Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Rob84

Asse da identificare

Inviato (modificato)

Salve a tutti, nella raccolta di mio nonno c'era anche questa moneta... Inizialmente non gli ho dato importanza, visto il pessimo stato di conservazione... Poi ho notato che i rilievi (quel poco che ne rimane) corrispondono a "giano bifronte" da un lato ed alla "prora" dall'altro...

Quindi immagino sia un asse romano... La moneta sembrerebbe battuta (non fusa), ed ha una dimensione molto ridotta: 23mm circa di diametro per 4,2 grammi di peso... Anche il metallo sembrerebbe più rame che bronzo (se vedete sulla prora c'è un vistoso graffio, con del rosso rame evidente)... Che tipo di asse potrebbe essere con queste caratteristiche?

79986187.th.jpg 99102796.th.jpg

Modificato da Rob84

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessuno sa dirmi nulla in merito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Ne ho anch'io una simile, anzi decisamente più piccola. Non credo possa trattarsi di una coniazione ufficiale, perchè gli assi più leggeri (semi-onciali) pesano almeno il doppio. A mio avviso è una moneta imitativa, o semi-ufficiale; ce ne sono di vario genere, e per ora sono poco studiate e incompletamente classificate. L'area di produzione è generalmente l'Italia Centrale, ma anche la Campania, nella zona Liri-Garigliano-Volturno. Se tu avessi postato in "identificazioni antiche" avresti ricevuto più risposte, credo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, non avevo notato la sezione identificazione per le antiche... Ho aperto una discussione specifica lì...

Gli amministratori se vogliono possono togliere questa discussione... Scusate per l'inconveniente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?