Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
mika

Denario di Antonino Pio

Antoninus Pius (138-161),

Silver Denarius,

Rome mint

laureate head of Pius right, ANTONINVS AVG PIVS P P TR P XXIII,

rev., SALVTI AVG COS IIII, Salus standing left feeding snake coiled round altar and holding sceptre, (RIC 305)

Ciao a tutti,

del denario in oggetto mi è stata segnalata la datazione 159/160,

mentre ho visto la stessa moneta su yorkcoins datata 158/159.

Qualcuno mi saprebbe dare una mano a capire a quale delle 2 date attenermi?

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, su Rustypennies la cataloga così:

159-160 AD, denarius. Obv: ANTONINVS. AVG. PIVS. P. P. TR. P. XXIII. with a laur. head right, Rev: SALVTI. AVG. COS IIII with Salus holding a scepter standing left, feeding a snake out of a patera, that's coiled around an altar, lustrous XF S 741.

ag010.jpg

Ciao,

Biagio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rustypennies, eh? Non lo conoscevo... =)

Beh, la tua dritta suffraga la datazione del mio venditore.

Strano però che quelli di yorkcoins sbaglino una data... perfettini e pignoli come sembrano.

Grazie Biagio!

Mika

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per le datazioni ci si basa sui titoli espressi sulla moneta, in questo caso COS IIII e TR P XXIII. Antonino Pio riceve il quarto consolato nel 145 e lo conserva fino alla fine. La Tribunicia Potestas XXIII va dal 159 al 160 ed è questa a datare la moneta a questi anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ARKA PD!

Un'informazione...

queste nozioni che permettono di risalire alla datazione sono raccolte in qualche pubblicazione?

Esiste un vademecum per interpretare le iscrizioni della moneta?

Forse il RIC, o qualcosa di più esaustivo?

Grazie ancora...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il RIC nelle ampie introduzioni prima della descrizione della monete di ciascun imperatore fornisce anche le tabelle riguardanti tutte le cariche e i titoli concessi agli imperatori e ai cesari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille, Arka PD!

Vedrò di interessarmi all'acquisto del RIC, anche se si prospetta una spesa non indifferente.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?