Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
nicrael

1956 lire 5

Risposte migliori

nicrael

ciao, ne ho trovate ben due di queste monetine e vorrei innanzitutto sapere se sono false o vere e in che conservazione sono

1^

post-18449-1264365440,57_thumb.jpg

post-18449-1264365502,02_thumb.jpg

2^

post-18449-1264365518,99_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

non sono sicu la seconda e falsa la prima ho un dubbio

guarda il timone invece che destra ci sono a sinistra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Bah..Possibile che devi ritrovarti sempre le più rare?:o

Per me la seconda è vera, la prima qualche dubbio in più, ma per me è vera anche quella.

Però sono entrambe in bassa conservazione.

Per le conservazioni, direi BB la prima, MB+ la seconda. Ma aspettiamo pareri più autorevoli.

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

il 5 lire con la macchia ha il classico segno del falso, ci vorrebbero foto più grandi e nitide e, forse, non basterebbe ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia

Non mi convincono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

da queste foto è impossibile dare un giudizio definitivo, e anche da foto perfette potrebbero sogere dei dubbi.

Da i pochi elementi che emergono da queste immagini mi voglio sbilanciare sulla seconda: Vera

non trovo nessun segno sospetto e i particolari sono tutti al loro posto

sulla prima l'immagine non permette nemmeno di sbilanciarsi.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Da i pochi elementi che emergono da queste immagini mi voglio sbilanciare sulla seconda: Vera

non trovo nessun segno sospetto e i particolari sono tutti al loro posto

hai guardato bene l' 1 e il timone?, non ne sarei tanto sicuro ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

l'1 mi pare senza taglio e non ingrossato in basso.

Il timone non pare presentare la reincisione del conio e la parte che entra nella legenda non mi pare strana.

Continuo a rimanere del mio parere e mi piacerebbe che qualcuno mi smentisse magari confrontando i particolari sospetti con quelli di una sicuramente originale...

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cecco89

il 5 lire con la macchia ha il classico segno del falso, ci vorrebbero foto più grandi e nitide e, forse, non basterebbe ancora.

Potresti essere più preciso, io non so riconoscere i falsi dai veri, vorrei sapere su cosa ti basi per fare queste considerazioni.

Modificato da Cecco89

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

ciao cecco89, non è affatto semplice riconoscere da semplici fotografie il falso del 5 lire del 56 (quelli ovviamente fatti veramente bene).

Ci sono vagonate di falsi di questa annata, chiaramente i più pacchiani si riconoscono abbastanza facilmente.

I primi falsi sono apparsi sul mercato numismatico all'inizio degli anni Settanta ma erano molto rozzi e difficilmente traevano in inganno i collezionisti esperti. Nel 1978 ci fu la seconda grande ondata: i pezzi falsi da 5 Lire del 1956 erano stavolta accompagnati da numerosi e altrettanto falsi esemplari da 2 Lire 1958; la zecca di produzione di queste monete era sicuramente a Milano: infatti è dal mercatino di via Amorali di Milano, tramite un ingenuo operatore che godeva della stima di tutti, che vennero distribuiti in tutta Italia i falsi.La diffusioneIl quantitativo di monete, fino ad allora molto rare, che si presentava sul mercato, avrebbe secondo me dovuto indurre l'operatore a porsi qualche dubbio sulla loro autenticità. Quasi perfetti, i falsi hanno tratto in inganno anche i commercianti più esperti, i quali incominciarono ad avere dubbi soltanto quando si resero conto che sul mercato ce n'era una quantità inspiegabile. L'ingenuo operatore ebbe un grandissimo danno sia da un punto di vista dell'immagine che economico, poiché nel giro di tre mesi dovette riprendersi le monete false e restituire le somme percepite. Ovviamente una parte di questi falsi è comunque riuscita ad essere venduta ai collezionisti ed ogni tanto ricompaiono sul mercato numismatico. Bisogna fare molta attenzione quando si acquista una moneta di questo tipo ed è consigliabile rivolgersi ad un commerciante professionista, o acquistarla corredata di certificato peritale disdegnando affari più o meno convenienti che possono capitare nei mercatini domenicali o estivi.Differenze riscontrate rispetto l'originale:· Colore del metallo: leggermente più scuro · Diametro: uguale · Spessore: uguale · Bordo: più sottile ed arrotondato soprattutto al rovescio · Contorno: più regolare, sono meno evidenti i segni della fustella · Disegno del diritto: bene eseguito, tranne che per le teste dei chiodi sul timone poco visibili · Disegno del rovescio: non si riscontra nessuna differenza · Firma dell'incisore: incerte le lettere R e O di Romagnoli: sono più piccole e scarse di spessore · Data: la cifra del 6 è più aperta e finisce a punta · Valore: uguale · Peso: uguale

Ti posto delle foto.

mt03r9.jpg

2n71ksy.jpg

wt7xp2.jpg

queste sono un tipo di falsi, immagini prese da altre discussioni. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cecco89

Ti ringrazio per l'accurata descrizione.

