Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
villa66

approfondimento Monete circolanti del regno: una "fotografia istantanea" straniera.

Recommended Posts

villa66

post-12167-1259535486,58_thumb.jpg post-12167-1259535523,78_thumb.jpg

I sembr dell'album vecchi e consumati ma esso erano duri ed hanno protetto i relativi abitanti bene. La presenza del 25-centesimi dà una buona idea dell'annata dell'album, naturalmente.

:) v.

---------------------------

The album looks old and worn but it was tough and protected its inhabitants well. The presence of the 25-centesimi gives a good idea of the album’s vintage, of course.

:) v.23

Share this post


Link to post
Share on other sites

Triste
favaldar

Misto...Vit.Em.II e Vit.Em.III. Dovrebbe essere una confezione privata Tedesca o Austriaca...l'anno che è stata fatta?

Ciao Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites

sesino974

Ma è solo una " cartolina " oppure ci sono monete " vere" al suo interno? ne vidi uno tempo fa in ebay e pareva fosse una semplice stampa

Sergio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

Il titolo dice "Una fotografia straniera", ma dato che l' album mi sembra abbastanza vecchio e forse le fotografie a colori non c' erano ancora.Non saprei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Sono cartoline in rilievo (embossed postcards). Ne esiste tutta una serie e per l'Italia esistono anche degli anni '30. Se ce la faccio stasera posto qualche foto. Una volta si vedevano spesso su ebay ora è raro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

villa66

La cosa interessante, a me, è la funzione “circolante„. Queste sono le monete che circolano in Italia al tempo--dal punto di vista del fornitore tedesco(?) della cartolina, in ogni modo. (Nota di I l'assenza del 1 - e di 2-centesimi.)

I ricordi come queste cartoline sono particolarmente importanti ad un collettore capisco--o in modo da sembra me--perché è così molto facile da dimenticare il “confusione„ di vita reale. Naturalmente ci sarebbe una miscela di VEII, di Umberto I e di VEIII, anche se quella realizzazione è persa spesso alla nostra distanza dall'evento.

Queste cartoline impresse (poichè il incuso le ha descritte correttamente ) provengono da un libraio de Berlino. O essere più preciso—il album viene da un negozio de Berlino. Di interesse speciale (penso) sono i tassi di cambio internazionali stampati su ogni cartolina. Ma ancora, quello fa parte del conceit. Queste cartoline sono intese come “fotografie istantanee„ dell'monete del paese particolare. (La “fotografia istantanea,„ nella metafora dell'inglese americano, significa l'immagine di un momento particolare a tempo.

Poiché il 25-centesimi dell'italiano è stato coniato soltanto in 1902 e in 1903 e rapidamente è stato ritirato da circolazione, il mio pensiero è che questa cartolina era manufactured durante il periodo 1902-1910.

Ma non ho avuto molto tempo con l'album. Forse cinque minuti ammontano a, prima che la mia moglie lo abbia preso via da me all'involucro come presente di Natale. Ho ottenuto alcune immagini rapide, ma ho visto soltanto alcune pagine dell'album io stesso. Qui è un altro delle cartoline:

post-12167-1259611952,39_thumb.jpg

:) v.

----------------------------------------------------------------------

The interesting thing, to me, is the “circulating” aspect. These are the coins circulating in Italia at the time—from a German(?) postcard manufacturer’s point of view, anyway. (I note the absence of the 1- and 2-centesimi.)

Reminders like these postcards are especially valuable to a collector’s understanding—or so it seems to me—because it is so very easy to forget the “messiness” of actual life. Of course there would be a mixture of VEII, Umberto I and VEIII, even though that realization is often lost at our distance from the event.

These embossed postcards (as incuso has correctly described them) are from a Berlin book-seller. Or to be more precise—the album comes from a Berlin shop. Of special interest (I think) are the international exchange rates printed on each postcard. But again, that is part of the conceit. These postcards are intended as “snapshots” of the particular country’s coinage. (“Snapshot,” in the metaphor of American English, means the image of a particular moment in time.

Since the Italian 25-centesimi was coined only in 1902 and 1903, and was quickly withdrawn from circulation, my thought is that this postcard was manufactured during the period 1902-1910.

But I haven’t had much time with the album. Maybe five minutes total, before my wife took it away from me to wrap as a Christmas present. I got a few quick pictures, but I have only seen a few pages of the album myself. Here’s another of the postcards:

post-12167-1259611952,39_thumb.jpg

:) v.22

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

La "fotografia istantanea,„ nella metafora dell'inglese americano, significa l'immagine di un momento particolare a tempo.

