Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
skubydu

SI
tetradracma sospetto di Siracusa

Ciao, stavo guardando un po le aste on-line e l'occhio mi e caduto su questo tetradracma di siracusa in vendita da Elsen (al quale ho gia scritto..) nella prossima asta - lotto 49.

Stranamente, è molto molto simile ad un tretra che vendeva il noto venditore di ebay di riproduzioni...(che oggi ho visto che inizia anche con i bronzi imperiali..e devo dire che alcuni sono fatti anche bene..purtroppo.... e la cosa mi spaventa un pò...per non dire altro.... :angry: )

ecco le monete, a voi i commenti.....

sku

post-7579-1251637074_thumb.jpg

post-7579-1251637102_thumb.jpg

post-7579-1251637319_thumb.jpg

post-7579-1251637328_thumb.jpg

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con mia felicità, mi ha appena risposto il sig. Elsen, ringraziandomi e dicendo che al piu presto provvederanno a ritirare il lotto dall'asta...

ciaoooo

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo Sku, :P

i miei complimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo Sku, :P

i miei complimenti

grazie...mille!!!!!!

almeno qualcuno avrà risparmiato 3500 euro... :D

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grandissimo! Complimenti!

Se non sbaglio anche durante l'ultima asta stack's e' stato ritirato un tetradramma si Siracusa.

Mimmo

Modificato da mimmocarini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Elsen ha conoscenza di monetazione antica

Modificato da skubydu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

va bhe... se per questo ne possiedo una anche io...

IMGP4766.JPG

ma non so se vera o falsa...

Modificato da pjvasques

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con mia felicità, mi ha appena risposto il sig. Elsen, ringraziandomi e dicendo che al piu presto provvederanno a ritirare il lotto dall'asta...

ciaoooo

sku

Bravo Sku

certo è davvero preoccupante se Elsen non riconosce un falsaccio del genere nel materiale da lui selezionato per l'asta.

Il fenomeno dei falsi, non riconosciuti come tali o addirittura apertamente tollerati a volte comincia ad assumere dimensioni

un po preoccupanti ultimamente..

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I falsi ci sono sempre stati, così come i commercianti che non sanno distinguerli (a volte per convenienza)... Vale la regola aurea: in dubio abstinet.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravissimo Sku.

Checchè se ne possa dire...non è facilissimo assumersi la reponsabilità di riconoscere un falso in prima battuta e segnalarlo a chi di dovere.

Per dare concretezza ai riconoscimenti ho ritenuto di schiacciare il pollice recto.

Complimenti.

:)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

va bhe... se per questo ne possiedo una anche io...

IMGP4766.JPG

ma non so se vera o falsa...

Monete simili le vendeva Apollocoins dalla grecia come riproduzioni fatte a martello da originali del museo di Atene. Ne ho qualcuna anch'io e alcune sono spettacolari.

Modificato da numizmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Riprendo questa discussione per segnalare che il lotto 103 della prossima asta hirsch ( a 3000 eurozzi..)è lo stesso che venne ritirato da elsen (quando sempre in pausa pranzo ho dato un occhio alla vendita, inevitabilmente mi è caduto l'occhio..)...

per la serie "riproviamoci"???

mah...

skuby

Modificato da skubydu
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hai detto bene...mah..!

anche se è come un déjà-vu con lo stesso attore....Hirsh..

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hai detto bene...mah..!

anche se è come un déjà-vu con lo stesso attore....Hirsh..

attore direi spesso protagonista....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande skuby!

Per fortuna esistono risorse come questo forum per fissare la memoria e utenti svegli come te a rinfrescarla. Certo non basterà a fermare il fenomeno dilagante dei falsi, ma almeno è un piccolo argine.

Continua così.

:good:

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riprendo questa discussione per segnalare che il lotto 103 della prossima asta hirsch ( a 3000 eurozzi..)è lo stesso che venne ritirato da elsen (quando sempre in pausa pranzo ho dato un occhio alla vendita, inevitabilmente mi è caduto l'occhio..)...

per la serie "riproviamoci"???

mah...

skuby

La cosa veramente preoccupante e' che tutto il mercato si sta assuefacendo a questi falsi.

Come ribadito piu' volte se non ci fosse questo ( e pochi altri , FAC ? ....) osservatori alanciare continue grida di allarme tutto questo ciarpame continuerebbe a girare impunemente

Anzi una gran parte gira tranquillissimamente grazie all'enorme quantita' di materiale che, vecchio e nuovo affluisce sul mercato e all' assenza, in pratica, quasi totale di controlli.

E i commercianti fanno il pesce in barile...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao

del discorso dei falsi in grandi aste se ne parlava proprio ieri sera al nostro circolo, e come avevo detto altre volte anche su questo sito Non è tollerabile che in queste aste e con certi prezzi, un collezionista prima di tutto debba preoccuparsi di verificare se la moneta che vuole acquistare sia falsa o no, è la casa d'aste che con quello che prende di commissioni dovrebbe garantire l'autenticità e non solo pensare ai propri interessi.

Silvio

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda che il punto non e' la garanzia, tutte le case d'asta garantiscono le cose che vendono

La domanda da porsi e' come mai nessuno indaghi sulla provenienza del materiale proposto sia provenienza legale sia provenienza commerciale, in ogni caso mi giocherei qualsiasi cosa che ufficialmente in Belgio la moneta e' stata semplicemente ritirata e non ritirata perche' falsa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giustissimo Silvio! Ma purtroppo spesso (troppo spesso) non è così....

Spero che questo accada solo per poca competenza da parte degli esperti delle aste che analizzano il materiale prima di metterlo all'asta... ma, a volte, vengono proposte delle tali "patacche" che diventa veramente difficile non pensare ad altre motivazioni. ....!!

Saluti, Giuseppe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao

questa è una storia che si sta trascinando da troppo tempo per non pensare male, anche se garantiscono ( non sempre ) l'autenticità, ma vuoi mettere tutto il casino che si ha, dare spiegazioni la logistica la lingua ecc. quando ti arriva la moneta e ti accorgi che è un falso, sempre che poi loro confermino i tuoi sospetti, con il rischio che ti debba tenere un falso pagato per autentico.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza mettere in conto che alle volte chiedono la perizia da organismi riconosciuti che comporta non poca perdita di tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A imperitura memoria, e complimenti vivissimi a Skubydu per la sua memoria, posto la scheda del lotto sull'asta Hirsch:

post-7204-0-08558700-1396631072_thumb.pn

Che possiamo dire della competenza di questa Casa di asta…..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potremmo dire che le si può inviare una mail avvertendoli della presunta sofisticazione. Al momento mi hanno confermato che stanno facendo ricerche e studi oltre a sentire la casa d'asta che l aveva precedentemente ritirata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?