Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
or4cle

Lombardia
Testone di Carlo V

27 risposte in questa discussione

Salve, spero voi possiate darmi qualche informazione su una moneta che non riesco a catalogare. Si tratta di una moneta che sul dritto ha l'effige di un imperatore(indossa una corona di alloro)visto di provilo e da un'angolazione quasi di spalle. Egli ha una barba folta e una mantello ed è visibile a mezzobusto poichè non si scorge al di sotto delle spalle.Nella leggenda vi è l'iscrizione:"IMP. CAES. CAROLVS. V. AVG." , che vuol dire IMPERATORE CESARE CARLO V AUGUSTO.Sul rovescio invece è raffigurata una scena con due uomini dui cui il primo sdraiato per terra nudo, col busto alzato e il braccio destro che fa da appoggio e il braccio sinistro che cerca il ginocchio sinistro come base di appoggio.L'uomo ha lunghi capelli e un corpo ben definito nella muscolatura.L'altro gli sta difronte in piedi ed indossa una tunica eha in mano un lungo bastone. Sullo sfondo si intravede una specie di sedia o non so bene cosa dal quale si solleva un pò di fumo....nella leggenda vi è scritto:"SAIVS. AVGVSTA." e nell'esergo:"PADVS MLI", che tradotto vuol dire Pò 1051. Ora il mio dubbioè legato al fatto che Carlo V visse nel XVI secolo e non nell'XI come specifica la moneta....essa è di pochissimo più piccola di diametro rispetto ad una moneta da cento lire e pesa la metà;è di colore marrone con alcuni riflessi argentati che definiscono le figure e le diciture..il bordo è regolare e quasi leggermente deturpato.Qualsiasi notizia è ben accetta,Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e' un testone di carlo v,l'epoca dovrebbe essere intorno al 1550,vedi se e' uguale a quello in foto.

ciao

post-13-1079195330_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siiiiii!Grazie è proprio quella nella foto!Mi sai dire qualcosa in più e magari il valore?

Anche notizie storiche sono ben accette...

Perchè poi la data dice 1051 e non 1550?

Non è mica una medaglia?

La mia comunque è inottime condizioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è qualcuno che sa dirmi qualcosa in più su questa moneta ora che si è attestato che si tratta di un testone di carlo V?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta in oggetto è esattamente un DENARO da 25 soldi della zecca di Milano battuta sotto il regno di CARLO V D'ASBURGO , imperatore e duca di Milano nel periodo 1535/1556, dovrebbe avere un peso intorno a 7,36/8,50 gr , al Dritto con busto dell'imperatore ed al rovescio, la salute in piedi che nutre.

La valutazione portata dal Varesi e cira di € 600 nello stato BB .

Ciao da Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio tantissimo per queste informazioni, ero curiioosissimo di sapere qualcosa in più...sai mica dirmi qualche altra cosa o darmi un link per maggiori informazioni sulla moneta....cmq la mia è in condizioni migliori di quella in foto...sai dirmi più o meno le altre valutazionji per gli altri statidi conservazione?Notizie circa la tiratura e l'emissione(anche di carattere storico)?Di che materiale si tratta?

Grazie mille ancora.....

P.S. Sei apppassionato di questo perido e tipo di monetazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...ma è come la mia... :lol:

ho postato con il titolo: Testone FRancesco Sforza Duca di Milano

ma nessuino mi ha risposto..

Adesso sò cos'è.

Gabriele :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ne ho una di peso 8,46 g.Di che materiale deve essere?La mia viene attratta da una calamita.Vi posto una foto.

post-836-1116832758_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, se viene attratta da una calamita è uno tei tanti riconi di cui è pieno il mondo :( .

L'originale deve essere in argento ;)

Ciao, RCAMIL :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche io ho un dilemma su una moneta di carlo V che spero riusciate a risolvermi

vi allego foto anche se venuta male.

Mi interesserebbe sapere la data,di che tipo di moneta si tratta e una sua valutazione.

Grazie mille anticipate...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qualcuno mi aiutaaaaaaaaaaa.....c'e' nessunoooooooo....????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TRE CAVALLI DI CARLO V ZECCA DI NAPOLI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sai che valore hanno e che datazione possono avere??

grazie per l'aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il periodo è tra il 1516-1556, il valore in queste condizioni è di pochi euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono un nuovo arrivato UN NUOVO MANIACO DELLE MONETE volevo far presente che ho per le mani 2 monete molto interessanti [TAGLIO] ciao

ti prego di leggerti il regolamento, le compravendite sono vietate; capisco che sia una regola un po' dura ma questo forum è nato con lo scopo di favorire libere discussioni che sarebbero ostacolate dalla presenza di interessi economici

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MI scuso con il forum perche non conoscevo le "regole" a mio avviso un po troppo

restrittive!!!cmq voglio "scambiare due monete molto interessanti"!!!Si tratta di un didrammo romano e diun testone di carlo V valutato dal Varesi 600e la seconda 320e la prima!!!per ulteriori informaziopni contattatemi sul mio indirizzo e-mail!!!!mi scuso di nuovo cia a tutti B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Simone le regole ci sono per essere rispettate, seppure "troppo restrittive", ma forse non ti sei accorto, iscrivendoti, che accettavi un regolamento ( :o ).

Con la tua partecipazione a questo forum capirai che tutte queste regole sono necessarie ad evitare che ognuno faccia ciò che vuole dove vuole.... ;)

Detto questo, per gli scambi c'è un'apposita sezione: SCAMBI

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Simone le regole ci sono per essere rispettate, seppure "troppo restrittive", ma forse non ti sei accorto, iscrivendoti, che accettavi un regolamento ( :o ).

Con la tua partecipazione a questo forum capirai che tutte queste regole sono necessarie ad evitare che ognuno faccia ciò che vuole dove vuole.... ;)

Detto questo, per gli scambi c'è un'apposita sezione: SCAMBI

Ciao, RCAMIL.

102395[/snapback]

ben detto rcmail :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

va be!!!avete ragione cmq se c e qualcunoiteressato a queste monete sa dove contattarmi!!! :P :angry: :closedeyes: :pissed: :director:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MI DITE UN SITO O UN FORUM DOVE NON ESISTONO RESTRIZIONI...

[tagliato]

se non c'e' perche' non lo fai tu? Qui le regole ci sono, e francamente se continui cosi' penso che potremo fare tranquillamente a meno di te

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, se viene attratta da una calamita è uno tei tanti riconi di cui è pieno il mondo :( .

L'originale deve essere in argento ;)

Ciao, RCAMIL :)

Ciao RCAMIL, dopo aver letto il tuo post e quindi aver capito di esser proprietario di una moneta falsa ho deciso di cercar di capire quando e come era stata riconiata...

non mi ci è voluto tanto per trovare questa spiegazione...

La moneta fa parte di una serie di riconî moderni che accompagnava le confezioni della cioccolata CARRARMATO della Perugina. :D :D :D

andando su questo link trovate le 12 monete che venivano vendute insieme alla cioccolata CARRARMATO.

http://www.forumancientcoins.com/monetaromana/falsi/CarrarmatoPerugina/consistenza.html

Un saluto, DIGIU.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate ma se la moneta non è d'argento non ha nessun valore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a Lorè è na patacca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?