Per una volta il traduttore ha fatto bene il suo lavoro..biggrin.gif "istantanea" è il termine correttosmile.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Bella anche la versione egiziana, con la bandiera turca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Initially, I missed that my postcards is written in English and not in German like villa66's one.

Una cosa che non avevo notato subito è che la mia cartolina ha le scritte in inglese e non in tedesco come quella di villa66.

The 2 lire is an Umberto I piece as well as the 20 cents.

Il 2 lire è di Umberto come il 20 centesimi.

10 and 5 cents do not show any mint mark, maybe the legendary Paris strucks? :lol:

I 10 e 5 centesimi non mostrano alcun segno di zecca, che siano i leggendari esemplari coniati a Parigi? :lol:

post-45-1259613710,29_thumb.gif

post-45-1259613732,11_thumb.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Esiste anche la versione in francese :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

villa66

Grazie al incuso e a piergi00 per la aggiunta delle loro cartoline a questo filetto (piergi00 era già sulla Forum, naturalmente).

Ora vedo che queste cartoline sono stato publicate (almeno) nelle lingue tedesche , francesi, ed inglesi. È ci altre varietà che linguistiche qualcuno può aggiungere? O qualunque altre informazioni o osservazioni?

Per divertimento soltanto, noto qui un collegamento leggero alla discussione di “FDC o BB„ altrove sulla Forum, nella sezione di “Piazzetta„. Il mio parere personale è che i incuso’s postally-usato (BB!) l'esempio è più desiderabile dell'mai-stato-dovunque “FDC„ come mine. Ma quello è cartolina-comunica. E monete, FDC o BB….? Si!

:) v.

--------------------------------------------

Thanks to incuso and to piergi00 for adding their postcards to this thread (piergi00’s was already on the Forum, of course).

Now I see these postcards appeared in (at least) the German, French, and English languages. Are there other linguistic varieties someone can add? Or any other information or observations?

For fun only, I note here a slight connection to the “FDC or BB” discussion elsewhere on the Forum, in the ”Piazzetta” section. My personal opinion is that incuso’s postally-used (BB!) example is more desirable than a never-been-anywhere “FDC” like mine. But that’s postcard-talk. And coins, FDC or BB....? Yes!

:) v.21

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Ne esiste tutta una serie e per l'Italia esistono anche degli anni '30.

Ecco un nuovo arrivo che dimostra che esistono anche degli anni '20:

postcard2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

villa66

Molto bella! La cartolina, naturalmente, ed anche l'illustrazione della circolazione di sovrapposizione dei 5 - e 10-centesimi piccolo e grandi.

:) v.

-----------------------------------------

Very neat! The postcard, of course, and also the illustration of the overlapping circulation of the small- and large-size 5- and 10-centesimi.

:) v.

Share this post


Link to post
Share on other sites

danieles1981

molto caratteristica...

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Questa mattina mi e' arrivata questa , e' leggermente diversa da quella postata precedentemente

post-116-1276961822,6_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

villa66

Tutta l'idea del periodo di tempo questi “moneta-cartoline„ sono stati prodotti?

L'album illustrato nel primo alberino di questo filetto ha avuto 46 schede differenti in esso, con 1904 (penso) che è l'ultima moneta rappresentata. Le cartoline erano tutta la “serie I,„ oppure non hanno avute contrassegno di serie.

(Tutti hanno la valuta del paese detta ad alta voce in termini di Lire italiane, in modo da se chiunque desidera quelle informazioni, appena chiedono. Noto che il più guardo queste cartoline, più gli errori che trovo, in modo da le informazioni non possono fidarsi di sempre!)

La più nuova cartolina che veda qui o in alberino di Piergi00 che descriva le monete datate 1922. Chiunque sa di qualche cosa più nuovo? O quando queste cartoline in primo luogo sono state pubblicate?

:) v.

---------------------------------

Any idea of the time period these “coin – postcards” were produced?

The album illustrated in the first post of this thread had 46 different cards in it, with 1904 (I think) being the latest coin depicted. The postcards were all of “Series I,” or else had no series identifier.

(They all have the country’s currency called out in terms of Italian lire, so if anyone wants that information, just ask. I do note that the more I look at these postcards, the more errors I find, so the information cannot always be trusted!)

The newest postcard I see here or in Piergi00’s post depicts coins dated 1922. Anyone know of anything newer? Or when these postcards were first published?

:) v.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.