Jump to content
IGNORED

euro dopo qualche anno in un portamonete


capo
 Share

Recommended Posts

semplicemente sono rimasti in un portamonete per qualche anno, non saprei dire quanti, e si sono patinati... in particolare uno dei 20 cent che si è patinato in un modo che mi piace... dalla data delle monete non possono essere rimasti lì per moltissimi anni...

20cent.jpg

Edited by capo
Link to comment
Share on other sites


semplicemente sono rimasti in un portamonete per qualche anno, non saprei dire quanti, e si sono patinati... in particolare uno dei 20 cent che si è patinato in un modo che mi piace... dalla data delle monete non possono essere rimasti lì per moltissimi anni...

20cent.jpg

azzardo l'ipotesi che si tratti di una reazione con il materiale con cui è realizzato il portamonete, altrimenti è impensabile una cosa del genere, soprattutto considerando la scarsa esposizione ad agenti esterni come aria e luce.

Link to comment
Share on other sites


semplicemente sono rimasti in un portamonete per qualche anno, non saprei dire quanti, e si sono patinati... in particolare uno dei 20 cent che si è patinato in un modo che mi piace... dalla data delle monete non possono essere rimasti lì per moltissimi anni...

azzardo l'ipotesi che si tratti di una reazione con il materiale con cui è realizzato il portamonete, altrimenti è impensabile una cosa del genere, soprattutto considerando la scarsa esposizione ad agenti esterni come aria e luce.

secondo me no perchè erano tutti nello stesso portamonete e solo quella è diventata cosi, l'altro 20 cent se fai caso s'è patinato di colore chiaro, tende al bianco...

Link to comment
Share on other sites


La patina diversa di quelle due monete, seppur custodite entrambe nello stesso contenitore, potrebbe dipendere dal modo in cui si è ottenuto la lega del metallo con cui sono state realizzate: un lotto di tondelli difficilmente potrà essere uguale a un altro perchè al raggiungimento del punto di fusione , il momento più importante è quello di mantenere stabile la temperatura..., ma non sempre viene appaltata una sola ditta...

Link to comment
Share on other sites


A me la patina sembra circa uguale su tutti gli esemplari. Se per il 20 cent che hai messo da solo intendevi quella sorta di righette che vanno dal bordo verso il centro, quella non è patina, ma sono segni lasciati dal conio tipici di certe monete FDC.

Link to comment
Share on other sites


A me la patina sembra circa uguale su tutti gli esemplari. Se per il 20 cent che hai messo da solo intendevi quella sorta di righette che vanno dal bordo verso il centro, quella non è patina, ma sono segni lasciati dal conio tipici di certe monete FDC.

Che con la patinatura sono diventate probabilmente più visibili... :)

Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff

Ma mettici dentro un bel dollaro Morgan e poi tiralo fuori tra 4 anni. Il mercato americano apprezza sempre molto le patine particolari ;)

Link to comment
Share on other sites


domani o dopodomani metto le foto singole di alcune di queste ma fatte bene...

Sarebbe il caso, perchè io ne vedo una completamente diversa delle altre ( più bianca )...

Link to comment
Share on other sites


E' possibile sapere se il portamonete era di cuoio, e di che colore? e soprattutto dove era riposto il portamonete in questi anni? possibilmente anche la località. Grazie

Perchè la località?

Non mi dire che hai una cartina col tasso di umidità media del territorio italiano? :D

Link to comment
Share on other sites


E' possibile sapere se il portamonete era di cuoio, e di che colore? e soprattutto dove era riposto il portamonete in questi anni? possibilmente anche la località. Grazie

Perchè la località?

Non mi dire che hai una cartina col tasso di umidità media del territorio italiano? :D

In tal caso sono curioso pure io! :D vorrei sapere il posto più adatto in Italia dove poter conservare le mie monete! :D

Link to comment
Share on other sites


E' possibile sapere se il portamonete era di cuoio, e di che colore? e soprattutto dove era riposto il portamonete in questi anni? possibilmente anche la località. Grazie

Perchè la località?

Non mi dire che hai una cartina col tasso di umidità media del territorio italiano? :D

In tal caso sono curioso pure io! :D vorrei sapere il posto più adatto in Italia dove poter conservare le mie monete! :D

No ..è semplice una località marittima è sicuramente è uno dei luoghi meno adatti alla conservazione delle monete, se queste lasciate in un luogo molto arieggiato e soprattutto in un contenitore di cuoio, che ha tra le sue doti principali quella traspirante e quindi un materiale che assorbe molto l'umidità, specialmente se poco trattato, potrebbe essere semplicemente il trasferimento di colore del portamonete.

