Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
centurioneamico

Quale è stato il vostro "Maestro"?

Risposte migliori

centurioneamico

Quando avete iniziato ad appassionarvi alla numismatica, avete avuto vicino a voi una persona che vi ha aiutato indirizzandovi o dandovi dei consigli? Come avete acquisito la vostra attuale conoscienza? Avete fatto tutto da soli o avete avuto al vostro canto un "maestro"?

Io ho iniziato da molto giovane ma ad un certo punto del mio percorso numismatico ho incontrato una persona più anziana e saggia di me, un vero collezionista.

Prima di conoscerlo acquistavo ogni moneta che fosse rotonda e antica, poi per fortuna lui il "Maetro" mi ha insegnato a riconoscere una moneta buona da una falsa, una moneta B da una FDC ecc.

Insomma devo dire che se non avessi mai incontrato questa persona ora sicuramente non avrei la stessa esperienza e sopratutto mi ritroverei in collezione tante schifezze e tanti falsi.

Quali sono i motti principali? Eccoli:

1)Sciegli da subito cosa vuoi collezionare senza fare troppe mescolanze

2)Meglio una moneta bella (e quindi più costosa) all'anno che 100 pessime.

3) La moneta che acquisti deve sempre essere rivendibile (moneta bella e prezzo adeguato), se un giorno volessi rivenderla non devi avere difficoltà..

4)Quando acquisti una moneta corredala subito di talloncino dove annotare il costo e la data di acquisto.

Ecco 4 regole che mi hanno aiutato a crescere nel mondo della numismatica.

E voi avete mai avuto un maestro? Oppure avete fatto il faticoso cammino tutto da soli? :)

E soprattutto, avete qualche altro motto da aggiungere a quelli citati? :D

Modificato da centurioneamico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, si sentiva la mancanza di un sondaggio "alla centurioneamico" !! :)

Leggendo la tua esperienza non mi sento di aggiungere molto, calza a pennello anche nel mio caso, con l'intervento del "maestro", un anziano collezionista della mia città ad indicarmi di scegliere una tematica specifica evitando di raccogliere su qualsiasi tondello (inteso proprio come "oggetto tondo"... :blink: ); certamente il fatto di avermi regalato diverse monete, ha contribuito alla scelta della tematica stessa... :D

Quello che ancora devo imparare è la tua regola n° 3, sebbene mi venga ripetuta assai spesso da chi ha più esperienza di me, di fronte a monete che hanno qualcosa di particolare, anche se in conservazione pessima, spesso non resisto e le compro a scopo di studio, in quel momento rivenderle è l'ultimo dei miei pensieri, ma dovesse capitare per alcune faticherei parecchio... :(

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pgl

Ciao Centurioneamico.

Purtroppo io sono un autodidatta. la passione mi è venuta vivendo un anno in Somalia e trovando in qualche buchetto di negozio scatole e barattoli piene di monete vendute per pochi scellini (neanche 10.000 Lire delle vecchie lire).

Quello che so oggi, ed è poco, lo ammetto, lo so leggendo articoli, riviste e un po' di pratica a volte a mie spese.

Concordo pienamente con le tue regole, ma come dice rcamil, alla terza regola non ci penso proprio.

Non ho mai preso, acquistato monete per ripensare di rivenderle. Anche se un pessimo stato, mi piace tenerle con cura come se fossero FDC, il piacere di averne almeno una, anche se non buona.

Ciao. Pgl.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

expo77

Non credo molto a queste regole anche se molto saggie lo ammetto,

almeno io non resisto a comprare anche uno "sgurone" se si tratta di una moneta che mi interessa, quindi la regola numero fa a farsi friggere,

e poi una bella moneta è una bella moneta, se ti capita l'occasione come fai a non metterla in collezione anche se non fa parte del tuo ambito specifico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

besa

Ciao,

premetto che sono un neofita, mi sono avvicinato da poco alla numismatica e a questo forum.

Non ho un vero maestro, mio nonno mi ha lasciato la sua collezione di monete raccolte in una vita; lui ha sempre messo le monete particolari che gli capitavano a tiro nel raccoglitore senza stare a pensarci troppo.

Ora grazie a Krause e al Gigante sto facendo un po' di ordine e sto iniziando a capire quanto le monete siano importanti per capire la storia delle nazioni e che emozioni ci possono trasmettere al di là del proprio valore economico.

A dire il vero ho comprato il Krause anche per capire se la mia cara collezione avesse o meno un qualche valore... il risultato è stato abbastanza deludente, eppure mi sta appassionando.

Tornando al topic originale, la regola numero 1 mi sembra un po' limitativa... io ho e voglio continuare a collezionare monete di tutto il mondo, del secolo scorso e corrente, pensate che sia meglio concentrarsi su un ambito più ristretto?

