Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
robertom60

3 centesimi 1826 rigato

Risposte migliori

robertom60

Ho rinvenuto una bella moneta del Regno di Sardegna da 3 centesimi del 1826 per Torino. Controllandola ho notato il contorno rigato e consultando i cataloghi ho trovato cenni della presenza di alcuni esemplari con il contorno che presenta tracce di rigatura, ma tale moneta non risulta catalogata, come ad esempio i 20 centesimi esagono. Ritengo che per l' alto grado di conservazione e per la evidente rigatura presente su tutto il contorno la mia moneta abbia un buon valore numismatico. Ho fatto un paio di inserzioni su ebay ma non ho riscontrato particolare interesse per la moneta. Qualcuno mi può aiutare a capire se la moneta ha effettivamente un buon interesse numismatico e quale è il suo livello di rarità? Grazie.

post-19336-1261852137,79_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Se ne parlò diffusamente a suo tempo, anche su questo forum. Non trovo più la discussione su lamoneta, pertanto ti linko la discussione che se ne fece sul forum di Gigante:

http://www.gigante.it/amici/viewtopic.php?t=75&start=15&postdays=0&postorder=asc&highlight=

A quanto si è potuto appurare, la rigatura sul contorno è una particolarità certamente non rara, ma alla quale per parecchio tempo nessuno ha mai badato. Da quando sono iniziate le prime segnalazioni di monete, sia da 1 che da 3 cent, col contorno rigato ne sono saltate fuori parecchie. Inutile parlare di valore numismatico, almeno finchè non si appurerà l'origine di queste rigature (origine tuttora poco chiara) queste monete non avranno alcun apprezzamento supplementare sul mercato numismatico.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Gran bella rigatura,molto evidente.

Il Gigante riporta un 3 centesimi Torino in Asta Nomisma 2005 in FDC rosso chiaramente rigato (come il tuo) aggiudicato ad Euro 320.

Come ti ha detto giustamente Paolino di "ufficiale"non c'è nulla.

Posso dirti il mio parere: anni fa mi accorsi di un 3 cent per Genova (tiratura molto più bassa di quella per Torino quindi credo più rara) rigato,nessuno sapeva nulla a parte un'amico Lamonetiano Ligure che ne aveva un'altro postato sul suo sito. Io l'ho fatto periziare da Tevere che lo chiuse come moneta riconiata su altra. (come da foto).

Ora il mistero è su quale monete siano state coniate.

Come aggiunge Paolino ci sono anche da 1 centesimo ed io ne ho anche da 5 centesimi!!!!!!??????!!!!

Nemmeno il dot. Traina (esperto in Savoia) ne trovo soluzione e credo che al momento sia un rebus aperto.

Ciao

post-25-1261933141,36_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Come aggiunge Paolino ci sono anche da 1 centesimo ed io ne ho anche da 5 centesimi!!!!!!??????!!!!

Ah, son saltate fuori anche da 5, io ero rimasto solo agli 1 e 3 cent. Di quello da 1 cent ne ho un esemplare anch'io, presenta una debole rigatura obliqua e discontinua, da dire che la conservazione non è ottimale, un BB scarso col contorno oltretutto un pò sofferto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Mi è partito due volte il messaggio, scusate.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

In effetti anche il mio 5 cent ha una rigatura leggera e solo per meta moneta.