Link to comment
Share on other sites


E' possibile sapere se il portamonete era di cuoio, e di che colore? e soprattutto dove era riposto il portamonete in questi anni? possibilmente anche la località. Grazie

Perchè la località?

Non mi dire che hai una cartina col tasso di umidità media del territorio italiano? :D

In tal caso sono curioso pure io! :D vorrei sapere il posto più adatto in Italia dove poter conservare le mie monete! :D

No ..è semplice una località marittima è sicuramente è uno dei luoghi meno adatti alla conservazione delle monete, se queste lasciate in un luogo molto arieggiato e soprattutto in un contenitore di cuoio, che ha tra le sue doti principali quella traspirante e quindi un materiale che assorbe molto l'umidità, specialmente se poco trattato, potrebbe essere semplicemente il trasferimento di colore del portamonete.

il portafoglio è di ecopelle nera per esterno ma rivestito tutto in tessuto, tela direi, all'interno. il luogo non è di mare ma è sicuramente molto umido, padova.

qualcuno in un'altro post in un'altra sezione diceva che conservare le monete in plastica, le danneggia, vi dico che io in plastica ne ho da anni, e sono perfette, queste all'aperto per 3-4 anni, sono diventate cosi... patina bella o brutta non la scegli, non puoi sapere come si svilupperà, è un terno al lotto, potrebbe migliorare di molto o peggiorare di molto, chissà, questione di fortuna secondo me! Tant'è vero che come s'è visto dalle foto, stesso luogo, stesse condizioni ma monete diverse che si sviluppano in maniera diversa...

Edited by capo
Link to comment
Share on other sites


Tant'è vero che come s'è visto dalle foto, stesso luogo, stesse condizioni ma monete diverse che si sviluppano in maniera diversa...

La patina è diversa e si sviluppa in maniera diversa in base alla storia antecedente delle monete., le quali prima di entrare nel tuo borsello hanno circolato in luoghi diversi, sono state toccata da diverse mani e ivi sono entrate in contatto con diversi agenti chimici... etc.

Link to comment
Share on other sites


Comunque io noto spesso, su molte mie monete da 20 Cent quel tipo di patina che il nostro amico soprannomina "futurista" :P

dai metti le foto cosi vediamo anche le tue con la patina futurista... mi piacciono...

Link to comment
Share on other sites


semplicemente sono rimasti in un portamonete per qualche anno, non saprei dire quanti, e si sono patinati... in particolare uno dei 20 cent che si è patinato in un modo che mi piace... dalla data delle monete non possono essere rimasti lì per moltissimi anni...

20cent.jpg

Questo tipo di patina l'ho notata spessissimo su monete da 20 cent tedesche...

Link to comment
Share on other sites


Anch'io vorrei sapere se le hai tenute in un borsellino di cuoio perchè ho sentito che il cuoio rovina le monete moderne in metalli non preziosi, come in questo caso quindi. Potrebbe dipendere dai prodotti usati per lavorare le pelli

Link to comment
Share on other sites


Anch'io vorrei sapere se le hai tenute in un borsellino di cuoio perchè ho sentito che il cuoio rovina le monete moderne in metalli non preziosi, come in questo caso quindi. Potrebbe dipendere dai prodotti usati per lavorare le pelli

il cuoio colore classico cognac lucido da nuovo perde colore anche solo strofinandoci uno straccio bianco sopra ma solo da nuovo, poi perde lucentezza invecchiando ma non perde più colore, a meno che non si vada a lucidarlo con patina neutra

il borsellino è in ecopelle (sintetico, nulla a che fare con la pelle o il cuoio) di colore nero per fuori, con cerniera, rivestito in tela nera l'interno

DSCF2509.JPG

DSCF2510.JPG

Edited by capo
Link to comment
Share on other sites


Come pensavo! Non è una patina naturale, è un trasferimento di colore, dovuto al contatto in un luogo umido con un agente chimico.

scusa eh ma avrebbe dovuto trasferirsi anche sulle altre o almeno su un'altra come minimo visto che erano tutte nel portamonete e a contatto con il tessuto nero, forse la moneta è stata in qualche modo intaccata da agenti chimici che hanno interagito con il tessuto

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.