Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
2006augustod

Lombardia MEDAGLIA ZECCA MILANO

Risposte migliori

2006augustod

per foto migliori cliccate sui seguenti link

Mio collegamento

Mio collegamento

Vi sottopongo il mio ultimo acquisto, questa medaglia dovrebbe essere stata coniata a Milano e mi dicono essere stata incisa da un noto artista del tempo.

Gradirei ulteriori informazioni, anche storiche e, se possibile, una stima del suo valore commerciale (medaglia in bronzo - diametro 51)

Grazie a tutti anticipatamente.

Modificato da 2006augustod

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Non Conosco l'incisonre . . . mi sembra di leggere L. Mannedini, Giusto?

Resta comunque un bel esemplare, in ottima conservazione . . . apprezzo molto il R, dove si vede l'incoronazione con la corona ferrea. . . custodita oggi vicino casa mia nel duomo di Monza

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2006augustod

se clicchi sul primo collegamento trovi la scritta Manfredini al dritto sul taglio del collo.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Di Luigi Manfredini si è parlato piú volte sul forum. Incisore presso la zecca di Milano si devono a lui, ad esempio, le monete di Napoleone.

http://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_Manfredini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

si in effetti anche io ci potevo arrivare . . . ma nn riuscivo proprio a leggere !!!

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Ai di là del grande talento Del Manfredini, indiscutibile dal punto di vista artistico, visto i ruoli ricoperti per le varie zecche, oltre che grandissimo insegnante a Milano, la medaglia postata dal caro amico Augusto, lascia trasparire come sempre,nelle opere di questo grandissimo incisore, la carica intensiva dello splendido ritratto, sul dritto di Ferdinando I.

Il rovescio poi assume una tridimensionalità tale da render partecipe l’ osservatore alla scena dell’incoronazione stessa, suscitando emozioni altrimenti visibili……………

Dal punto di vista commerciale, essendo in alta conservazione direi Spl/Fdc, e per la zecca, che da sempre riscuote interesse,

preferirei lasciare ad altri il quantum……… ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×