Bhe è davvero difficile, per fortuna io il 5 Lire del 1956 c'è l'ho già, hai tempi del passaggio lira euro mio nonno si è presentato a casa con un barattolo di 10 e 5 lire e per fortuna ne ho trovato uno in condizioni BB.

Ho acquistato tempo fa un 10 Lire del 1965 ad una bancarella da un venditore che considero fidato,una cosa che mi ha sempre incuriosito è che ha un colore + scuro, potrebbe essere un falso? (lo so dovrei postare una foto ma al momento non posso, la postero prima possibile.)

Prossimamente dovrei acquistare il 2 lire del 1949 si conoscono falsi anche di questa moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

esatto, potrebbe essere un falso come può essere benissimo autentico.

Quando avrai voglia e tempo postaci delle foto. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cecco89

Purtroppo al momento non posso postare foto in quanto non ho con me la moneta ( studio lontano da casa ).

Per quanto riguarda il 2 lire 1949 si conoscono falsi? Avevo intenzione di acquistarla dallo stesso venditore del 10 lire ma a questo punto non mi fido +, (anche se continuo a credere nella sua buona fede). Secondo te quale sarebbe il suo giusto prezzo in condizioni Spl acquistata in negozio?

Ti ringrazio per l'aiuto, ho davvero molte cose da imparare

Modificato da Cecco89

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paololita

Ma di quali monete della repubblica esistono die falsi? Sarà meglio che rintrolli quelle eventualmente in mio possesso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

mercatino di via Amorali di Milano

Correggo: Via Armorari, giusto?

siamo stati buttati là parecchie domeniche ai tempi dell'uscita dell'euro.... :ph34r:

Comunque un bellissimo mercatino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cecco89

mercatino di via Amorali di Milano

Correggo: Via Armorari, giusto?

siamo stati buttati là parecchie domeniche ai tempi dell'uscita dell'euro.... :ph34r:

Comunque un bellissimo mercatino

Ti riferisci ha dove ho acquistato il 10 lire del 1965?

Comunque no non l'ho acquistato li, ma al mercatino dell antiquariato di Ascoli Piceno che si svolge ogni terza domenica del mese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Ti riferisci ha dove ho acquistato il 10 lire del 1965?

Comunque no non l'ho acquistato li, ma al mercatino dell antiquariato di Ascoli Piceno che si svolge ogni terza domenica del mese.

No, mi riferivo al mercatino dove apparvero per incanto i falsi da lire 5 del 56 e da lire 2 del 58.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
angelonidaniele

Ma di quali monete della repubblica esistono die falsi? Sarà meglio che rintrolli quelle eventualmente in mio possesso...

le monete che fanno piu danno economico falsi 1 lira 1946,1947 2 lire 1946,1947,1958 5 lire 1946 1947 1956 10 lire 1946 1947 e c'è ne sono parecchie

saluti Daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

mercatino di via Amorali di Milano

Correggo: Via Armorari, giusto?

siamo stati buttati là parecchie domeniche ai tempi dell'uscita dell'euro.... :ph34r:

Comunque un bellissimo mercatino

Certo Domenico, il dito non è andato sulla tastiera ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

le monete che fanno piu danno economico falsi 1 lira 1946,1947 2 lire 1946,1947,1958 5 lire 1946 1947 1956 10 lire 1946 1947 e c'è ne sono parecchie

saluti Daniele

Poi ci sono le 10 lire (i primi anni, le 50 lire acmonital, le 100 lire Minerva, le 500 lire caravelle) e poi mi fermo. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quasar

I falsi,relativamente al 5 lire '56 che ho avuto modo di osservare,erano tutti in bassa conservazione.Tranne errori tipici,come Cembruno ha evidenziato,sulla falsità di alcune,ho non pochi dubbi.

I chiodi del timone vengono citati spessissimo; eppure già in FDC il disegno è appena evidente, ma dopo un minimo di circolazione tendono a sparire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto

...

I chiodi del timone vengono citati spessissimo; eppure già in FDC il disegno è appena evidente, ma dopo un minimo di circolazione tendono a sparire.

Ciao Quasar,

sono pienamente d'accordo con te sul fatto che i chiodi del timone possono aiutare solo per monete false in alta conservazione. Ma ti assicuro di quei falsi in FdC, fatti talmente bene da dover essere "segnati", ne girano ancora ogni tanto...

La valutazione di moneta originale, soprattutto se in bassa conservazione, è di gran lunga più difficile di quella per il 2 lire 1958... Il che, secondo me, è tutto dire... ;) Sono d'accordo con gli amici tutti che l'hanno già sottolineato: massima prudenza, ci vuole, quando si acquista.

Un salutone,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quasar

Ciao Toto,prudenza assoluta,specie per i neocollezionisti,prede privilegiate.

Non che uno più datato come me se ne possa tirare fuori ma col tempo,si diventa più sospettosi e questo aiuta...chi non fa,non sbaglia.Ma ho il tremendo sospetto di aver lasciato qualcosa per strada per un eccesso di prudenza,specie per monete problematiche come questa!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×