l'ho anche precisato nel primo messaggio "Non so quanto fidarmi, ma per curiosità, mi piacerebbe sapere se è vero ciò che mi hanno detto."), e ti ricordo che c'è un detto che recita "Domandare è lecito; ridpondere è cortesia" (e non "saccenza", aggiungerei in questo caso)

non mi sembra che cembruno ti abbia risposto sgarbatamente, ha solo precisato il suo effettivo valore commerciale, visto che la moneta ti interessava più per valore commerciale che numismatico, a quanto si capisce dal primo messaggio... cembruno è un pilastro del forum, talvolta un po' sbrigativo nelle risposte(e tu l'hai presa come saccenza) ma questo risponde a centinai di messaggi giornalmente per poter soddisfare le curiosità di tutti! ;)

Modificato da athlonx24200

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxor
Caro Cembruno, ti ringrazio per la risposta, ma non vedo il motivo di questa tua inopportuna precisazione

"Non credere a tutto ciò che ti raccontano."

Se ci avessi creduto non avrei nemmeno avuto motivo di postare la mia richiesta nel forum, non ti pare?

Detto ciò, ti faccio presente che sono una persona dotata di spirito critico e che la mia era una semplice curiosità (e l'ho anche precisato nel primo messaggio "Non so quanto fidarmi, ma per curiosità, mi piacerebbe sapere se è vero ciò che mi hanno detto."), e ti ricordo che c'è un detto che recita "Domandare è lecito; ridpondere è cortesia" (e non "saccenza", aggiungerei in questo caso)

non mi sembra che cembruno ti abbia risposto sgarbatamente, ha solo precisato il suo effettivo valore commerciale, visto che la moneta ti interessava più per valore commerciale che numismatico, a quanto si capisce dal primo messaggio... cembruno è un pilastro del forum, talvolta un po' sbrigativo nelle risposte(e tu l'hai presa come saccenza) ma questo risponde a centinai di messaggi giornalmente per poter soddisfare le curiosità di tutti! ;)

confermo la risposta non era saccenza era una risposta perfetta quanto la precisazione!!

ciao benvenuto/a

Modificato da maxor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nerone69
Caro Cembruno, ti ringrazio per la risposta, ma non vedo il motivo di questa tua inopportuna precisazione

"Non credere a tutto ciò che ti raccontano."

Se ci avessi creduto non avrei nemmeno avuto motivo di postare la mia richiesta nel forum, non ti pare?

Detto ciò, ti faccio presente che sono una persona dotata di spirito critico e che la mia era una semplice curiosità (e l'ho anche precisato nel primo messaggio "Non so quanto fidarmi, ma per curiosità, mi piacerebbe sapere se è vero ciò che mi hanno detto."), e ti ricordo che c'è un detto che recita "Domandare è lecito; ridpondere è cortesia" (e non "saccenza", aggiungerei in questo caso)

non mi sembra che cembruno ti abbia risposto sgarbatamente, ha solo precisato il suo effettivo valore commerciale, visto che la moneta ti interessava più per valore commerciale che numismatico, a quanto si capisce dal primo messaggio... cembruno è un pilastro del forum, talvolta un po' sbrigativo nelle risposte(e tu l'hai presa come saccenza) ma questo risponde a centinai di messaggi giornalmente per poter soddisfare le curiosità di tutti! ;)

confermo la risposta non era saccenza era una risposta perfetta quanto la precisazione!!

ciao benvenuto/a

Cembruno a mio parere non è stato per niente sgarbato e se hai notato ti ha fatto anche l'occhiolino. comunque la moneta in questione può valere un pò di più se sopra la firma c'è un rombo. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luvaly
non mi sembra che cembruno ti abbia risposto sgarbatamente, ha solo precisato il suo effettivo valore commerciale, visto che la moneta ti interessava più per valore commerciale che numismatico, a quanto si capisce dal primo messaggio... cembruno è un pilastro del forum, talvolta un po' sbrigativo nelle risposte(e tu l'hai presa come saccenza) ma questo risponde a centinai di messaggi giornalmente per poter soddisfare le curiosità di tutti! ;)

Non giudico la risposta, ma quell'inutile precisazione non richiesta "Non credere a tutto ciò che ti raccontano".

