Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Maverick

Romane basso impero.

Risposte migliori

Maverick

Salve a tutti cari amici ! Mi è arrivato un nuovo piccolo lotto di 6 monete romane da una più che affidabile venditrice italiana. Spero che anche questa volta mi aiutiate ad identificare queste monete , anche se più o meno dei riscontri gli ho trovati ,hanno alcuni particolari diversi. Allora il primo piccolo bronzo con evidente scrtta CONSTANTI misura 11 mm e pesa 1,48 g . Il secondo misura invece 15 mm e pesa 2,50 g . Vi ringrazio in anticipo. Ecco le prime 2 foto delle 2 monete : ;)

post-19926-1268049062,25_thumb.jpg

post-19926-1268049073,67_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

Ecco i riscontri indicativi che ho trovato....non riesco propio a trovare quei due soggetti con una sorta di "frustino" fra le mani rappresentati nella mia moneta, la prima foto è puramente indicativa in quanto è in argento anche se le figure sembrano combaciare .

post-19926-1268050340,3_thumb.jpg

post-19926-1268050508,02_thumb.jpg

Modificato da Maverick

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

Propio niente ! non riesco a trovare riscontri ! :angry: :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Provo ad aiutarti anche se non è il mio settore di interesse.

La prima sembra un AE4 di Costanzo II emessa dalla quinta officina della zecca di Siscia.

D/ CONSTANTI - VS PF AVG, busto diademato con rosette, drappeggiato e corazzato a destra

R/ VICTORIAE DD AVGG Q NN, in esergo epsilon SIS, due vittorie faccia a faccia, ciascuna con una corona ed un ramo di palma; tra di loro le lettere HR.

RIC VIII n. 191

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

La prima è una:

D/ CONSTANTIVS P F AVG con busto dell'imperatore rivolto a destra, drappeggiato, con diadema a rosette.

R/ VICTORIAE DD AVGG Q NN, con due Vittorie rivolte verso il centro con in mano una ghirlanda e una palma. Al centro un punto con sotto HR, in esergo Greek_epsilon.gifSIS

Costanzo II, coniata nel 347-348, RIC VIII 191

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Allora, per la tua moneta 'sadomaso' (le due fanciulle col frustino).... :D Si tratta di due Vittorie con una ghirlanda, la legenda al retro è VICTORIAE DD AVGGQ NN, in esergo epsilonSIS (zecca di Siscia), al centro dovrebbe esserci scritto HR. Con questa tipologia hanno coniato due dei tre figli di Costantino, Costante e Costanzo (II). La legenda al dritto dice CONSTANT-IVS PF AVG (Constantius Pius Felix Augustus), quindi Costanzo II.

Eliminando tutto il resto, siamo rimasti con la moneta classificata come RIC VIII Siscia 191 (comune):

post-3952-1268064715,15_thumb.jpg

Constantius II AE3. 347-8 AD. CONSTANTIVS P F AVG, diademed draped bust right / VICTORIAE DD AVGGQ NN, two victories facing each other with wreaths and palms, HR between, ESIS in ex.

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Fantastico, in tre minuti ci siamo esattamente sovrapposti :D :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

Fantastico ,grazie!!! eh eh "il frustino" :lol: :lol: che poi è una ghirlanda :lol: :lol: e per la seconda invece ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Fantastico, in tre minuti ci siamo esattamente sovrapposti :D :D :D :D

Si'...:D Ma lo avete visto anche voi il dot vero? Dovrebbe essere una variante del 191?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

.... e per la seconda invece ?

Dovresti provare a leggere l'esergo, altrimenti la vedo dura

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Fantastico, in tre minuti ci siamo esattamente sovrapposti :D :D :D :D

Si'...:D Ma lo avete visto anche voi il dot vero? Dovrebbe essere una variante del 191?

Non credo si tratti di una variante; quel puntino centrale (se ti riferisci a quello) non fa parte del segno di zecca, ma serviva a centrare il disegno.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

La seconda è una:

D/ CONSTANTINVS AVG, busto corazzato rivolto a destra ed elmato di Costantino I

R/ VIRTVS EXERCIT, stendardo con si inscritto VOT/XX, nel mezzo a due prigionieri rivolti entrambi a sinistra. Nel campo in alto S e F. Esergo di non facile lettura. Siscia o Thessalonica??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

Che dite , sulla seconda provo una pulizia con elettrolisi ? . Perchè l'ossido copre qualsiasi segno di diciture........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Non credo si tratti di una variante; quel puntino centrale (se ti riferisci a quello) non fa parte del segno di zecca, ma serviva a centrare il disegno.

Luigi

Ah ok, avevo solamente letto nelle note che poteva avere anche un punto centrale nel campo. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

La seconda intanto si dovrebbe riuscire a capire se nello stendardo c'è scritto VOT X oppure VOT XX (su due righe). Io penso VOT XX, a questo punto di CONSTANTINVS c'è solo Costantino I e sarebbe VIRTVS EXERCIT anche questo zecca di Siscia. Intorno allo stendardo si dovrebbero leggere due lettere tipo S e F (la S mi pare si veda). Senza vedere quello che c'è dall'altra parte è difficile dirlo ma io sarei per classificarla come RIC VII Siscia 109

post-3952-1268066172,17_thumb.jpg

Constantine AE3. 320 AD. CONSTANTINVS AVG, helmeted, cuirassed bust right / VIRTVS EXERCIT, two captives seated either side of banner inscribed VOT XX, S left, F right, BSIS star in ex.

