Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alabardato

ARMATA ET MOREA

Risposte migliori

Alabardato

Ciao a tutti, ho appena acquisito questa moneta, ancora parzialmente da pulire, che ne pensate? So che si tratta di un'emissione veneziana, ma vi chiedo gentilmente ulteriori informazioni riguardo l'arco cronologico in cui fu battuta, dove circolò principalmente...

Grazie!

post-12846-1240940985_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Coniata per i possedimenti veneziani nel Peloponneso; il nome del Peloponneso a Venezia era "Morea" perchè tale penisola ha la forma di una foglia di gelso, gelso che a Venezia si chiama "morer" o "morar"in quanto produce le more (così almeno mi raccontava un vecchio zio veneziano). Questa moneta da 2 soldi ("II" in esergo) si chiamava GAZZETTA perchè tale era il prezzo del primo giornale; così dice il link tedesco.

Ignoro invece il perchè di "ARMATA".

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Avevo anche letto, da qualche parte, che Morea venisse da Romea, come veniva chiamata la Grecia, in epoca post romana, proprio per ricordarne le comuni origini classiche e culturali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Mi viene il dubbio che Armata stia proprio per Armata, nel senso che le monete erano coniate per la Morea e l'armata veneziana (o per i territori controllati dall'armata stessa) così come le monete per "Isole et armata". Ma mi sa che sia una castroneria, vero? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Moneta coniata a seguito del decreto del senato veneziano del 24 gennaio 1688, le gazzette per Armata e Morea erano in rame come tutte le altre gazzette "coloniali" (le gazzette che circolavano a Venezia e nella terraferma erano invece in mistura d'argento.

Questa moneta aveva un peso di 7,86 grammi. La neccessità di ulteriore moneta, e la sua buona accoglienza indussero il senato a farne battere altre con il decreto del 10 febbraio 1691; con il decreto del 19 aprile 1691 invece fu deciso l'abbassamento di peso a 7,02 grammi. Il 16 agosto 1692 però fu sospesa la produzione di questa moneta perché non più bene accetta dalla popolazione. Si tratta di una moneta considerata rara, visto che fu coniata per soli 4 anni e mezzo; è comunque reperibile con relativa facilità.

Il Lazzari spiega così la denominazione ARMATA E MOREA:

"...si coniarono perché avessero spaccio nella morea contesa a' Turchi..."

Il nome "Morea" dato al Peloponneso è spiegato così in wikipedia: "A partire dal XII secolo il Peloponneso, fu chiamato Morea dai Crociati a causa della forma della penisola, somigliante ad una foglia di gelso, ma anche a causa dell'importanza che aveva quell'albero nella penisola."

Personalmente non sono sicuro di condividere totalmente questa etimologia, e credo almeno altrettanto attendibile quella che la ritiene una storpiatura di "Romea". Quelli che oggi chiamiamo "bizantini" in realtà si definirono sempre "romei", vale a dire romani, quindi non sarebbe affatto sorprendente se i romei chiamassero la loro terra Romea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alabardato

Grazie a tutti, preziosi come sempre ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

L'armata di cui si parla è quella condotta da Francesco Morosini che riconquistò Corone (alla cui riconquista è dedicata la bella osella dell'anno II di Marc'Antonio Giustinian), Modone, il resto del Peloponneso, Corinto e Atene nell'abito della guerra ai Turchi promossa dalla Santa Alleanza. In realtà Venezia voleva riprendersi Creta, ma le vicende di guerra portarono alla conquista della Morea che si rivelò molto costosa e effimera. Comunque è l'ultima pagina gloriosa della lunga storia della Serenissima.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ma allora la mia idea sul significato di armata non era campata per aria? :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

No, non era sbagliata, le monete servivano proprio per i territori occupati e per l'esercito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×