Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
uzifox

Serie di precetti e aforismi numismatici

Risposte migliori

uzifox

Ciao a tutti,

vi propongo questi aforismi numismatici tratti dalla rivista di cui sopra.

Dovrebbero essere la versione "originale" da cui poi Memmo Cagiati ha selezionato il famoso decalogo del Raccoglitore che molti di noi conoscono ma che per un neofita potrebbero essere punti fondamentali da cui partire...

IL DECALOGO DEL RACCOGLITORE

1) I piaceri umani sono tutti più o meno presto esauribili, quello del raccoglitore fa una splendida eccezione a questa regola generale.

2) I piaceri sono più intensi quanto più costa fatica a raggiungerli e quanto più lunga è la strada che ad essi conduce.

3) I desideri devono essere proporzionati alla forza di ciascuno. Chi troppo desidera non gode neppure il poco che gli è dato raggiungere.

4) La pazienza deve essere una delle doti indispensabili del raccoglitore. Chi non è paziente rinunci alle collezioni.

5) Tra le varie collezioni, quella delle monete è la più solida, quella che meno deperisce, quella che maggiormente acquista pregio col tempo.

6) Se si può fare a rneno dall'acquistare una moneta di lusso è indispensabile provvedersi di tutti i libri che trattano od illustrano le

monete che si vogliono raccogliere.

7) Non si deve calcolare che i figli abbiano a continuare la propria collezione. E' troppo difficile che il figlio abbia le inclinazioni del padre. Non avviene un caso su cento di un poeta figlio di poeta, di un raccoglitore figlio di raccoglitore.

8) Le collezioni private sono irrevocabilmente destinate ad essere disperse, e le monete, dopo aver errato per secoli in questa od in quella collezione, non trovano posa se non nelle pubbliche.

9) Non vi ha al mondo collezione completa, né tra le private né tra le pubbliche, e non vi ha piccola collezione che non contenga qualche pezzo desiderato dalle più insigni.

10) Non essendovi al mondo collezione completa, qualche lacuna da riempire vi rimarrà sempre e questo è appunto ciò che forma la durata e la continuità del piacere per il raccogliere.

M. Cagiati, 1926.

PS Perdonate la qualità non eccelsa delle immagini ma già la fonte iniziale era quella che era e con la riduzione ai 100 Kb c'è stato poco da fare...

post-1512-1249082020_thumb.jpg

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

...Continua...

post-1512-1249082630_thumb.jpg

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×