Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Mardouk

monete comunale della zecca di Piacenza?

Risposte migliori

Mardouk

Ciao a tutti

Io sono francese, archeologo e numismatico.

Questo pezzo è stato trovato in una tomba.

Diritto: + REGIS SECVNDI ; RA / CON / DI

Rovescio: + DE PLACEN• ; CIA con punto.

(Punto prima la crocetta di inizio leggenda)

Billon, quartarolo ? Plaisance, 1140-1313.

Poids : 0,38 g ; diam. : 14 mm

Non ho la bibliografia necessaria ().

Potete dirmi se è corretta l'identificazione, o se avete una data più precisa che 1140-1313?

La qualità dell'immagine è scarsa. Spiacente.

Grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

benvenuto nel forum :)

giusto qualche giorno fa c'era una discussione simile

di cui hai messo il link

http://www.lamoneta....zzano-piacenza/

le foto non sono molto chiare, ma anche la moneta, stando all'umido, si deve essere rovinata. Non essendo proprio il mio campo, attendiamo che giollo2 o altri iscritti possano rispondere

B)

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Considerando peso e diametro dovrebbe essere un obolo o medaglia che ha le stesse impronte del mezzano ma è più piccolo (Biaggi 1915). Purtroppo il Biaggi non fornisce date più precise di quelle riportate sopra (immagino che a Mardouk servano per datare lo scavo). Testi da consultare per possibili maggiori informazioni: CNI, MIR Emilia (seconda edizione appena uscita) e il recentissimo Crocicchio-Fusconi (2008). Incuso, ci sei?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

Scusate il ritardo ma ho visto solo ora questa discussione.

Come ha giustamente detto Paleologo si tratta di un quartarolo (o medaglia) coniato fra il 1167 e il 1238. Il particolare che caratterizza l'emissione è il punto a sinistra della crocetta all'inizo della leggenda del rovescio.

La variante è il n. 13/A del Crocicchio-Fusconi; piuttosto rara e che reca alcuni "cunei" sia al diritto che al rovescio: due dal cerchio interno del diritto a minuti 20 e 50 e al rovescio due cunei dal cerchio interno a minuti 10 e 40 e un cuneo dal cerchio esterno tra la L e la A di PLACEN.

Sulle caratteristiche intrinseche di questa moneta, un documento relativo all'emissione del 1219 (queste monete non venivano battute in continuazione come avviene oggi ma saltuariamente) riporta i risultati di due saggi "ufficiali": peso 0,43 e 0,42 grammi e titolo 166,667 millesimi (2 once d'argento per libbra).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mardouk

grazie mille :) :)

Sarò in grado di data la tomba, tutti gli oggetti di scavo sono di questo periodo!

Scusa il mio cattivo italiano

Ciao :beerchug:

Mardouk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×