Jump to content
IGNORED

Monete Romane - di Adriano Savio


mika
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

in vacanza mi sono letto la guida di A. Savio "Monete Romane" - Ed. Jouvence

L'ho trovata infinitamente interessante e molto esaustiva, da avere se vi manca (e non è una marchetta la mia!).

Tuttavia mi aspettavo solo che l'autore si soffermasse un po' di più sull'aspetto ICONOGRAFICO delle monete imperiali.

Per aspetto iconografico intendo un'analisi sulle modalità di rappresentazione, sul gusto, sulla veridicità del ritratto, sui motivi del rappresentare un busto in un modo piuttosto che in un altro, un'analisi su i tipi di rovesci con una descrizione delle figure rappresentate e della loro funzione, magari con un capitolo sulle divinità romane, le loro funzioni, il significato dell'uso di una divinità sulla moneta... ecco, questo non l'ho trovato.

Cosa ne pensate? Siete più o meno d'accordo? Forse sarò fissato io,

ma trovo l'aspetto iconografico di una moneta molto importante.

Avreste da segnalarmi qualche pubblicazione che tratti l'argomento in modo più completo?

Grazie!

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Caro Mika,

ti ringrazio per il post. Quello di Savio era un acquisto che avevo programmato, e visti i tuoi commenti provvederò al più presto. Una domanda: c'è qualcosa sul libro di Savio circa la monetazione provinciale ed in particolare quella dell'Egitto?

Per quanto riguarda gli aspetti iconografici, libri in italiano non te ne so consigliare. Per quanto riguarda i libri in inglese, ho trovato molto utili i capitoli introduttivi ad ogni imperatore del RIC: c'è sempre un paragrafo sui "tipi" e spesso commenti sullo stile dei ritratti. Una descrizione molto più sintetica, ma utile per una panoramica generale, è presente nell'introduzione dei volumi del SEAR Roman Coins. Infine ho trovato utile, anche se un po' datato, il Dictionary of Roman Coins di Stevenson, disponibile on line su FORVM ANCIENT COINS.

Ciao.

:)

Link to comment
Share on other sites


Ciao Quattrino,

grazie per le tue dritte, cercherò di procurarmi il RIC a cui stavo già pensando da tempo...

Riguardo alla tua domanda sulla monetazione provinciale, egizia in particolare,

al momento non so dirti... è l'unica parte che ho tralasciato! :(

Comunque stasera darò un'occhiata e domani ti saprò dire con certezza.

Ti confermo che il libro di Savio ha comunque una porzione dedicata alle provinciali,

ed avevo letto, qui nel forum, che l'argomento era affrontato in modo completo.

La parte di maggiore interesse è quella introduttiva riguardante la nascita della moneta, e della monetazione romana,

delle tecniche di conio, delle vene minerarie per procurarsi la materia prima e delle azioni belliche ad esse finalizzate...

Insomma, carne al fuoco ce n'è.

A domani!

Link to comment
Share on other sites


Se ti interessa in particolare l'aspetto iconografico delle monete romane (soprattutto repubblicane e dell'alto impero) un ottimo manuale, anche se non privo di punti di vista personali e discutibili, è "La Moneta Romana" di Gian Guido Belloni, edito da Carocci. Ci sono poi un paio di testi "storici" in inglese: "Roman History from Coins" di Michael Grant, pubblicato negli anni cinquanta da Oxford University Press (ma mi pare che sia stato ristampato più di recente) e "Ancient History from Coins" di Christopher Howgego. Questo non parla solo di Roma ma ne esiste una traduzione italiana ("La Storia Antica Attraverso le Monete" edito da Quasar)

Ciao, P. :)

Link to comment
Share on other sites


Ci sarebbe anche:

Profili imperiali romani dalla famiglia Giulia alla seconda dinastia Flavia. di Cappelli Remo del 1963

Mi dovrebbe arrivare a giorni, eventualmente posso dirti come è il libro

Link to comment
Share on other sites


Nell'attesa che mi arrivi il libro mi sono ricordato di averne un altro dello stesso tema:

L'arte romana nelle monete dell'età imperiale di Laura Breglia - Silvana Editoriale 1968

Il libro nel presentare una selezione di monete imperiali (99 monete), si sofferma sull'aspetto artistico non solo dei ritratti ma anche dei rovesci delle monete.

Allego alcune pagine così ognuno può farsi un'idea del libro.

Ad ogni pagina descrittiva è presente un'ingrandimento a tutta pagina della moneta stessa.

post-4217-1251666066_thumb.jpg

post-4217-1251666094_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Grazie per la segnalazione Legionario. Il libro sembra molto interessante, ma da una ricerca su internet, anche introvabile! :angry:

Link to comment
Share on other sites


Profili imperiali romani dalla famiglia Giulia alla seconda dinastia Flavia. di Cappelli Remo del 1963

Mi dovrebbe arrivare a giorni, eventualmente posso dirti come è il libro

Il libro è arrivato.

