Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
jonnyjava

La maledizione del PVC

Risposte migliori

jonnyjava

NOOOOOOOOOO!!!!!!!

Ecco cosa succede a chi ha scoperto questo forum solo troppo tardi... :cry: :cry: :cry:

Ho ( o forse avevo) una bellissima collezione di Euro di tutti i paesi e di tutte le annate (o quasi) raccolta in tanti anni di lunghe peregrinazioni nel vecchio continente.. Tutte monete trovate con pazienza e soddisfazione in giro per le strade.Imparando a chiedere il resto nelle lingue piú assurde pur di trovare i pezzi mancanti...

E ora, dopo tanto tempo sono riuscito a portare nella mia casa nuova i raccoglitori con le serie che avevo riempito negli anni. E aprendola ahimè scopro una cosa terribile, i fogli sono fatti di PVC!!

Vi lascio immaginare la mia reazione a vedere monete splendide (la maggioranza praticamente raccolte nei periodi dell'emissione) coperte da una lurida patina verde appiccicosa..Al posto della porta di Brandeburgo un mare di mucillaggine, dentro l'Arpa celtica una sonora macchia verdastra e, dove prima c'era la nappa di Dante ora ci sono solo le sue caccole.. :blink:

E adesso che faccio? C'è un modo per liberarsi di sto slime schifoso senza intaccare le monete? Ho alcune monete su cui poter fare esperimenti, proposte? :help:

Ho letto tutto il forum ed effettivamente il PVC è peggio del demonio. Quindi sono giá all'opera per costruirmi un contenitore di legno e velluto dove riporle d'ora in poi.

Sempre che sappiate suggerirmi qualche buon sistema per eliminare questa bava orrenda!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Le potresti lavare con dell'acqua distillata (ma solo con quella) ;)

Inizialmente lasciale a mollo per un paio di giorni, passaci sopra successivamente il polpastrello aiutandoti ancora con altra acqua, sempre distillata, poi asciugale delicatamente con un panno morbido senza strofinarle. Alla fine vedrai che le puoi riporre tranquillamente nei vassoi che ti sarai nel frattempo procurato.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

prova poi a metterle nelle capsule e non più nelle bustine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piakos

Alle bustine plastiche, di buona qualità, vanno sempre tagliati i due angoli inferiori per lasciar passare aria.

I contenitori di legno, tipo monetiere, con il velluto sono la migliore soluzione.

Le bustine di carta un pochino spessa... inserite di taglio in contenitori per diapositive...opportunamente buchettati con spilloni incandescenti sempre per l'aria, è la soluzione che offre la migliore praticità, con i minori inconvenienti, per una buona protezione, al minor costo, anche per il trasporto o l 'asporto delle monete...dentro una semplice borsa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

Le bustine di carta un pochino spessa... inserite di taglio in contenitori per diapositive...opportunamente buchettati con spilloni incandescenti sempre per l'aria, è la soluzione che offre la migliore praticità, con i minori inconvenienti, per una buona protezione, al minor costo, anche per il trasporto o l 'asporto delle monete...dentro una semplice borsa.

Personalmente adotto questa soluzione da un po' di tempo e mi trovo benissimo !!!

Sul retro della bustina di carta metto la foto della moneta (stampata con una inkjet) contenuta nella bustina, sul davanti il codice di catalogazione ! :)

ciao,

denario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jonnyjava

Trapano, tavolette di legno, stoffa, colla,seghetto e pazienza e ho giá confezionato i primi "raccoglitori" per le monete. Ci ho messo poco e son venuti benissimo. Li ho fatti in modo da poi costruirci un'"armadietto" intorno, come se fossero i cassetti di una cassettiera.

Ora, se trovo il modo di togliere questa maledetta bava lumacosa dalle monete sono salvo! Il problema è che sto schifo di PVC si è sciolto riempiendo tutto, anche le godronature, i rilievi, e le incisioni. Per il momento ne ho messe una per tipo in acqua distillata per vedere se lo slime si scioglie come ha suggerito l'amico Carledo.

Se non funziona proveró a metterle sul calorifero. Alla fine è plastica, si dovrebbe sciogliere, no? Al massimo libera un po' di vapori tossici ma a parte quello.. Se no come potrei fare?

Modificato da jonnyjava

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute jonny

ti vedo determinato nell'utilizzare il vassoio in legno e floccato e non voglio distoglierti nel tuo intento,ma non bisogna fare di un 'erba un fascio per quel che riguarda la conservazione di monete in Buste portamonete perforate,da inserire nei Raccoglitori.

Io,da anni,per una questione di spazio, conservo le mie monete nelle Buste portamonete di una ditta italiana che produce plastica esente da acidi,e ,devo dire,che le mie monete non presentano alcun segno di patina modificata dal PVC.

Piuttosto bisogna fare attenzione ai luoghi dove vengono conservate le monete ;) ;infatti bisogna proteggerle dall'umidità o dall'eccessivo calore,e pertanto i Raccoglitori con le Buste portamonete vanno posizionati all'interno di armadi in cui non vi è umidità e lontano da fonti di calore.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

prova col solvente per vernici acriliche o con il rimuovi siliconi.

Li trovi nelle serigrafie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

prova col solvente per vernici acriliche o con il rimuovi siliconi.

Li trovi nelle serigrafie.

:ph34r: :blink: :( salutando eventuali patine & C.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

prova col solvente per vernici acriliche o con il rimuovi siliconi.

Li trovi nelle serigrafie.

:rofl: :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

Salute jonny

ti vedo determinato nell'utilizzare il vassoio in legno e floccato e non voglio distoglierti nel tuo intento,ma non bisogna fare di un 'erba un fascio per quel che riguarda la conservazione di monete in Buste portamonete perforate,da inserire nei Raccoglitori.

