Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
brischetto

Collezione Pennisi di Floristella

Risposte migliori

brischetto

Qualcuno sa darmi notizie sulla attuale collocazione della collezione Pennisi di Floristella? A quanto ne so, dopo la morte del cavalier Pennisi l'importante collezione di monete siciliane è stata presa in custodia dal Museo di Siracusa. Ho avuto notizia che si programma una collocazione, visibile al pubblico, ad Acireale, città natale dei Pennisi di Floristella. Qualcuno sa darmi notizie recenti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Qualcuno sa darmi notizie sulla attuale collocazione della collezione Pennisi di Floristella? A quanto ne so, dopo la morte del cavalier Pennisi l'importante collezione di monete siciliane è stata presa in custodia dal Museo di Siracusa. Ho avuto notizia che si programma una collocazione, visibile al pubblico, ad Acireale, città natale dei Pennisi di Floristella. Qualcuno sa darmi notizie recenti?

Ciao Brischetto,

la collezione è presso la Soprintendenza di Siracusa ma è purtroppo attualmente invisibile,

e credo che lo resterà..

Di sicuro è/era la piu bella collezione di monete siciliane di alta epoca..

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brischetto

Grazie, numa numa. Corre voce che si stia cercando di riportare la collezione ad Acireale e esporla al pubblico. Qualcuno ne è informato?

Saluti a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

La collezione è visibile in questi giorni presso il museo Paolo Orsi, Siracusa, insieme ad altre collezioni che venivano conservate presso il medagliere di Ortigia.

5000 pezzi, forse una delle più belle mostre che si siano mai viste........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brischetto

Mamma mia, bisogna che organizzi una puntata a Siracusa ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

La collezione è visibile in questi giorni presso il museo Paolo Orsi, Siracusa, insieme ad altre collezioni che venivano conservate presso il medagliere di Ortigia.

5000 pezzi, forse una delle più belle mostre che si siano mai viste........

E visibile la Pennisi o è la Gagliardi che è in mostra (assieme ai numerosi tesoretti rinvenuti dalla Soprintendenza nei decenni socrsi )?

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

Sono visibili ambedue, più altre collezioni dell'800.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brischetto

Ritorno su questa vecchia discussione per chiedere ulteriori notizie sul monetario Floristella, attualmente a Siracusa, al museo Paolo Orsi. In particolare: quante monete comprende la collezione? Quali le più importanti e/o significative della Sicilia greca? Che dire del "Messenion d'oro", già collezione Strozzi, acquistato nel 1907 dal barone Salvatore Pennisi  Floristella dopo una memorabile asta in competizione con Pierpont Morgan? E' davvero un pezzo unico? Qualcuno ha qualche immagine?

Grazie a chi potrà rispondere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ti riferisci al lotto 1337 della Strozzi?

 

 

post-7579-0-10568000-1442965934.jpg

Skuby

Modificato da skubydu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brischetto

Sì, Skubydu. Una vicenda che colpì anche i non addetti ai lavori, e suscitò soddisfazione nel mondo politico dell'epoca per il fatto che la moneta restava in Italia. Volevo, se possibile, sapere qualcosa di più sulla moneta. Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Sì, Skubydu. Una vicenda che colpì anche i non addetti ai lavori, e suscitò soddisfazione nel mondo politico dell'epoca per il fatto che la moneta restava in Italia. Volevo, se possibile, sapere qualcosa di più sulla moneta. Saluti

 

solo per pochi anche il prezzo finale raggiunto (come riportato).

 

post-7579-0-70455300-1443022349_thumb.jp

 

skuby

Modificato da skubydu
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brischetto

Si dice che sarebbe un "pezzo unico"; è vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Ti riferisci al lotto 1337 della Strozzi?

1337.jpg

Skuby

Siamo proprio certi che sia un 'unicum' autentico vero?

Non ho motivi di sospetto è' che non avevo mai visto altre monete del genere per questa zecca

Riguardo la Pennisi, ho conosciuto lavredponssbile del Medagliere che mi ha assicurato che parte della Pennisi è' in esposizione presso il nuovo medagliere al Paolo Orsi e che stanno alacremente lavorando su un catalogo che sarà pronto il prossimo anno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Siamo proprio certi che sia un 'unicum' autentico vero?

Non ho motivi di sospetto è' che non avevo mai visto altre monete del genere per questa zecca

Riguardo la Pennisi, ho conosciuto lavredponssbile del Medagliere che mi ha assicurato che parte della Pennisi è' in esposizione presso il nuovo medagliere al Paolo Orsi e che stanno alacremente lavorando su un catalogo che sarà pronto il prossimo anno?

Non saprei dirti, sulla autenticità.

Purtroppo l immagine dello strozzi è quella che è...

Servirebbe sapere dove sia e se c'è possibilità di immagini hd.

Prova a guardare se la Calatabiano, sul suo grande lavoro su Messana, cita o riporta l esemplare. purtroppo, io non ho il testo.

Skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Mi unisco al coro; una collezione così deve essere esposta per permettere a tutti di gustare il piacere di vedere dei pezzi veramente favolosi!

Che dire se poi esce il catalogo manderà tutti gli addetti ai lavori in tilt!!!!  :good: 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fleonardi

Mio nonno era un amico del barone Pennisi di Floristella. Si erano conosciuti nel anni 50 perché entrambi radio amatori. proprio oggi ne parlavo con mia madre che mi racconta che da ragazza ha visto questa collezione, dice pezzi bellissimi.

Se avete informazioni dell'esposizione al pubblico delle monete o della creazione di una pubblicazione a riguardo, fatemelo sapere. Grazie e buona Pasqua a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fleonardi

Ciao a tutti,

riporto in alto questa conversazione per avere qualche aggiornamento.

 

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×