Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
giulio69

identificazione

chiederei una mano per l'identificazione di questa medaglia gr3 peso 19mm cìdiametro circa

post-19979-1266439304,47_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lato 2 post-19979-1266439363,56_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao;

non è una medaglia bensi un gettone; D: raffigura il busto di profilo rivolto a sx di Luigi XVI; epigrafe LUD. XVI. D.G. FR. ET. NA(V). REX.; al R: monumento equestre con cavaliere e cavallo su piedistallo rivolti a sx; quest'ultimo con la zampa anteriore dx sollevata, sotto la data 1790 (1776); epigrafe OPTIMO PRINCIPI. Materiale bronzo; diametro dai 23 ai 25mm. Curiosità: si dice dei monumenti equestri che se il cavallo è immortalato rampante, ovvero con le zampe anteriori entrambe sollevate, il cavaliere morì in battaglia; se ha una sola zampa anteriore sollevata il cavaliere fu ferito in battaglia o morì successivamente a causa delle ferite riportate mentre se il cavallo poggia con tutte e quattro le zampe al suolo il cavaliere morì per cause non dovute allo scontro. Buona serata.

Mario

spiegazione epigrafe D: Ludovicus XVI Dei Gratia Franciae Navarrae Rex

Modificato da Cercatore
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie per la consulenza.ma sapresti dirmi a cosa sevivano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di nulla; non è il mio campo ma penso si possa applicare anche al tuo gettone; essi venivano usati come mezzo pubblicitario; per descrivere eventi importanti o più semplicemente creati per burlarsi di qualcuno; li usavano (ma sono rari i casi e questo non è il tuo) come mezzo di pagamento per attraversare dogane, ponti e come "monetazione" ufficiale ed altro ancora. Venivano anche elargiti alla popolazione in particolar modo ai bambini o usati in giochi di strada. Buona serata.

Mario

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie veramente molto gentili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

,,,se guardi nella sezione exonumia, con la parola "gettone" troverai molte discussioni interessanti sull'argomento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?