Io,da anni,per una questione di spazio, conservo le mie monete nelle Buste portamonete di una ditta italiana che produce plastica esente da acidi,e ,devo dire,che le mie monete non presentano alcun segno di patina modificata dal PVC.

--Salutoni

-odjob

Ciao odjob,

non sono un chimico, ma devo dire se ho ben capito la ditta che intendi tu (A....L?), sono bustine in polietilene (PE) e non in polivinilcloruro (PVC). La differenza sta proprio nell'assenza del cloro (presente nel PVC), che a lungo andare viene liberato dalle bustine o le pagine dei raccoglitori e trasmesso alle monete.

Esiste anche il polietilene tereftalato (PET), che è composto da resine di ftalati, usato sopratutto per gli alimenti (vaschette per i salumi, bottiglie, etc. etc.), che mantiene inalterate le proprietà organolettiche di questi ultimi. C'è da dire che i tappi in plastica delle bottiglie sono in PE (e non in PET).

Quindi, le bustine di quella ditta vanno benissimo, perchè non hanno agenti aggressivi al loro interno ;)

non usate mai plastiche opache, sono dannossisime in quanto rilasciano degli acidi nel breve periodo... potreste trovarvi di fronte monete con patine disomogenee o multicolore (tipo arcobaleno sul rame)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

prova col solvente per vernici acriliche o con il rimuovi siliconi.

Li trovi nelle serigrafie.

salutando eventuali patine & C.

saluti

TIBERIVS

:rofl: :P

meglio il PVC sciolto sulla moneta?? :huh:

il solvente per acrilico non è aggressivo per i metall e la patina ormai è persa in ogni caso.

Accendiamo il neurone prima di fare gli spiritosi! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute elmetto

la ditta non è quella che intendi tu che peraltro non conosco i suoi prodotti e non so quale sia la loro resa.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

prova col solvente per vernici acriliche o con il rimuovi siliconi.

Li trovi nelle serigrafie.

salutando eventuali patine & C.

saluti

TIBERIVS

:rofl: :P

meglio il PVC sciolto sulla moneta?? :huh:

il solvente per acrilico non è aggressivo per i metall e la patina ormai è persa in ogni caso.

Accendiamo il neurone prima di fare gli spiritosi! ;)

Gentile numizio,

era solo una battuta..... se poi uno non la capisce e/o non la vuol capire, accenda a sua volta i suoi neuroni.

TIBERIVS

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

prova col solvente per vernici acriliche o con il rimuovi siliconi.

Li trovi nelle serigrafie.

salutando eventuali patine & C.

saluti

TIBERIVS

:rofl: :P

meglio il PVC sciolto sulla moneta?? :huh:

il solvente per acrilico non è aggressivo per i metall e la patina ormai è persa in ogni caso.

Accendiamo il neurone prima di fare gli spiritosi! ;)

Gentile numizio,

era solo una battuta..... se poi uno non la capisce e/o non la vuol capire, accenda a sua volta i suoi neuroni.

TIBERIVS

A parte che il nick è "numizmo" e non "numizio",

se quella era una battuta, con gli emoticon e tutto, allora figuriamoci cosa scrivi quando vuoi dare del bischero a qualcuno e fargli capire che ha scritto,secondo te, una cazzata.....

Vedi un pò di evitare gli specchi che sono parecchio lisci e impara a saper leggere quello che scrivi... :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Bboni! State bboni!

e torniamo a parlare dell'argomento della discussione. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Bboni! State bboni!

e torniamo a parlare dell'argomento della discussione. ;)

Giusto....altri suggerimenti per il nostro sfortunato eurista?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@LZP@

Alle bustine plastiche, di buona qualità, vanno sempre tagliati i due angoli inferiori per lasciar passare aria.

Per le classiche potrà anche andare bene ma non mi ci vedo le decimali con questo metodo. Comunque l'importante e non mettere a contatto le monete con le buste in PVC (vedi oblo, bustine varie). Per la pulizia sono interessato perché mi si presenta su alcune monete (niente di preoccupante, mondiali di valore nullo), ma lavandole con acqua distillata non ho attenuto buoni risultati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jonnyjava

Nemmeno io, esperimento fallito! La mucillagine è rimasta saldamente dov'era.

Ora proveró con qualche solvente non aggressivo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Alle bustine plastiche, di buona qualità, vanno sempre tagliati i due angoli inferiori per lasciar passare aria.

Per le classiche potrà anche andare bene ma non mi ci vedo le decimali con questo metodo. Comunque l'importante e non mettere a contatto le monete con le buste in PVC (vedi oblo, bustine varie). Per la pulizia sono interessato perché mi si presenta su alcune monete (niente di preoccupante, mondiali di valore nullo), ma lavandole con acqua distillata non ho attenuto buoni risultati.

Scusate, ma gli oblò contengono PVC ? :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@LZP@

Alle bustine plastiche, di buona qualità, vanno sempre tagliati i due angoli inferiori per lasciar passare aria.

Per le classiche potrà anche andare bene ma non mi ci vedo le decimali con questo metodo. Comunque l'importante e non mettere a contatto le monete con le buste in PVC (vedi oblo, bustine varie). Per la pulizia sono interessato perché mi si presenta su alcune monete (niente di preoccupante, mondiali di valore nullo), ma lavandole con acqua distillata non ho attenuto buoni risultati.

Scusate, ma gli oblò contengono PVC ? :unsure:

Intendevo dire di proteggerle con oblo e bustine dal PVC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×