Anche se le pagine sono intercalate da ingrandimenti delle monete, l'autore presenta i vari imperatori dal punto di vista storico (limitandosi ad accenni sulla monetazione).

Quindi nessuna nota critica riguardo l'arte del conio e della moneta che invece si trova nel libro della Breglia.

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

ti segnalo anche "I tipi monetari di Roma imperiale" di Francesco Gnecchi, un libro un po' datato (1907) ma ripubblicato nelle ristampe dei manuali hoepli dell'editrice Cisalpina, l'ultima ristampa è del 1984. E' utile soprattutto per i rovesci che presenta nelle varie tipologie, divinità, personificazioni che analizza una ad una e tiene traccia di tutti gli imperatori che hanno coniato una moneta con quel particolare rovescio.

Link to comment
Share on other sites


Aggiugno un paio di titoli a cura di Maria Caccamo Caltabiano dell'Università di Messina, entrambi editi da Falzea nella collana "Semata e Signa":

LA TRADIZIONE ICONICA COME FONTE STORICA. Il ruolo della numismatica negli studi di iconografia (atti dell'incontro internazionale di studio, 2002)

IL SIGNIFICATO DELLE IMMAGINI. Codice e immaginario della moneta antica (2008)

Link to comment
Share on other sites


  • 2 years later...

Ciao ragazzi, scusate se disturbo questa discussione, vorrei aprire anche io un'area di discussione come questa... ma non riesco a capire come si fa, scusate potreste spiegarmelo? Sono nuova... grazie!

Link to comment
Share on other sites


Ciao ragazzi, scusate se disturbo questa discussione, vorrei aprire anche io un'area di discussione come questa... ma non riesco a capire come si fa, scusate potreste spiegarmelo? Sono nuova... grazie!

In ogni sezione, in alto a destra, c'è il pulsante, "Invia una nuova discussione", lo premi...et voilà...inizi la tua nuova discussione.

Benvenuta nel Forum!

Link to comment
Share on other sites


Benvenuta :)

Ne approfitto per chiedere una cosa, nel caso cercassi questo libro è di facile reperibilità oppure devo arrendermi come ho fatto per "La moneta in grecia e a Roma" di Crowford?

Link to comment
Share on other sites


il libro è tra i più diffusi sulla monetazione romana, e forse anche uno dei più utili per chi è alle prime armi.

Su internet lo trovi in un secondo con una semplicissima ricerca, altrimenti credo che si possa trovare anche in qualche libreria fornita e nelle biblioteche.

Link to comment
Share on other sites


  • 5 years later...

Ciao, scusate il mio pessimo italiano.

o trovato questo libro di A savio monete romane.

Dopo la riforma monetaria di nerone sempra che il titolo d'argento del denrio si abassa di 97% a 93,5% altri m'infomano che il denaro di Nerone era di alta qualita con un titolo conservato. Qualcuno ne sa di piu ?

Merci

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...
Il 20/12/2017 alle 23:34, agostino sferrazza dice:

Ciao, scusate il mio pessimo italiano.

o trovato questo libro di A savio monete romane.

Dopo la riforma monetaria di nerone sempra che il titolo d'argento del denrio si abassa di 97% a 93,5% altri m'infomano che il denaro di Nerone era di alta qualita con un titolo conservato. Qualcuno ne sa di piu ?

Merci

Adriano Savio è probabilmente il massimo esperto mondiale della monetazione neroniana, direi che con lui vai sul sicuro.

Link to comment
Share on other sites


  • 1 year later...
Supporter

Scusate, l'edizione illustrata di Monete romane di Savio (ediz. del 2011 o 2012) è introvabile, si trova in vendita solo l'edizione uscita nel 2002. Ci sono importanti differenze tra le 2 edizioni? Tenendo conto che sono assolutamente un novizio della numismatica,è meglio che cerco di trovare la edizione illustrata o posso tranquillamente prendere l'ediz del 2002? 

Grazie mille!

Link to comment
Share on other sites


9 minuti fa, Crine dice:

Scusate, l'edizione illustrata di Monete romane di Savio (ediz. del 2011 o 2012) è introvabile, si trova in vendita solo l'edizione uscita nel 2002. Ci sono importanti differenze tra le 2 edizioni? Tenendo conto che sono assolutamente un novizio della numismatica,è meglio che cerco di trovare la edizione illustrata o posso tranquillamente prendere l'ediz del 2002? 

Grazie mille!

Che io sappia sono solo ristampe, non mi risulta che Savio abbia ritoccato il testo.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.