Ciao & grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ciao a tutti,

anch'io, come Besa, ho iniziato raccogliendo non monete ma banconote di tutto il mondo, in particolare Sudamerica, Africa, Sudest asiatico: erano belle e costavano poco! :P

Dopo un po' però mi sono reso conto che era un modo di collezionare che non portava da nessuna parte: le banconote reperibili erano sempre le stesse, praticamente impossibile completare anche un solo paese, anche per un periodo storico limitato; non parliamo poi di rivenderle per recuperare i soldi spesi! <_<

Così grazie anche alla lettura di riviste e cataloghi ho ristretto notevolmente il mio campo di interesse (regola n. 1) alle banconote e monete emesse nella 2a guerra mondiale.

E successivamente (contraddizione alla regola n. 1) ho iniziato a raccogliere anche monete imperiali romane e, addirittura, titoli azionari antichi! cool.gif

Le regole 2 e 3 mi trovano completamente d'accordo, ma ovviamente, razzolo male! :rolleyes:

OK per la regola n. 4

Credo che Besa, col tempo e con lo "studio" (consiglio vivamente CN) come è successo a me, troverà naturale restringere il suo campo di interesse, le possibilità sono infinite.

Un saluto a tutti. :D

Petronius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Ciao Ragazzi voglio dirvi anche la mia esperienza:

Ho iniziato da piccolo,6/7 anni ad Ischia(Napoli) ballando il twist per un'americano che mi regalò un Dollaro (anni 1966/67) e fù messo da parte da mio nonno insieme alle banconote che lui aveva regalato a mia madre e mio zio (i figli) e tutte quelle che aveva raccolta prima,durante e dopo la seconda guerra mondiale.

Passarono gli anni e un giorno trovai,provandomi una giacca del nonno 1000 marchi del 1910 un pò rotti ma ancora belli e da lì iniziai a tirar fuori cercando di catalogare e valutare tutte le monete e banconote messe da parte da lui.

Ancora adesso ho segnato sui tagliandini le sue! cool.gif

Abitando sopra il mercato di Porta Portese quì a Roma ( lo conoscete?) è stato il primo posto dove ho iniziato ad informarmi,prima era famoso anche per i banchetti di monete e banconote ma che ora stanno sparendo,all'epoca i vecchi furboni sapevano di essere quelli dove tutti chidevano informazioni e così ci provavano, chi a darmi la "Sola", chi a dirmi che le mie non valevono niente e le loro,gurda caso erono rare,insomma facevano il bello e il brutto tempo quì a Roma,come ancora oggi certi Professionisti "cercano" di fare.

Così per molti anni ancora lasciai tutto da parte!

Poi si cominciò a parlare dell'euro nel 1999, nello stesso tempo mi comprai il coputer ed iniziai a navigare in Internet e girando nel mondo della rete mi riuscì fuori la vecchia passione.

All'inizio ho solo osservato,letto e qualche volta domandato,poi quando sono stato sicuro di me e di quello che volevo,ho iniziato ha comprare e continuo ancora oggi a prendere tutto ciò che mi PIACE!

Pensate che su Ebay ho iniziato a comprare dopo un'anno dall'iscrizione! cool.gif

Anche se su alcuni periodo nè sò di più e mi piacciono di più di altri,non escludo mai nulla.

Sia una moneta,una banconota,un titolo azionario,un francobollo o un semplice oggetto.L'importante è che mi piaccia e che mi trasmetta senzioni!

Ma le monete,credo che dipenda dal mio carattere,sono le mie preferite!

Perciò come si può comprare solo pensando al dopo?

Se fosse così avrei duvuto comprare solo monete d'oro,l'unico investimento sicuro,perchè anche se da domani non ci fosse più un numismatico,rimane sempre il valore dell'oro.

Che invece non c'è con le monete d'argento o peggio di rame.

Quindi credo che in questo campo non ci siano regole generali ma solo accorgimenti:

Comprare ciò che piace ma essere sicuri e consapevoli di ciò che si acquista.

Segnare sempre da chì,cosa è,quanto è valutata,quanto si è pagata e la data.

Organizzare per tipo,data o materiale i vari oggetti.

Ed anche,purtroppo bisogna pensarci,in caso di nostra assenza eterna(grattatina) lasciare un'appunto dove i nostri cari possono rivolgersi per un eventuale vendita.

Almeno a me roderebbe molto vedere sgraffignata la mia collezione dal primo truffaldino.O NO?!! :lol:

Ciao

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

kasmene

Salve,

premetto che la tua storia Favaldar è veramente bella. :)

Per quel che mi riguarda ho iniziato da relativamente poco e la passione mi è stata trasmessa da uno dei miei migliori amici.

