Jump to content
IGNORED

Greca... ma cosa c'è al retro?


Recommended Posts

Supporter

DE GREGE EPICURI

E se fosse del pelo? C'è una moneta di Velia con un leone visto dal di sopra...ma non ricordo se il D. è come il tuo.

Link to comment
Share on other sites


DE GREGE EPICURI

E se fosse del pelo? C'è una moneta di Velia con un leone visto dal di sopra...ma non ricordo se il D. è come il tuo.

Non lo so... Ho visto ma la maggior parte delle monete mi sembra abbiano Atena elmata al dritto, qui penso ci sia o Zeus o Ercole, e l'impressione è che si vedano anche due zampette dell'animale al retro, più da uccello che da leone. Però tutto è possibile, naturalmente. La forma allungata del flan può dire qualcosa?

Edited by vince960
Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

E' vero, o forse anche 2 spighe, il che porterebbe a Metaponto...

Link to comment
Share on other sites


Non lo so, mi pare che il retro sia abbastanza strutturato, metto un po' di foto in luce radente girando la moneta a caso...

post-3952-1259607513,41_thumb.jpg

Edited by vince960
Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Di pollame sulle monete greche io ricordo: i galletti di Calenum-Teanum ecc., i piccoli galli sulle monete arcaiche di Himera (ma in Ag e comunque diversissimi), e qualche pavone o similare su monete greche (Sicione, ecc.) Questo R. comincia a diventare un test di Rorschach, vi ricordate mesi fa quella moneta nera illeggibile su cui si sono avuti più di 100 interventi? L'aveva postata, credo. ABCDEFG.

Link to comment
Share on other sites


DE GREGE EPICURI

Di pollame sulle monete greche io ricordo: i galletti di Calenum-Teanum ecc., i piccoli galli sulle monete arcaiche di Himera (ma in Ag e comunque diversissimi), e qualche pavone o similare su monete greche (Sicione, ecc.) Questo R. comincia a diventare un test di Rorschach, vi ricordate mesi fa quella moneta nera illeggibile su cui si sono avuti più di 100 interventi? L'aveva postata, credo. ABCDEFG.

Vero? E quando mi è sembrato di vederci due orecchie di lepre, mi sono preoccupato e non poco... Lo strano è che il dritto non è male, ma anche al rovescio si percepiscono dei rilievi discreti, però non si capisce cos'è. Pensavo anche alla possibilità che fosse una corona di Iside oppure quella specie di cardo che ogni tanto si vede rappresentato, non mi ricordo come si chiama, però gira e rigira ritorno sempre sul pollame :) Anche perché se quelle che si vedono solo ali, tanto più di un tacchino non potrebbe essere (e anche quello è difficile, a meno di non voler riscrivere la storia della scoperta delle Americhe...)

Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Il vegetale è il silfio, pianta spontanea scomparsa (credo) durante il tardo impero perchè raccolta in modo eccessivo per l'alimentazione. Compare su monete d'Ag e di bronzo dell'Africa Settentrionale, oggi sempre più rare. Ma se pensi a dei pennuti, perchè non l'aquila, che è il più comune? E dagli di nuovo col Test di Rorschach!

Link to comment
Share on other sites


DE GREGE EPICURI

Il vegetale è il silfio, pianta spontanea scomparsa (credo) durante il tardo impero perchè raccolta in modo eccessivo per l'alimentazione. Compare su monete d'Ag e di bronzo dell'Africa Settentrionale, oggi sempre più rare. Ma se pensi a dei pennuti, perchè non l'aquila, che è il più comune? E dagli di nuovo col Test di Rorschach!

Si certo io dicevo gallina in senso ironico, diciamo volatile in generale e anche l'aquila ci sta, per quanto con quelle presunte 'alucce' (se lo sono) tanto alto non vola...

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.