Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
eg1979

ARGENTEO TETRARCHIA?

Ad un mercatino mi è passata tra le mani una moneta particolare. Era classificata dal venditore come "Argenteo di Massimino II".

Le dimensioni erano quelle di un AE3, il busto era rivolto a sinistra, "from rear" se non sbaglio, e la tipologia del rovescio portava una figura maschile in piedi. Non ho avuto modo di osservarla bene. A parte che, forse, più che Massimino II poteva essere Licinio, ma che tipo di moneta è? Non ne avevo mai vista una così, sembrava un denario d'argento ma era della tetrarchia. Forse una siliqua?!?!?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi spiego meglio e mi scuso per la scarsa chiarezza della domanda. Non ho mia incontrato in giro un argenteo della tetrarchia, credevo si trattasse di follis ridotti con argentatura. Quindi chiedevo un chiarimento su questa tipologia.

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Non ne hai mai visti perchè sono monete molto rare: in conservazione accettabile minimo 150-200 € (a trovarne!) fino a 600-800 e più per i pezzi più rari. Io ne ho beccato uno solo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi a prezzi più bassi sono fregature?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Beh, non è da escludere! Naturalmente, può sempre succedere che qualcuno faccia dei mezzi regali, specie se non è molto informato, ma è meglio non illudersi. Pare che queste monete spesso siano fragili e si spezzino, in effetti sono più larghe ma più sottili dei denari. Ma avendone viste ben poche e comperata solo una, non voglio darmi arie di esperto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'argenteo di Massimino Daza che si incontra normalmente e' quello con al rovescio la quadriga condotta dal Sole...quello che hai visto al 99 % è un follis ridotto con il genio al rovescio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?