Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Euro

6 Monete straniere 1800/1900 da identificare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le monete non vanno mai lucidate.

In questo caso si tratta però di sei monete false.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in che senso false? da cosa lo capisci?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere si tratta di sei patacche di nessun valore. Ne ho viste molte sulle bancarelle di alcuni mercatini.

Le monete originali di cui le tue mi sembrano imitazioni sono in argento. Ti consiglio di provare a mettere le tue monete vicino a una calamita. Se ne vengono attratte sono certamente false.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere si tratta di sei patacche di nessun valore. Ne ho viste molte sulle bancarelle di alcuni mercatini.

Le monete originali di cui le tue mi sembrano imitazioni sono in argento. Ti consiglio di provare a mettere le tue monete vicino a una calamita. Se ne vengono attratte sono certamente false.

ho provato e non vengono attratte dalla calamita (ho provato con le 100 lire e invece vengono attratte) quindi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accidenti, che velocità! Mai un mio consiglio è stato seguito così prontamente.

Se non vengono attratte da una calamita, prova a pesarle con una bilancia almeno al decimo di grammo.

Il fatto però che tu sia in possesso contemporaneamente di sei delle monete più falsificate, che io stesso acquistai ingenuamente in una bancarella svariati anni or sono (sigh!), mi fa comunque propendere per sei falsi pacchiani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo la bilancina dei decimi non ce l'ho =( se fossero vere quale sarebbe il loro valore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il valore delle monete è legato al grado di conservazione. In questo caso, se vuoi toglierti ogni dubbio, ti consiglio di mostrare le tue monete a un perito numismatico. Se indichi la tua città, ci sarà senz'altro chi saprà consigliartene uno affidabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

quanto dovrebbero pesare?

Modificato da Euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il 5 Franga di prova dell'Albania è una evidente patacca, è completamente diverso dall'originale. Anche le altre sono al 99% patacche, hanno l'aspetto artificioso e il colore innaturale dei falsi da bancarella. Lo scudo di Maria Luigia e il 120 grana napoletano sospetto facciano parte della classica serie di riproduzioni con inciso sul contorno i FERT di sabauda memoria anzichè le incisioni che devono avere le monete originali. Prova a dare un'occhiata al contorno per vedere se ci ho azzeccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Confermo che sembrano patacconi. Come dice Paolino probabiulmente tutti hanno i FERT anche la moneta di Maria Luigia. Per quest'ultima prova a confrontarte anche i fioroni della corona con quelli di un originale:

5lire1832R.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hanno tutti scritto FERT tranne quella del 1833 e quella del 1918 che hanno le normali righettine come le 100 lire

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hanno tutti scritto FERT tranne quella del 1833 e quella del 1918 che hanno le normali righettine come le 100 lire

CVD, patacconi :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cosa significa CVD?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come Volevasi Dimostrare.

Purtroppo le tue monete sono dei classici falsi, che cercano di imitare monete rare e costose. Gli originali sono in argento , questi qui dovrebbero essere di qualche lega che d'argento non contiene nulla. Il loro valore numismatico è pari a zero, spero che tu non le abbia comprate...

AL massimo puoi farci un bel quadretto.

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?