Si tratta di un follis, una moneta a bassissimo tenore d'argento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

guarda questa foto la s è chiaramente visibile .........non riesco a vedere neanche con lente di ingrandimento però la dicitura nello stendardo....

post-19926-1268066773,77_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Ma tu, con la moneta in mano, in esergo che ci leggi?

Al dritto, poi, riesci a distinguere se la legenda si interrompe come CONSTA-NTINVS oppure CONST-ANTINVS?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

Ma tu, con la moneta in mano, in esergo che ci leggi?

Al dritto, poi, riesci a distinguere se la legenda si interrompe come CONSTA-NTINVS oppure CONST-ANTINVS?

Non riesco a leggere niente l'ossido uniforma il tutto e non riesco a leggere. devo pulirla . ;)

Comunque molte grazie ! :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Prova con bagni in acqua distillata e spazzolino, niente di più...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

Intanto che pulisco la moneta posto le altre 2 monete comprese nello stesso lotto queste mi sembra di averle viste , se non sbaglio sono di costanzo gallo , a fra poco ! ;)

post-19926-1268068211,98_thumb.jpg

post-19926-1268068219,45_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Due FELT TEMP REPARATIO, ma a me sembrano di Costanzo II. La prima ha due caratteri e la seconda quattro in esergo (magari riusciamo ad identificarle..).

Saluti,

Fuf,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Mav,

Costanzo Gallo non figura pressochè mai diademato in quanto Cesare.

E' molto più verosimile Costanzo II.

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Mav,

per quanto concerne VIRTVS EXERCIT personalmente direi che:

1) nello stendardo sotto la scritta (incerta ma sicura) VOT mi pare di intravvedere 2 segni per cui XX

2) in exergo mi pare di vedere una T, preceduta da un punto (dot) per cui proporrei zecca di Thessalonica (iniziante tutte con dot T dot .... ). L'alternativa con T iniziale è Ticinum.

3) se di Thessalonica si tratta il ritratto elmato rivolto a destra farebbe escludere Crispus, Costantino II e Licinius II, laureati ed il più delle volte rivolti a sinistra. Per cui si tratta o di Costantino I o di Licinio I (personalmente direi più il primo)

4) se confermi la presenza di una S in campo sinistro allora manca una F in quello destro. S sola non c'è mai. Nella zecca di Thessalonica S/F c'è sempre per gli imperatori di cui sopra.

5) se non c'è niente nei campi allora potresti prendere in considerazione Ticinum. Ma personalmente mi pare abbastanza certo il "dot T" di cui sopra.

In conclusione, in attesa di una pulizia che evidenzi qualche lettera della legenda, attribuirei la moneta almeno al momento a Costantino (in secondo grado Licinio I), zecca di Thessalonica.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Ciao Mav,

per quanto concerne VIRTVS EXERCIT personalmente direi che:

1) nello stendardo sotto la scritta (incerta ma sicura) VOT mi pare di intravvedere 2 segni per cui XX

2) in exergo mi pare di vedere una T, preceduta da un punto (dot) per cui proporrei zecca di Thessalonica (iniziante tutte con dot T dot .... ). L'alternativa con T iniziale è Ticinum.

3) se di Thessalonica si tratta il ritratto elmato rivolto a destra farebbe escludere Crispus, Costantino II e Licinius II, laureati ed il più delle volte rivolti a sinistra. Per cui si tratta o di Costantino I o di Licinio I (personalmente direi più il primo)

4) se confermi la presenza di una S in campo sinistro allora manca una F in quello destro. S sola non c'è mai. Nella zecca di Thessalonica S/F c'è sempre per gli imperatori di cui sopra.

5) se non c'è niente nei campi allora potresti prendere in considerazione Ticinum. Ma personalmente mi pare abbastanza certo il "dot T" di cui sopra.

In conclusione, in attesa di una pulizia che evidenzi qualche lettera della legenda, attribuirei la moneta almeno al momento a Costantino (in secondo grado Licinio I), zecca di Thessalonica.

Ciao

Illyricum

:)

Licinio non credo perché si legge chiaramente al dritto CONSTANTINVS, il dubbio è se si spezza la legenda CONST-ANTINVS oppure CONSTA-NTINVS perché non è chiaro dov'è la A, se a destra o a sinistra del busto. La F corrispondente alla S chiaramente visibile, potrebbe essere nascosta dalla concrezione che si vede a destra, quindi S/F lo darei per sicuro. Costantino I per Ticinum con una di queste due interruzioni e S/F in campo non mi pare ci sia, c'è Aquileia, Siscia e Thessalonica. Se si conferma il dot T allora non ci sono dubbi per RIC VII Thessalonica 75, anche se l'esergo mi sembra più 'largo' rispetto alle lettere che si intravedono e la forma dello stendardo, la punta specialmente, mi pare più simile a quella di Siscia piuttosto che a questa

post-3952-1268073277,28_thumb.jpg

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maverick

Allora ho provato a pulirla con spazzolino a setole morbide e acqua distillata ma è molto difficile , l'ossido è molto resistente ! Non voglio insistere ho paura di rovinarla . Adesso posto molte foto per vedere la moneta da varie prospettive........ ;)

post-19926-1268073515,71_thumb.jpg

post-19926-1268073525,55_thumb.jpg

post-19926-1268073534,85_thumb.jpg

post-19926-1268073541,92_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×