Se fosse veramente stato sbrigativo, si sarebbe limitato ad indicarne il valore, e non a perder tempo in giudizi non richiesti...

Credo che si possa rispondere a centinaia di messaggi, magari con poche parole, ma pur sempre con garbo ed educazione (come ha fatto acitamsimun).

Detto ciò, chiuderei la faccenda e vi ringrazio per il benvenuto!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luvaly
comunque la moneta in questione può valere un pò di più se sopra la firma c'è un rombo. :)

No, il rombo non c'è: credo che manchi del tutto, perchè la firma è comunque leggibile. Grazie ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Benvenuta nel forum. Nel merito della tua domanda, come ti hanno già detto, la mancanza del segno di zecca sembrerebbe doversi attribuire ad usura da circolazione, su di una moneta già coniata, tramite quello che viene definito "conio stanco", ossia anch'esso usurato (diciamo spremuto? :D ).

Con una lente di ingrandimento dovresti riuscire a vederne ancora qualche (seppur minima) traccia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Non importa ragazzi, và bene lo stesso.

Avevi esordito dicendo "mi hanno detto" e mi sono permesso di scriverti:

" Non credere a tutto ciò che ti raccontano" dopo che l' amico acitansum ti aveva risposto in

maniera quasi analoga alla mia.

Appunto, se non si è preparati numismaticamente parlando, non dovresti

dare come oro colato tutto ciò che ti viene detto. Tutto quì.

Anch' io ti dò il mio benvenuto nel Forum e spero di esserti ancora d' aiuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nerone69
comunque la moneta in questione può valere un pò di più se sopra la firma c'è un rombo. :)

No, il rombo non c'è: credo che manchi del tutto, perchè la firma è comunque leggibile. Grazie ;)

Ecco le quotazioni e le due tipologie

Anno Lire Tiratura € BB € Spl € Fdc Rarità Variante/Errore

1991 50 Lire 61.000.000 6 15 20 C Vulcano tipo 2

1991 50 Lire - 0,1 0,1 0,2 C Senza rombo sopra la firma

post-13029-1240148602_thumb.jpg

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luvaly
Benvenuta nel forum. Nel merito della tua domanda, come ti hanno già detto, la mancanza del segno di zecca sembrerebbe doversi attribuire ad usura da circolazione, su di una moneta già coniata, tramite quello che viene definito "conio stanco", ossia anch'esso usurato (diciamo spremuto? :D).

Con una lente di ingrandimento dovresti riuscire a vederne ancora qualche seppur (minima traccia).

Edito: avete ragione sia tu che acidamsimun. Guardando in controluce si vede una minima traccia del rilievo della R ^^

Me ne sono accorta dalla foto che ho scattato: il flash ha messo in luce il rilievo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxor
non mi sembra che cembruno ti abbia risposto sgarbatamente, ha solo precisato il suo effettivo valore commerciale, visto che la moneta ti interessava più per valore commerciale che numismatico, a quanto si capisce dal primo messaggio... cembruno è un pilastro del forum, talvolta un po' sbrigativo nelle risposte(e tu l'hai presa come saccenza) ma questo risponde a centinai di messaggi giornalmente per poter soddisfare le curiosità di tutti! ;)

Non giudico la risposta, ma quell'inutile precisazione non richiesta "Non credere a tutto ciò che ti raccontano".

Se fosse veramente stato sbrigativo, si sarebbe limitato ad indicarne il valore, e non a perder tempo in giudizi non richiesti...

Credo che si possa rispondere a centinaia di messaggi, magari con poche parole, ma pur sempre con garbo ed educazione (come ha fatto acitamsimun).