Lui ha iniziato come spesso accade ereditando dal padre parecchie monete, ha scelto il campo in cui voleva muoversi ed ha continuato.

Adesso sono parecchi anni che si muove nella numismatica.

Ricordo una volta andai da lui e lo trovai a sistemarsi le monete, fui subito colpito dalla bellezza delle piastre borboniche e dei 5 lire vari. :rolleyes:

Non appena ne presi una in mano, non sò come descrivervi la sensazione (anche se credo sia quella che prova ogni numismatico), avvertii uno strano brivido (come già altre volte detto) fù come quando ti capita di bere l'acqua fresca direttamente da un pozzo, di quelli del nonno in campagna per capirci e mentre la bevi ti sale lungo la schiena quel brivido strano.

Ogni volta che mi arriva una monenta o la compro direttamente non appena la prendo in mano ho sempre la stessa sensazione peraltro.....

Da quel giorno rimasi talmente affascinato che mi dissi " anche io"

Il mio maestro pertanto è stato lui e lo è ancora, ci sentiamo spessissimo e gli chiedo sempre consigli, così come ricevo sonori rimproveri quando a suo parere facendogli vedere delle monete prese mi dice che mi sono fatto fregare hi hi hi hi :D

Per ciò che riguarda le regole, quelle elencate direi le rispetto anche se come rcamil se vedo una moneta che mi piace anche se è in condizioni non tali da preventivarne la vendita la prendo, aggiungo anche che alla vendita non penso mai, mi piace pensare che le monete le regalerò ad uno della mia famiglia ( figlio, nipote) come così fece mio nonno con una sua collezzione da sballo (pipe).

saluti

kasmene :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Bellissime le storie che si leggono in questo thread :)

La mia è molto più banale, fino a 2-3 anni fa il massimo che mi poteva capitare di raccogliere era qualche Lira di San Marino che trovavo in circolazione. Avevo poi un vecchio (nel senso che ce l'avevo da parecchi anni, oltre all'età della moneta stessa) 5 cent VE II° del 1861, trovato da un mio vicino nell'orto e da lui regalatomi. Da piccolo la conservavo gelosamente, anche se più tardi ho scoperto essere una moneta stracomune :rolleyes:

La grande passione mi è arrivata (come tanti) a causa (è proprio il caso di dirlo) dell'€uro, che mi ha fatto scoppiare la mania collezionistica. Dall'Euro alla repubblica il passo è stato breve, dalla repubblica al regno ancora più breve. E proprio in questi giorni ho iniziato anche gli stati preunitari.... :blink:

E già temo che un giorno mi appassionerò anche delle monete dell'epoca romana, di cui ora capisco men che niente... :rolleyes:

Maestri veri e propri non ne ho avuti. Ho un paio di amici che sono stati anche loro colpiti dalla "febbre" contemporaneamente a me, e insieme a loro cerco, girando per convegni e mercatini di accalappiare più informazioni che posso parlando con gli altri collezionisti. Gli unici veri maestri che ho sono quelli che ho trovato sui forum che frequento in Internet; su "La moneta" posso ben dire di aver imparato un sacco di cose che mai avrei imparato anche avendo maestri eccellenti e qualificati... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

besa
Da piccolo la conservavo gelosamente, anche se più tardi ho scoperto essere una moneta stracomune  :rolleyes:

Ciao,

io mi sono accorto che il valore economico e la rarità di una moneta contano molto meno di quanto pensassi... il loro vero valore è quello che ci trasmettono e non sarà scritto mai su nessun catalogo! cool.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
io mi sono accorto che il valore economico e la rarità di una moneta contano molto meno di quanto pensassi... il loro vero valore è quello che ci trasmettono e non sarà scritto mai su nessun catalogo!  cool.gif

E' verissimo... difatti quella moneta l'ho poi recentemente sostituita da un'altra in conservazione migliore, ma nonostante sia doppia continuo a conservarla gelosamente... per me è un pò come la famosa "numero 1" di zio Paperone :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

kasmene
Bellissime le storie che si leggono in questo thread 

Le storie sono tutte belle,

Per quel che mi riguarda in merito alle monete, prediligo sabaude ma principalmente borboniche per 2 ragioni ben precise, la prima perchè per il mio "piccolissimo" :) parere le monete borboniche sono spesso dei piccoli capolavori, una tra i tanti il Sebeto, una moneta che vi giuro mi fa impazzire :P , la seconda perchè le monete borboniche sono anche legate al Regno delle due Sicilie ed essendo siciliano non posso che venir attirato da un certo campanillismo cool.gif

Saluti

kasmene :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×