Questo di Robertom60 ha davvero una bella zigrinatura non essendo un FDC e credo nemmeno un SPL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Bella immagine che credo meriti il posto nella scheda del catalogo:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CFE/1

Se ne parlò diffusamente a suo tempo, anche su questo forum. Non trovo più la discussione su lamoneta,

Piccolo spazio pubblicità :lol:, in tutte le schede dei cataloghi è possibile aggiungere i link alle discussioni inerenti sul forum. In effetti nella scheda del 3 centesimi non c'è nulla ma dalla scheda del 5 centesimi sono segnalate un paio di discussioni:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CFE/2

insomma, quando potete aggiungete i link alle discussioni nelle schede che torna poi mooolto utile ;)

P.S. questa a scanso d'equivoci l'ho già linkata nella scheda del 3 cent ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adamaney

ciao a tutti e ciao speciale favaldar. Ricordo quando trovai la primissima 3 cent taglio rigato di cui si ebbe notizia: passai molto tempo a fare ricerche, ma non arrivai ad alcuna soluzione che ritenessi soddisfacente. Così la misi sul sito (circa un'era geologica fa, molto artigianale), ed il primissimo a rispondere fosti proprio tu. Poi, con molto piacere, la comparsa su catalogo, e la diffusione della "nuova - curiosa - variante" Bei tempi... ! Un caro saluto

Modificato da adamaney

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

ciao a tutti e ciao speciale favaldar. Ricordo quando trovai la primissima 3 cent taglio rigato di cui si ebbe notizia: passai molto tempo a fare ricerche, ma non arrivai ad alcuna soluzione che ritenessi soddisfacente. Così la misi sul sito (circa un'era geologica fa, molto artigianale), ed il primissimo a rispondere fosti proprio tu. Poi, con molto piacere, la comparsa su catalogo, e la diffusione della "nuova - curiosa - variante" Bei tempi... ! Un caro saluto

Si bei tempi ma anche ora non sono male. C'è solo d'aspettare che si stabilizzi tutto!

A volte mi prendono per un malfidato quando mi danno il resto e mi vedono rigirarmi le monetine da una parte e dall'altra,poi il bordo e poi ancora un'altro giro prima di metterle in tasca!:P

Auguri di cuore Dario! Che sia un gran anno Numismatico!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@LZP@

Bella immagine che credo meriti il posto nella scheda del catalogo:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CFE/1

Piccolo spazio pubblicità :lol:, in tutte le schede dei cataloghi è possibile aggiungere i link alle discussioni inerenti sul forum. In effetti nella scheda del 3 centesimi non c'è nulla ma dalla scheda del 5 centesimi sono segnalate un paio di discussioni:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CFE/2

insomma, quando potete aggiungete i link alle discussioni nelle schede che torna poi mooolto utile ;)

P.S. questa a scanso d'equivoci l'ho già linkata nella scheda del 3 cent ;)

Al posto di inserire un link alla discussione non si potrebbe scrivere un piccolo riassunto/saggio dell'argomento trattato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

ciao a tutti e ciao speciale favaldar. Ricordo quando trovai la primissima 3 cent taglio rigato di cui si ebbe notizia: passai molto tempo a fare ricerche, ma non arrivai ad alcuna soluzione che ritenessi soddisfacente. Così la misi sul sito (circa un'era geologica fa, molto artigianale), ed il primissimo a rispondere fosti proprio tu. Poi, con molto piacere, la comparsa su catalogo, e la diffusione della "nuova - curiosa - variante" Bei tempi... ! Un caro saluto

anche io ho iniziato la mia presenza sul forum con la discussione sulla rigatura del bordo dei centesimi del 26 con favaldar.....

resta comunque un'incognita su cosa possano averle coniate.....

e ricominciare con la ricerca adesso che di esemplari di paragone ne sono saltati fuori diversi????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

adesso inserisco le immagini del contorno del mio 5 centesimi del 26 zecca genova, questa moneta presenta delle filettature incrociate sul bordo, o almeno ciò che ne resta, ed oltretutto il peso è superiore al peso normale, bisognerebbe fare una ricerca sulle monete circolanti in quel periodo nello stato che potevano essere state ritirate e riconiate..... sia con una strana filettatura sia zigrinate, strano però che non esistano, o non siano segnalati, dei documenti che indichino che siano stati usati tondelli o monete di recupero.... :unsure:

post-201-1263287315,43_thumb.jpg

post-201-1263287330,91_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×