Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
frisax

piccola imperiale da id

Risposte migliori

frisax

ciao, vorrei identificare correttamente questo bronzetto e visto che io non ho i mezzi per farlo mi rivolgo a voi.

diametro 20/22mm

peso 3 gr.abbondanti ca.

post-18890-1267650937,73_thumb.jpg

post-18890-1267650957,38_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Massimino 235-238

rovesci IOVI CONSERVATORI

As ?

vediamo se ci azzecco ?

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Presumibilmente la moneta è un follis di Massimino II Daia. Date di riferimento 309-313 d.c. la conservazione non è delle migliori: BB-MB. Ha una bella patina marrone. Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mi son sbagliato .....

il rovescio e IOVI CONSERVATORI AVGG NN e come follis.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frisax

grazien per l'id!!

come rarità com'è catalogata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apuliensis

forse è RIC 233b (Sciscia)...Maximinus II Follis Obv: IMPMAXIMINVSPFAVG - Busto laureato e drappeggiato IOVICONSERVATORIAVGGNN Exe: /SIS Jupiter stante verso sinistra con vittoria alata globo e scettro e sotto aquiala verso sinistra...anno credo 313

Modificato da apuliensis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Visto il peso (circa 3 g.) e le dimensioni, credo sia più corretto designarlo come 1/2 follis. Anche fra il 311 e il 313, il follis di Massimino pesava fra 6 e 7 g.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

DE GREGE EPICURI

Visto il peso (circa 3 g.) e le dimensioni, credo sia più corretto designarlo come 1/2 follis. Anche fra il 311 e il 313, il follis di Massimino pesava fra 6 e 7 g.

Già, il mio follis di Massimino II pesa di più di quello del suo collega Licinio. D' accordo con apuliensis riguardo il riferimento RIC.

Saluti.

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×