Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
oento

Repubblica Subalpina 1800-1802

Recommended Posts

oento

Salve a tutti!

Ho sempre avuto difficoltà a trovare questa moneta in buone condizioni.

Volevo gentilmente chiedere un vostro giudizio sullo stato di conservazione.

post-8145-1255339433,51_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Infatti è una moneta che difficilmente si trova in grande conservazione, la tua mi sembra complessivamente gradevole, direi un BB+.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Moneta assai difficile da trovare in alta conservazione e in tal caso si strapaga

Il tuo esemplare secondo me e' un qBB

Nel forum i migliori esemplari visti sono quelle di Picchio e Mmon

Ti posto per un confronto lo splendido esemplare dell' amico mmon ed il mio piuttosto modesto

post-116-1255344433,71_thumb.jpg

post-116-1255360833,85_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

ecco il Decreto del 21 brumaio anno 9 Repubblicano (12 novembre 1800) dove la Commissione Esecutiva del Piemonte , tramite il generale J.B. Jourdan autorizzava la coniazione di "moneta erosa" (mistura di bassa lega , o rame ) per un valore complessivo di 500.000 lire in tante pezze da soldi 2 ossia 2 milioni di pezze la cui impronta del conio doveva corrispondere a quella raffigurata in calce al documento stesso.

L' emissione di questa moneta "spicciola" doveva rendere piu' facile la circolazione commerciale interna

post-116-1255348365,11_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Del 2 Soldi della Repubblica Subalpina del quale ho appena postato il decreto di coniazione si legge nei cataloghi che sarebbe stato usato il bronzo delle campane ecclesiastiche per coniarlo

Tuttavia non viene mai citata la fonte e a volte potrebbe sorgere il dubbio di trovarsi difronte ad una leggenda metropolitana

Ecco quindi il Decreto del 27 brumaio anno 9 Repubblicano (18 novembre 1800) firmato dal presidente Carlo Bossi riferito alle campane( dell' ordinanza del 16 novembre) il cui metallo doveva essere utilizzato per coniare monete in rame ( 2 soldi)

post-116-1255348422,98_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Deko90

Fantastico l'esemplare di mmon postato da piergi :) e molto interessanti i decreti

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Fantastico l'esemplare di mmon postato da piergi :) e molto interessanti i decreti

e cosa dire dell' esemplare di Picchio

post-116-1255359492,69_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apulian

autorizzava la coniazione di "moneta erosa" (mistura di bassa lega , o rame ) per un valore complessivo di 500.000 lire in tante pezze da soldi 2 ossia 2 milioni di pezze

500'000 lire = 2x2'000'000 soldi = 4'000'000 soldi... ossia 1 lira = 8 soldi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

500'000 lire = 2x2'000'000 soldi = 4'000'000 soldi... ossia 1 lira = 8 soldi?

Grazie Apulian della segnalazione

Ho riportato il calcolo eseguito dal Biaggi nel suo volume Dalla Dracma Gallo-Celtica al Marengo napoleonico scambiando il due con il cinque e senza controllare fidandomi di questo autore

la frase presente nel libro e' :

autorizzava la coniazione di "moneta erosa" (mistura di bassa lega , o rame ) per un valore complessivo di 500.000 lire in tante pezze da soldi 5 ossia 2 milioni di pezze

500.000 lire =5x2.000.000 soldi = 10.000.000 ..ossia 1lira = 20 soldi

In tal modo l' uguaglianza quadra , tuttavia il Biaggi rileggendo con attenzione ha sbagliato !!!

In quanto le pezze sono da 2 soldi (come avevo scritto io , cosi' e' scritto nel decreto) e non da 5 e il numero complessivo delle monete battute non e' 2.000.000 ma 5.000.000

pertanto la frase del Biaggi va corretta cosi'

autorizzava la coniazione di "moneta erosa" (mistura di bassa lega, o rame) per un valore complessivo di 500.000 lire in tante pezze da 2 soldi ossia 5 milioni di pezze

500.000 lire = 10.000.000 (20 x 500.000) soldi

10.000.000 / 2 = 5.000.000 numero dei pezzi da due soldi coniati

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Io ne ho una in condizioni pessime e con un lato quasi illeggibile, ma l'ho ereditata, quindi.. va benissimo anche così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ramossen

L'esemplare di Picchio è da sogno!! Incredibile, mai vista una cosa del genere, qFdC !!!

Complimenti poi per i decreti, interessantissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Io ne ho una in condizioni pessime e con un lato quasi illeggibile, ma l'ho ereditata, quindi.. va benissimo anche così.

Tempo fa avevo anche questo esemplare in collezione , giusto per studio in quanto presentava ben evidente una rigatura inclinata al T/

post-116-1255415536,78_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

oento

Salve a tutti!

Volevo domandare se c'è differenza di rarita tra le monete con bordo liscio e quelle con bordo rigato obliquo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Salve a tutti!

Volevo domandare se c'è differenza di rarita tra le monete con bordo liscio e quelle con bordo rigato obliquo?

La rarita' e' piu' o meno simile ed infatti non si osserva una grossa differenza nei prezzi a parita' di conservazione

Il catalogo Gigante 2010 valuta qualcosa in piu' gli esemplare con T/ liscio

Ecco l' esemplare della recente asta Vitalini

post-116-1255433014,29_thumb.jpg

post-116-1255433020,33_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

oento

Salve!

Mi chiedevo in che grado conservazione viene definito l'esemplare dell' asta Vitalini?

Share this post


Link to post
Share on other sites

oento

Scusate volevo dire della collezione Vitalini

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Il catalogo d' asta riporta SPL

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio

Grazie Piergi ... mi ero dimenticato d'averla ! Domani vado in cassetta a dargli un po' di soddisfazione !!!!.

Alla Collezione Vitalini erano presenti due esemplari, uno in bel BB andato invenduto ed un secondo esemplare, migliore decisamente di conservazione, venduto a 342 euro.

In effetti è una moneta comune, difficile a trovarsi in grande conservazione. Quanto al bordo molte di quelle "LISCE" hanno poi una rigatura parziale in alcuni punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

Davvero una bella moneta..

Edited by Fufieno

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Prego Picchio il tuo esemplare merita tutti gli onori

A dir la verita' non sono ancora riuscito a distanza di un paio di anni a trovare sul mercato un esemplare disponibile che si avvicina al tuo e tal fatto conferma la rarita' di questi soldi in alta conservazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

oento

Salve!

volevo chiedervi qualche delucidazione in merito alla simbologia presente su questa moneta, il berretto frigio senz'altro rappresenta il simbolo della rivoluzione stessa e di conseguenza il simbolo della libertà e del rinnovamento.

Il berretto frigio sormonta l'archipenzolo o archipendolo il quale penso sia uno strumento di livellamento per la costruzione di edifici ma non mi è chiaro che cosa c'entra l'archipenzolo con il simbolo della rivoluzione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

Grazie Piergi, pagina interessante. Sono convinto che il riferimento prevalente sia alla massoneria, era il suo momento d'oro, simboli massonici finirono su molte monete, anche papali, oltre che sul famoso one dollar.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.