Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
roby14

tallero rettorale Ragusa

Risposte migliori

roby14

post-10981-1249826389_thumb.jpg

buon agosto a tutti!

Tempo fa ho scoperto nei vecchi post , come la presenza di graffi su questo tipo di monetazione sia una costante;(io pensavo che il mio tallero fosse finito sotto le ruote di un carro!!? )

Da inesperto non ho ancora capito la natura di questi graffi: saggi del metallo o sfregi verso l'Autorità?

un Grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Per quanto riguarda i graffi, è difficile stabilirne l'origine. per quanto riguarda il tallero rettorale c'è una lunga bibliografia, ma ti segnalo due articoli facili da reperire:

-Concetti, E., La monetazione della Repubblica di Ragusa, in Panorama Numismatico, n. 50, 1992, pp. 26-28.

-Traina, M., I quattro talleri rettorali della Repubblica di Ragusa, in Cronaca Numismatica, n. 161, 2004, p. 7.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Potrebbero essere graffi fatti per aggiustare il peso allo standard richiesto.

Capitava infatti a volte di avere monete più pesanti. Direttamente alla zecca venivano "aggiustate" con i graffi detti, appunto, di "aggiustatura".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roby14

Grazie !... seguirò le dritte che mi avete dato.

P.S.

Resta il fatto che il valore economico di una moneta così ridotta penso sia minimo,mentre io nella foga degli inizi devo averla strapagata in buone lire.. :blush:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxor

Potrebbero essere graffi fatti per aggiustare il peso allo standard richiesto.

Capitava infatti a volte di avere monete più pesanti. Direttamente alla zecca venivano "aggiustate" con i graffi detti, appunto, di "aggiustatura".

succede spesso anche con talleri austriaci di trovare parecchi solchi simili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×