Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
cibcib

moneta periziata falsa.....

Recommended Posts

cibcib

cari numismatici,

ho un quesito delicato, nato da un accadimento personale, sul quale vi chiedo un parere e che non so se sia già stato trattato. (se si me ne scuso ma dato l'argomento, repetita iuvant).

Ho acquistato da un privato una moneta periziata da un noto perito, la moneta preciso che non ha un elevato valore, si aggira intorno ai 120 euro e non è un 5 lire '56.....

in principio non ho notato nulla di strano, poi con una occasione ho acquistato un'altra moneta dello stesso tipo ed anno sempre periziata ma da un altro perito. Messe di fianco ho notato che qualcosa non andava e mi sono rivolto ad un perito di cui mi fido. Quest'ultimo ha decretato che effettivamente la prima lui non l'avrebbe chiusa, facendomi intedere che probabilmente non era "buona".

Che cosa avreste fatto voi? io vi anticipo che non ho fatto nulla, ho imarato però a riconoscere i dettagli di quella moneta...

grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

cari numismatici,

ho un quesito delicato, nato da un accadimento personale, sul quale vi chiedo un parere e che non so se sia già stato trattato. (se si me ne scuso ma dato l'argomento, repetita iuvant).

Ho acquistato da un privato una moneta periziata da un noto perito, la moneta preciso che non ha un elevato valore, si aggira intorno ai 120 euro e non è un 5 lire '56.....

in principio non ho notato nulla di strano, poi con una occasione ho acquistato un'altra moneta dello stesso tipo ed anno sempre periziata ma da un altro perito. Messe di fianco ho notato che qualcosa non andava e mi sono rivolto ad un perito di cui mi fido. Quest'ultimo ha decretato che effettivamente la prima lui non l'avrebbe chiusa, facendomi intedere che probabilmente non era "buona".

Che cosa avreste fatto voi? io vi anticipo che non ho fatto nulla, ho imarato però a riconoscere i dettagli di quella moneta...

grazie a tutti.

Ci dici un po' poco per avere una opinione. Che tipo di moneta era? Magari è un falso molto insidioso a tal punto da trarre in inganno anche un espero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolino87

Magari una foto in cui non si legga il nome del perito aiuterebbe a giudicare

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Nel caso fosse stato un falso avrei chiesto il rimborso di quanto l'avevo pagata al perito. Questo perche sono buono altre persone che conosco sarebbero andati a fare subito una denuncia o querela che si possa fare.

Comunque anche l'altro perito avrebbe dovuto dirti se buona o meno e non solo "farti intendere".

Ognuno deve prendersi le responsabilita di quello che fa e dice sopratutto quando ci sono dei soldi o (peggio) salute di mezzo!

Altrimenti ci sono tanti lavori senza tante responsabilità,o almeno inferiori,no?!

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

lucam85

Sono d'accordo con favaldar, i periti vengono pagati per valutare le monete. Se non ne sono capaci devono assumersi le loro responsabilità!

Penso che per riavere i soldi da chi l'hai comprata ci vorrebbe più tempo e fatica e non ne varrebbe la pena secondo me...

Comunque se il perito, che ha valutato la presunta falsa moneta, è nei dintorni di dove abiti potresti benissimo portargliela a far vedere e sentire cosa ha da dirti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

cibcib

Giuste osservazioni, aggiungo che la moneta in questione è un 20 lire 1959, monete molto bella, un fdc appunto, pagato intorno ai 100 euro.

Il secondo perito mi ha confermato che è uno dei falsi più insidiosi della Repubblica e che ne girano parecchi di questi falsi.

Non vi faccio una foto perchè le differenze con l'originale sono visibili solo con la lente e data la mia incompetenza fotografica forse è più semplice descriverle:

- R/ simbolo zecca R fatto male

- R/ conio stanco nel centro e gambo leggermente "sfuocato"

per il resto, purtroppo.... identiche....

PS: nello specifico il perito che ha chiusa la moneta non è più raggiungibile e prendermela con chi me l'ha venduta non mi sembra corretto. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

soleshine

Questa è la prima che sento,anche il 20 lire 1959 FALSA! :blink:

Non è che abbia solo una debolezza di conio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

euenigma

ti do io una a cento euro eccola qui se la vuoi

ditemi se e falsa

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

cibcib

La debolezza di conio non è l'unico elemento, quella postata da euenigma ad esempio sembra che abbia la debolezza, ma in altre due che ho in una era presente ma il perito mi ha confermato che è buona. I dettagli sono davvero piccoli, prendete una fdc del 59 e mettetela di fianco ad una fdc del 57 o 58 ed osservate i bordi del gambo del ramo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

euenigma

ecco questa e dell 58

dimmi la conservazione

adesso meto anche quela del 57

post-14608-1255706970,79_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

cibcib

spiacente ma dalle foto davvero non ti saprei dire, mi sembrano intorno allo BB/SPL ma non vorrei dirti una sciocchezza

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500

Sò che c' erano le 20 lire del 59 e sono anche andate in circolazione, pertanto può benissimo essere un falso d' epoca

Share this post


Link to post
Share on other sites

ariminvm

Interessato dalla discussione l'ho letta fino in fondo e poi per curiosità sono andato a riesumare la mia vecchia collezione della repubblica per dare una sbirciata alla mia 20 Lire 1959 e ho notato che anche la mia ha qualcosa di strano, pur essendo molto circolata quindi consumata, ha dei dettagli non giustificabili, in particolare la R al rovescio e poi sembra anche stranamente sottile...

