Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
scacchi

guida introduttiva al collezionismo di monete

Risposte migliori

scacchi

girando il web mi sono imbattuto in questo scritto

http://www.grandoblone.it/html/Articoli/Guida_del_collezionista.pdf

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------V-------------

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Interessante, anche se non concordo con l'incipit iniziale.... "La funzione della moneta quale supporto ai commerci, fu da subito chiara". Diciamo che è un po' limitativo, rispetto a diatribe (a distanza temporale) anche accese, fra personaggi non proprio marginali (Aristotele e Platone, tanto per chiarire.....).

Prometto che, prima o poi, scriverò qualcosa in più sull'argomento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

In effetti mi pare che l'articolo, forse per amore di semplificazione, scriva delle cose un po' discutibili. Il primo uso della moneta, intesa come pezzo di metallo contrassegnato da una autorità che ne garantisce finezza e peso, secondo la maggioranza degli studi recenti, fu legato ai grandi pagamenti (imposte, soldo degli eserciti mercenari, tributi) e alla tesaurizzazione, come dimostrato dal valore intrinseco elevato delle prime monete. Solo in un secondo tempo la moneta cominciò ad essere apprezzata come strumento di semplificazione del commercio, in quanto misura di valore e mezzo di pagamento dotato di proprietà transitiva (con X monete d'argento compro un sacco di frumento, vendo una vacca e mi danno Y monete d'argento, non sono più obbligato a sapere quanti sacchi di frumento vale una vacca... ;)). Anche l'affermazione "Con l'introduzione della moneta ... il volume dei commerci andò crescendo" è opinabile, infatti si potrebbe affermare l'esatto contrario: l'aumentato volume dei commerci impose di ricercare uno strumento che li rendesse più semplici ed efficienti. Lo strumento monetario non a caso fu prontamente adottato dove era già disponibile per altri usi, ma ci sono fior di civiltà commercialmente molto attive che non hanno mai adottato la moneta come la intendiamo noi o l'hanno fatto solo in epoca molto tarda a seguito di fattori esterni (es. l'Egitto)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Si fa, spesso, molta confusione fra la nascita della moneta e la nascita della moneta, come la concepiamo noi ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×