Jump to content
IGNORED

Ritrovamento a Cisterna di Latina


Liutprand
 Share

Recommended Posts

Appena divulgata la notizia che a Cisterna di Latina, lungo la via Appia, sono state ritrovate 150 tombe intatte. Ad un primo esame sembrano contenere vasellame e monete; speriamo al più presto di saperne di più.

Link to comment
Share on other sites


Grazie, Liutprand, per l'eccezionale notizia.

Si parla di 150 tombe, sia di inumati che incinerati.

Restiamo sintonizzati per ulteriori approfondimenti :)

Link to comment
Share on other sites


La necropoli, per il momento, è stata risotterrata.

Nel futuro saranno eseguiti lavori di scavo e valorizzazione ma per il momento...mancano i fondi.

Siamo, purtroppo, alle solite.

Link to comment
Share on other sites


Dalle mie parti ci sono numerose tombe e terme romane scoperte e lasciate a se.

Io darei una mano gratis agli archeologi il sabato quando non lavoro(anche la domenica) solo per il piacere di assistere e dare una mano.

Link to comment
Share on other sites


La necropoli, per il momento, è stata risotterrata.

Nel futuro saranno eseguiti lavori di scavo e valorizzazione ma per il momento...mancano i fondi.

Siamo, purtroppo, alle solite.

Ci penserà "qualcun altro" a dissotterlarle........si, siamo sempre alle solite. Un ritrovamento archeologico è come la scena di un crimine, solo la tempestività e la rapidità può portare ad esiti positivi.

Link to comment
Share on other sites


  • 4 weeks later...

Per fare si che il patrimonio archeologico italiano non finisca sempre nelle mani dei "soliti ignoti", basterebbe avere un ministero dei beni culturali che si preoccupasse di trovare e le soluzioni. Cosa che storicamente in Italia non abbiamo mai avuto, per motivi politici, e non solo.

Come fare per dare un concreto aiuto all'archeologia, e non solo? Per prima cosa permettendo alla stessa di potersi "autofinanziare", se non in toto almeno i maniera significativa.

Ci sono 150 tombe intatte da recuperare? bene, sicuramente si troveranno oggetti di gran pregio, degni di un museo, ma anche kili e kili di "carabattole", cose che i mostre o musei non ci finiranno mai. Allora perchè non permettere agli appassionati di venirne in possesso legalmente? Perchè invece si preferisce, ottusamente, che giacciano in decine ( se non centinaia) di scatoloni in sotterranei umidi e malsani nei musei italici? Perchè fondamentalmente a nessuno interessa.

Il Ministero dei Beni culturali è un ministero piliticamente "di serie B" (se non "C"), basti vedere chi ci è finito ora, ma è solo l'ultimo di una lunga catena. I nostri politici, dopo ogni elezione, si spartiscono le poltrone che contano in base al "peso" politico di ognuno, non certo alle competenze. Ed anche all'interno degli stessi partiti assegnatari si cerca "l'uomo giuto politicamente", mica il più professionalmente preparato. Motivo per cui in Italia abbiamo leggi degne dei tempi di Cartagine a normare il nostro patrimonio storico.

Per ogni scavo mancano sempre i fondi, per i musei mancano sempre i fondi, per la conservazione mancano sempre i fondi, ma nessuno li cerca all'interno dei nostri musei. Più semplice aumentare i prezzi dei biglietti d'ingresso, allontanando i giovani dalla cultura, facendo lamentare i turisti e rendendo il nostro patrimonio sempre più povero di denari.

Allora continuiamo a goderci questo scempio, dove alla fine solo pochi (delinquenti) eletti hanno la possibilità di godersi certi privilegi, mentre tutta la massa onesta non avrà altra scelta che sospirare sperando un giorno di avere un Ministro che si occupi seriamente della nostra storia. E non solo per riscriverla.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.