Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Pgl

5 Lire Aquila Sabauda 1901

Ed eccoci al piatto forte.

Premetto che se mi date le risposte che mi aspetto (spero, ma non ci credo), vi offro a tutti una cena o un pranzo, decidete voi, dalle mie parti (il viaggio a carico vostro).

Questo blocco è composta da DUE monete del 1901 (Aquila Sabauda).

Anche di queste vi chiedo, e ovvio con maggiore interesse rispetto alle precedenti:

1) Vostra valutazione sullo stato conservazione.

2) vere o false

3) la seconda è molto sporca, è opportuno tentare una pulizia o è meglio lasciarla in quello stato, ed eventualmente come pulirla senza rischiare di rovinarla o danneggiarla.

4) Gigante confuta la tesi che ne siano state coniate 114, ma soltanto 10, cosa dicono gli altri cataloghi in merito?

5) Anche qui ho riscontrato le solite differenze di peso. Oggi vado a conprare un peso da 200g necessario per tarare la mia bilancina.

Prima moneta: Peso 22.70 e diametro 37.20 (Peso dichiarato da Gigante 25g)

Seconda moneta : Peso 22.65 e diametro 37.18

Anche qui ho fatto una scansione di entrambe le monete a 1200 e vi indico i link dove poter scaricare i file zippati:

http://www.interattivaonline.it/pierguido/5a1.zip

http://www.interattivaonline.it/pierguido/5a2.zip

Come detto prima, se risultano essere buone, prima le vado a chiudere in una cassetta di sicurezza e poi vi invito tutti a cena da queste parti (io sono a Latina ex Littoria per i nostalgici, 60 Km da Roma).

Che dire.

Ringrazio anticipatamente tutti e ricordo quanto ho detto in una e-mail precedente.

Non sono il tizio di EBAY che vuole rifilare falsi.

Ho solo ritrovato tre scatole e due barattoli pieni di monete che mi ha lasciato mio padre, provenienti, lo posso dire, tutti dalla Somalia, ha lavorato la per circa 15 anni.

Ciao. Pgl

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

La differenza di peso è troppa. Inoltre nelle immagini mi sembra che il bordo e le perline adiacenti siano spesso irregolari.

Le rosette sul bordo come sono? Spesso nei falsi sono dei meri pallini.

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La differenza di peso mi pare eccessiva per il tipo di moneta

Piergi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate il ritardo per la risposta, Incuso, sono in ufficio e mi hanno chiamato per un intervento esterno.

Per quanto riguarda il peso, anche per piergi00, vado a cercare un peso da 200g e cerco di tarare la bilancina e ripesare le due monete.

La ripesatura la farò questa sera a casa, per cui domani mattina vi invio la risposta.

Per il bordo, verifico anche quello questa sera.

Provo caso mai a farci una foto digitale, visto che con lo scanner è impossibile fare la scansione del bordo.

Grazie. Pgl.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono riuscito a trovare un peso da 200g per tarare la mia bilancina.

Ho ripesato le monete :( ma idal peso precedente c'è poca differenza, 5g in più.

La prima, quella che a me sembrerebbe la migliore, pesa 22.75, la seconda 22.70.

Per quanto riguarda le rosette, ci ho dato una occhiata veloce, senza lente d'ingrandimento, questa sera le controllo meglio, a prima vista mi sembra che ogni rosetta sia composta da quattro pallini. :blink:

Pgl.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Incuso ieri sera ho ricontrollato le monete, i bordi.

Ho notate:

1) sulla prima moneta le rosette sembrano proprio dei punti, a differenza della seconda che vi sono come delle scanalature (???) che uniscono questi punti.

2) nella prima moneta le scritte FERT sono più marcate sulla parte alta, tanto che in una di queste scritte della F si legge solo la parte superiore, manca la zampetta, al contrario della seconda oneta che sono perfettamente leggibili.

3) stessa cosa vale per i nodi. Nella prima moneta la parte inferiore è poco incisa, rispetto alla seconda moneta.

Queste è quanto ho potuto notare confrontando le due monete con una lente.

Ciao. Pgl

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ti ho scritto nell'altro post sono falsi al 100%! :(

Ne ho visto solo una ma con quei pesi è IMPOSSIBILE che siano veri!

Negli anni 60/70 invasero il mercato e molti sperando di fare l'affare acquistarono queste monete (pesano tutte poco meno di 23 g. non sono sicuro ma dovrebbe essere peltro e no argento) che poi gettarono nei cassetti del dimenticatoio ed ora con l'euro molti hanno iniziato a collezionare monete e cercando nelle vecchie cose dei padri,dei nonni riescono fuori le Antiche Patacche!

Ciao

F.

ps:scusa per le patacche,lo sò si rimane male ma è la dura verità,pensa quando l'ha saputo il tuo parente all'epoca! :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ti scusare per le patacche. Non ti preoccupare.

Infatti non pensavo che la fortuna mi fosse caduta addosso così all'improvviso.

Non ci speravo tanto, ma per scrupolo.

Ciao e grazie. Pgl

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io l'ho sempre detto e lo riaffermo: monete del genere è impossibile che si trovino nei cassetti degli avi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Paolino, eppure è così.

Dopo anni di abbandono ho ripreso in mano la mia raccolta di monete e in un armadietto ho trovato tre scatole in metallo (quelle dei sigari) divise, Regno, Stati Stranieri e Italia in cui ci ho trovato queste monete in mezzo a tante altre, neanche chiuse in taschine di protezione. Una barattolo di vetro pieno fino all'orlo, devo ancora aprirlo e una bottiglia (quelle che si usano per i pomodori, con la bocca larga) anche questa piena fino all'orlo.

Essendo un grande inesperto, la passione mi è nata da sola e purtroppo non ho avuto maestri come lo hanno avuto alcuni di voi, chiede ai più e meno esperti il vostro parere.

Ci risentiamo alla prossima E-Mail, perchè man mano che tiro fuori le monete, me ne capitano alcune in cui riscontro lo stesso problema e continuerò a chiedere il vostro gentilissimo aiuto.

P.S.: non era una polemica sulla tua risposta :D

Ciao. Pgl

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Paolino, eppure è così.

Ovviamente intendevo dire che se si trovano nel cassetto degli avi al 99% sono riconii. Ciò non toglie che nel mucchio delle monete che hai trovato ce ne possano essere di minore rarità ma assolutamente autentiche.

Questo per dire: se trovi qualche altro R4-R5 sii scettico da subito, così eviti di crearti speranze che verranno probabilmente disattese. Se trovi qualche R2 invece puoi probabilmente festeggiare (ma sempre con cautela) :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo capito il senso del tuo messaggio. :)

Le speranze che quelle monete fossero autentiche non arrivavano neanche al 5%. :(

Ciao. Pgl

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

falsi del genere sono in giro da tanto e inflazionano qualunque mercatino...

niente di più facile che finiscano dimenticate in qualche cassetto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?