Detto ciò, chiuderei la faccenda e vi ringrazio per il benvenuto!

hai ragione, ti rispondo io:

non vale niente . stop

se vuoi te ne regalo 10 uguali . stop

ciao . stop

ribenvenuta

veloce e conciso servizievole :)

Modificato da maxor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter
Benvenuta nel forum. Nel merito della tua domanda, come ti hanno già detto, la mancanza del segno di zecca sembrerebbe doversi attribuire ad usura da circolazione, su di una moneta già coniata, tramite quello che viene definito "conio stanco", ossia anch'esso usurato (diciamo spremuto? :D ).

Con una lente di ingrandimento dovresti riuscire a vederne ancora qualche seppur (minima traccia).

Ciao!

Scusa, forse non mi sono espressa bene io, ma il conio non è stato "cancellato", ma manca del tutto, come il rombo sulla firma. Si capisce perchè la moneta non è così usurata da far pensare ad una cancellatura. Vedo se riesco a fare una scansione e la posto.

No, tranquilla, ti sei espressa bene. Il fatto è che i rilievi "normali" resistono alla circolazione, mentre un rilievo già "inciso" malamente tende a scomparire in maniera quasi totale. La stessa cosa acceade con alune monete italiane (di solito da 1 euro) nelle queli è "scomparsa" la firma dell'incisore (puoi trovare diverse discussioni, in merito, nella sezione Euro). Tramite una lente di ingtrandimento, sufficientemente potente, è possibile intravvedere qualcosina. Ad ogni modo, la mancanza del segno di zecca non dobrebbe rendere più interessante la moneta in questione, in quanto si tratta di un difetto di conio (non voluto) contrariamente alla variante. Quando dico interessante, intendo dal punto di vista numismatico e commerciale; però resta una curiosità e, come tale, non giudicabile oggettivamente.

Una scansione, comunque, è sempre gradita :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luvaly
Benvenuta nel forum. Nel merito della tua domanda, come ti hanno già detto, la mancanza del segno di zecca sembrerebbe doversi attribuire ad usura da circolazione, su di una moneta già coniata, tramite quello che viene definito "conio stanco", ossia anch'esso usurato (diciamo spremuto? :D ).

Con una lente di ingrandimento dovresti riuscire a vederne ancora qualche seppur (minima traccia).

Ciao!

Scusa, forse non mi sono espressa bene io, ma il conio non è stato "cancellato", ma manca del tutto, come il rombo sulla firma. Si capisce perchè la moneta non è così usurata da far pensare ad una cancellatura. Vedo se riesco a fare una scansione e la posto.

No, tranquilla, ti sei espressa bene. Il fatto è che i rilievi "normali" resistono alla circolazione, mentre un rilievo già "inciso" malamente tende a scomparire in maniera quasi totale. La stessa cosa acceade con alune monete italiane (di solito da 1 euro) nelle queli è "scomparsa" la firma dell'incisore (puoi trovare diverse discussioni, in merito, nella sezione Euro). Tramite una lente di ingtrandimento, sufficientemente potente, è possibile intravvedere qualcosina. Ad ogni modo, la mancanza del segno di zecca non dobrebbe rendere più interessante la moneta in questione, in quanto si tratta di un difetto di conio (non voluto) contrariamente alla variante. Quando dico interessante, intendo dal punto di vista numismatico e commerciale; però resta una curiosità e, come tale, non giudicabile oggettivamente.

Una scansione, comunque, è sempre gradita :)

Grazie Luke!

Mi sono autoeditata nel messaggio di prima, in effetti il rilievo della R si vede...^^ Ti ringrazio per la pazienza e per l'educazione con cui mi hai risposto, che, credimi, sono DAVVERO molto più rare di qualsiasi moneta! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter
Grazie Luke!

Mi sono autoeditata nel messaggio di prima, in effetti il rilievo della R si vede...^^ Ti ringrazio per la pazienza e per l'educazione con cui mi hai risposto, che, credimi, sono DAVVERO molto più rare di qualsiasi moneta! ;)

Prego, figurati. Se continuerai a frequentare il forum, vedrai che è la norma :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×