Comunque se è falsa anche la mia, è di certo un falso d'epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cibcib

ho fatto le foto meglio che potevo ....

20 lire 1959 FDC "buone"

2rnhb8p.jpg

20 lire 1959 FDC "non buone"

vr7fwx.jpg

la R del segno di zecca è abbastanza evidente, il resto un po' più difficile

Edited by cibcib

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Mah... io di 20 lire 1959 false non ho mai sentito parlare. Guardando le due monete quella "falsa" appare leggermente (ma proprio leggermente) più impastata e con qualche evanescenza che peraltro può tranquillamente passare come un conio più frusto rispetto alla moneta sicuramente buona. D'altronde abbiamo un perito che ha sigillato la moneta come buona, ed un altro che ha solo espresso qualche perplessità verbale, non ritenendo però di esporsi sentenziandola sicuramente falsa. A questo punto perchè dare sicuramente la ragione al secondo perito? Io onestamente se avessi dovuto comprare la moneta "falsa", l'avrei presa senza alcuna remora, e anche adesso non vedo punti poi così evidenti per sentenziare la falsità. Anzi.

Io la farei vedere almeno a un terzo perito, così almeno avremmo un parere di più a sparigliare la situazione.

P.S.

di falso d'epoca non parlerei proprio, non ne ha alcuna caratteristica (e nemmeno ho mai sentito parlare di falsi d'epoca di questa moneta).

Share this post


Link to post
Share on other sites

saldi-saldi

non sapevo manco io di questo falso...

ma far periziare una moneta gia periziata

e pure un investimento sulla moneta... e se poi e falsa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

cibcib

non sapevo manco io di questo falso...

ma far periziare una moneta gia periziata

e pure un investimento sulla moneta... e se poi e falsa?

non lo faccio sempre, ma mi sono trovato dal perito per altre monete e così gli ho portato alcuni ultimi acquisti... et voila!!!

per cembruno: il perito mi ha detto che il falso non è d'epoca, è fatto in provincia di milano ed hanno iniziato a farlo girare all'inizio degli anni ottanta

Share this post


Link to post
Share on other sites

cibcib

Mah... io di 20 lire 1959 false non ho mai sentito parlare. Guardando le due monete quella "falsa" appare leggermente (ma proprio leggermente) più impastata e con qualche evanescenza che peraltro può tranquillamente passare come un conio più frusto rispetto alla moneta sicuramente buona. D'altronde abbiamo un perito che ha sigillato la moneta come buona, ed un altro che ha solo espresso qualche perplessità verbale, non ritenendo però di esporsi sentenziandola sicuramente falsa. A questo punto perchè dare sicuramente la ragione al secondo perito? Io onestamente se avessi dovuto comprare la moneta "falsa", l'avrei presa senza alcuna remora, e anche adesso non vedo punti poi così evidenti per sentenziare la falsità. Anzi.

Io la farei vedere almeno a un terzo perito, così almeno avremmo un parere di più a sparigliare la situazione.

P.S.

di falso d'epoca non parlerei proprio, non ne ha alcuna caratteristica (e nemmeno ho mai sentito parlare di falsi d'epoca di questa moneta).

la difficoltà di questo falso sta proprio nel fatto che sembra un conio stanco e di questa moneta ne esistono

Non mi sono spiegato bene: alla fine il perito ha proprio detto che non è buona... il secondo perito è considerato da tutti il numero uno, per cui non credo necessario scomodare altri....

Edited by cibcib

Share this post


Link to post
Share on other sites

cibcib

ma la R della zecca concordate che è un buon punto per riconoscerla?

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Interessato dalla discussione l'ho letta fino in fondo e poi per curiosità sono andato a riesumare la mia vecchia collezione della repubblica per dare una sbirciata alla mia 20 Lire 1959 e ho notato che anche la mia ha qualcosa di strano, pur essendo molto circolata quindi consumata, ha dei dettagli non giustificabili, in particolare la R al rovescio e poi sembra anche stranamente sottile...

Comunque se è falsa anche la mia, è di certo un falso d'epoca.

Falsi d'epoca dei 20 Lire 1959 :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

scusa la risata, ma falsi d'epoca di spiccioli mai sentito parlare e soprattutto visto.

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Di falsi deg,i anni `50 delle 20 lire ne esistono eccome. Certo, il materiale e il bordo liscio si prestava meglio alle falsificazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500

Al Convegno di Massa c' era un venditore con interi fogli di falsi d' epoca della Repubblica e precisamente:

le 5-10-20 lire primi anni -50 lire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.